Keystone
HCL
13.06.18 - 10:260
Aggiornamento : 12:48

Wellinger ha convinto il Lugano: rinnovo di due anni per lui

Il difensore bianconero resterà alla Corner Arena almeno fino al 2021

LUGANO - Nella giornata odierna - mercoledì 13 giugno - il Lugano e il difensore Thomas Wellinger si sono accordati fino al termine del campionato 2020/2021.

Di seguito il comunicato del club:

"L’Hockey Club Lugano e il giocatore Thomas Wellinger hanno prolungato sin d’ora il loro accordo fino al termine della stagione 2020/2021. 

Entrambe soddisfatte dello scorso campionato, in cui il 30enne difensore nato e cresciuto a Davos si era rivelato uno degli elementi più affidabili e costanti del reparto difensivo bianconero, le parti hanno stipulato in questi giorni un nuovo contratto valido fino al 30.04.2021 che sostituisce quello già in vigore che sarebbe scaduto il 30.04.2019.

Nella sua carriera iniziata con i grigionesi e proseguita soprattutto a Bienne, Wellinger ha giocato complessivamente 444 partite in National League condite da 14 reti e 93 assist. A 12 riprese ha pure indossato la maglia della Nazionale rossocrociata.

Per l’HCL un rinnovo contrattuale importante e a lungo termine con un difensore nel pieno della maturità professionale, perfettamente integrato nel gruppo e consapevole di avere ulteriori margini di crescita per il suo apporto ai colori bianconeri".

 

Commenti
 
Bibo 1 anno fa su tio
Un rinnovo doveroso e per me scontato, negli ultimi playoff il migliore difensore dopo Furrer. Bravi.
sergejville 1 anno fa su tio
RS un po' così (anche a causa di due infortuni) ma playoff semplicemente grandiosi, dall'alto di una grande mobilità e solidità. Un bel rinnovo!
BarryMc 1 anno fa su tio
Ottimo elemento, che può ancora crescere. Bravi!
TOP NEWS Sport
SERIE A
6 ore

Milan, che fatica col Verona (in dieci dal 21'): decisivo Piatek

I rossoneri si sono imposti 1-0 al Bentegodi: decisiva la rete del polacco su rigore. La Roma, brillantissima nel primo tempo, ha liquidato il Sassuolo (4-2)

STOP AND GO
8 ore

Ambrì e Lugano, false partenze

Rimasti a bocca asciutta, i biancoblù hanno incontrato parecchie difficoltà contro Zugo e Rappi. I bianconeri, ko col Losanna, sono ancora un "cantiere aperto". A Cereda e Kapanen il lavoro non manca

COPPA SVIZZERA
11 ore

Non basta un ottimo Bellinzona: lo Xamax vince di misura

I granata, di scena davanti ai propri tifosi, sono stati sconfitti 2-1 dal Neuchâtel Xamax nei 1/16 di finale di Coppa

MOTOMONDIALE
13 ore

Marquez padrone a Misano: vinto il duello con Quartararo

Lo spagnolo della Honda, sempre più leader della generale, ha ottenuto il settimo successo stagionale piegando Quartararo nel finale. Terzo Viñales davanti a Rossi. Solo sesto Dovizioso

MOTOMONDIALE
15 ore

Lüthi ai piedi del podio

Moto2: successo di Fernandez davanti a Di Giannantonio. Nella generale allunga il leader Alex Marquez

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile