Keystone
HCAP
13.03.18 - 22:490
Aggiornamento 14.03.18 - 13:06

Ambrì, sconfitta dolorosissima: il Losanna vince e scappa

In vantaggio di due reti al termine del primo tempo, i leventinesi sono stati rimontati e battuti 3-2 dai vodesi, ora distanti 6 punti in classifica

LOSANNA - Aggancio sfiorato per l’Ambrì. Nonostante un grande primo tempo e una buona prestazione i leventinesi sono usciti sconfitti in rimonta 3-2 dalla sfida di Losanna. Per i ragazzi di Cereda la situazione in classifica diventa ora proibitiva.

Dopo i primi istanti di gara contraddistinti dall’equilibrio sono stati i leventinesi, in inferiorità numerica, a portarsi in vantaggio grazie a Gautschi che al 3’48’’ ha concretizzato il buon lavoro preparatorio di Kubalik. Due minuti più tardi, questa volta con l’uomo in più, gli ospiti hanno raddoppiato grazie ad un tiro al volo di Kostner. L’Ambrì ha poi continuato a controllare il gioco, senza trovare ancora la via della rete nonostante diverse penalità, fino al 20’.

In avvio di secondo periodo i vodesi, scesi in pista con un altro atteggiamento, hanno subito accorciato lo scarto con Jeffrey sfruttando una penalità inflitta a Kubalik. Sulle ali dell’entusiasmo i padroni di casa hanno poi trovato anche il pareggio in ripartenza con Herren al 21’44’’. Le reazioni ticinesi, capitate sui bastoni di Zwerger e Emmerton, sono state fermate dalla difesa di casa. Danielsson, sfruttando la leggerezza della difesa biancoblù, ha poi portato per la prima volta in vantaggio i suoi al 33’. Si è così chiuso sul 3-2 un secondo tempo decisamente controllato dai biancorossi.

Il terzo tempo ha visto i losannesi cercare di controllare il gioco per impedire agli avversari di impostare azioni pericolose dalle parti di Stepanek. Si è così velocemente arrivati nei minuti finali di gara quando, nonostante i tentativi biancoblù, il risultato non è mutato consegnando la vittoria al Losanna. Ambrì che spreca quindi un’occasione d’oro per agganciare i vodesi e si ritrova ora distante 6 punti dal decimo posto (7 considerando il vantaggio del Losanna negli scontri diretti). Prossimo impegno per D’Agostini e compagni sabato a Langnau.

Nell'altra sfida della serata il Kloten ha sconfitto 4-3 il Langnau. In parità fino a terzo tempo inoltrato dopo le reti di Harlacher (6'), Abbott (31') e Grassi (38') per gli Aviatori; Berger (24'), Huguenin (33') e Gerber (39') per i Tigrotti, il match è stato deciso dal secondo centro personale del canadese Spencer Abbott (56').

LOSANNA - AMBRÌ 3-2 (0-2, 3-0, 0-0)

Reti: 3’48’’ Gautschi (Kubalik, Fora) 0-1; 5’45’’ Kostner (D’Agostini, Plastino) 0-2; 20’50’’ Jeffrey (Froidveaux) 1-2; 21’44’’ Herren (Mieville) 2-2; 32’52’’ Danielsson (Nodari) 3-2. 

Ambrì: Conz; Plastino, Zgraggen; Fora, Pinana; Jelovac, Ngoy; Gautschi; Zwerger, Emmerton, D’Agostini; Kubalik, Lhotak, Mazzolini; Lauper, Goi, Monnet; Bianchi, Kostner, Incir; Carbis. 

Penalità: Losanna 6x2’ Ambrì 5x2’

Note: Malley 2.0 4'089 spettatori. Arbitri: Koch, Wehrli, Altmann, Kaderli.

Commenti
 
gabola 6 mesi fa su tio
Quest'anno il Rappi viene in A,qualcuno piangera,speriamo nel nord delle alpi!!!
Evry 6 mesi fa su tio
E adesso molto più concretezza e basta con loe starnazzate, la realtà e questa, giò dò dida e avanti a tutta forza MA CON LA TESTA E NON CON LA L.....
Tio1949 6 mesi fa su tio
Nooooo,e adess?
Paola Nelly Dellagiovanna Morandi 6 mesi fa su fb
Peccato
Tags
losanna
TOP NEWS Sport
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report