Keystone
Il bianconero Bürgler e il biancoblù Müller in azione durante il primo derby stagionale fra Lugano e Ambrì (2 ottobre).
NATIONAL LEAGUE
08.10.18 - 18:250
Aggiornamento : 09.10.18 - 09:24

Il Lugano piange, l'Ambrì soffre ma... resta davanti ai bianconeri in classifica

Inti Pestoni è il TopScorer del Davos con 10 punti ed è secondo dietro a Ebbett nella massima serie svizzera

AMBRÌ/LUGANO - Le ultime due partite di National League hanno portato soltanto sconfitte in casa Ambrì e Lugano, con i biancoblù che hanno però conquistato un punto.

Dopo aver vinto il primo derby stagionale di prepotenza (6-2), il Lugano ha conosciuto un netto calo – contro Langnau (1-4) e Ginevra (0-3) – sia a livello di prestazioni che di risultati, nel momento in cui ci si aspettava una conferma di quanto visto sul ghiaccio contro l'Ambrì.

La truppa di Ireland è sembrata poco incisiva e la sterilità sottoporta lo dimostra, dato che i bianconeri hanno realizzato soltanto una rete contro i Tigers (Lajunen). L'assenza per infortunio di Klasen si sta facendo sentire poiché in attacco inizia a mancare la sua fantasia. Il coach bianconero dovrà quindi provvedere a un veloce inserimento di Haapala e cercare di dare nuova linfa a una manovra riscopertasi arida, recuperando quei meccanismi che solo pochi mesi fa avevano spinto la squadra a un passo dal titolo. 

Se in casa bianconera ci si lecca le ferite, non si sta molto meglio in Leventina. Nonostante la squadra occupi attualmente l'ottava posizione in classifica con 10 punti - uno in più dei bianconeri che hanno però giocato una partita in meno - il post derby ha portato soltanto un punto in cascina contro lo Zurigo (3-4), mentre con il Berna è arrivato un pesante ko (1-6). Contro i Lions, dove la squadra avrebbe meritato di più, sono andati a segno Kostner e Novotny – entrambi al primo centro stagionale – così come D'Agostini, al terzo sigillo nelle ultime quattro gare. Contro gli Orsi è stata invece la volta di Zwerger, alla quarta segnatura totale.

Nella massima serie svizzera da segnalare le prestazioni del ticinese Inti Pestoni. L'attaccante del Davos, due reti e due assist nel fine settimana appena trascorso, è il TopScorer dei grigionesi con 10 punti e nella massima serie svizzera è secondo soltanto a Ebbett (11).

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 1 anno fa su tio
HCAP si ripete il modello del fuoco di paglia.. ma per favore, la realtà è che NON hanno mai vinto un campionato e si continua a starnazzare ciò che certamente non aiuta i giocatori! Auguri
Zarco 1 anno fa su tio
Magra consolazione
toto2 1 anno fa su tio
Ma daiiiii ma che titolo,ridicoli, la partita in più giocata non conta? e per un punto poi......magre consolazioni vedremo alla 50 esima......come sempre ad inizio stagione montan.....................
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
1 ora
Lugano & coronavirus: i risultati del giocatore coinvolto
La società bianconera ha chiarito la questione riguardante il proprio calciatore risultato positivo al Covid-19
AUTOMOBILISMO
2 ore
Scandalo e figuraccia: Abt sospeso da Audi per l'imbroglio nel GP virtuale
Il pilota tedesco aveva fatto correre al suo posto un professionista di esports: «Chiedo scusa a tutti»
SERIE A
5 ore
«Ho pensato al ritiro, ho più risonanze che presenze»
Douglas Costa, giocatore della Juve: «È fastidioso non essere mai al top della forma»
HCL
8 ore
Walker: «Un'esperienza che ricorderò per sempre»
L'attaccante del Lugano Julian Walker e il cestista Westher Molteni hanno incontrato a Riva l’Associazione InSuperAbili
FORMULA 1
12 ore
Vettel & Hamilton la coppia perfetta: «Sarebbe il top per la F1...»
Ecclestone: «Potremmo assistere a un campionato emozionante ed equilibrato... e i due piloti hanno un buon feeling»
CHAMPIONS LEAGUE
21 ore
Liverpool-Atletico Madrid: 41 morti
L’incrocio alla base dei decessi “britannici” per coronavirus nei 25-30 giorni seguenti
SUPER LEAGUE
23 ore
«Stiamo peggio ora che a gennaio»
«Quello che ripartirà sarà un campionato del tutto nuovo».
HCAP
1 gior
Zwerger operato
L’austriaco frenato da un problema tendineo.
SUPER LEAGUE
1 gior
«Io non giocherei, noi ultima ruota del carro»
Ripresa difficile per i calciatori: corpo e mente messi alla prova.
LUGANO
1 gior
Convivere con il virus: Lugano, lentamente si riparte
Il gruppo di Super League si è ritrovato agli ordini di mister Jacobacci.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile