Milan
3
Empoli
0
fine
(0-0)
Bienne
4
Langnau
3
fine
(1-1 : 1-1 : 1-1 : 0-0 : 1-0)
Langenthal
2
Kloten
3
fine
(0-2 : 0-0 : 2-0 : 0-1)
Milan
SERIE A
3 - 0
fine
0-0
Empoli
0-0
1-0 PIATEK KRZYSZTOF
49'
 
 
2-0 KESSIE FRANCK
51'
 
 
 
 
55'
DI LORENZO GIOVANNI
3-0 CASTILLEJO SAMU
67'
 
 
CALHANOGLU HAKAN
71'
 
 
49' 1-0 PIATEK KRZYSZTOF
51' 2-0 KESSIE FRANCK
DI LORENZO GIOVANNI 55'
67' 3-0 CASTILLEJO SAMU
71' CALHANOGLU HAKAN
The goal on 10th and 78th minute for AC MILAN was cancelled on VAR rule.Venue: San Siro.
Turf: Desso GrassMaster (Surface composed of natural grass combined with artificial fibres).
Capacity: 80,018.
History: 14W-8D-3W.
Goals: 42-18.
Age: 26,5-26,7.
Sidelined Players: AC MILAN - Suso (Yellow card suspension), Pepe Reina (Muscle), Giacomo Bonaventura (Knee).
EMPOLI - Lorenzo Polvani (Cruciate Ligament Rupture).
Ultimo aggiornamento: 22.02.2019 23:22
Bienne
LNA
4 - 3
fine
1-1
1-1
1-1
0-0
1-0
Langnau
1-1
1-1
1-1
0-0
1-0
1-0 POULIOT
4'
 
 
 
 
8'
1-1 ELO
 
 
28'
1-2 GUSTAFSSON
2-2 TSCHANTRE
34'
 
 
3-2 SATARIC
47'
 
 
 
 
48'
3-3 BERGER
4' 1-0 POULIOT
ELO 1-1 8'
GUSTAFSSON 1-2 28'
34' 2-2 TSCHANTRE
47' 3-2 SATARIC
BERGER 3-3 48'
Ultimo aggiornamento: 22.02.2019 23:22
Langenthal
LNB
2 - 3
fine
0-2
0-0
2-0
0-1
Kloten
0-2
0-0
2-0
0-1
 
 
2'
0-1 FUGLISTER
 
 
12'
0-2 SUTTER
1-2 WYSS
48'
 
 
2-2 KELLY
56'
 
 
 
 
70'
2-3 KNELLWOLF
FUGLISTER 0-1 2'
SUTTER 0-2 12'
48' 1-2 WYSS
56' 2-2 KELLY
KNELLWOLF 2-3 70'
EHC KLOTEN leads series 1-0.
Ultimo aggiornamento: 22.02.2019 23:22
HCAP
08.12.17 - 22:080

L’Ambrì non riesce a prendere i Tori per le corna

Nonostante una prova generosa e un D’Agostini ispirato i leventinesi sono stati sconfitti 3-1 dallo Zugo

AMBRÌ - Niente “bis” prestigioso per i ragazzi di Luca Cereda. Dopo essersi imposti nettamente al cospetto dei Lions i leventinesi hanno ceduto questa sera di fronte ai Tori di Kreis con il punteggio di 3-1.

I biancoblù sono partiti subito forte e una buona azione della quarta linea ha portato alla prima occasione di Kostner. Il gioco è poi proseguito con le due squadre attente a non esporsi fino a quando la prima chance con l’uomo in più ha permesso a Zwerger e compagni di andare vicinissimi al gol d’apertura. Si è così arrivati rapidamente alla fine di un primo tempo avaro di reti.

La situazione è rimasta in equilibrio fino al 24’ quando un potente tiro di Forrer ha portato in vantaggio gli svizzero centrali. La risposta dei padroni di casa non si è però fatta attendere a lungo e un “missile” di D’Agostini al 27' ha riportato la gara in parità. Galvanizzati dalla rete i sopracenerini hanno continuato a spingere ma la situazione è rimasta immutata sino alla seconda sirena.

Dopo non aver sfruttato un lungo 5 contro 3 la truppa di Cereda è stata punita dai Tori che con Diaz hanno trovato il nuovo vantaggio, in powerplay, al 46’. La reazione biancoblù è passato ancora dal bastone di D’Agostini, ma il forte canadese è stato fermato dal palo. Si è così arrivati agli ultimi minuti di gioco quando nonostante la pressione offensiva i ticinesi non hanno trovato il gol che avrebbe mandato tutti all’overtime. A porta vuota Roe ha poi infilato il definitivo 3-1 (60').

Ambrì che non riesce quindi ad incamerare punti importanti in ottica lotta per l’accesso ai playoff. Fora e compagni avranno la possibilità di riscattarsi già domani quando incroceranno i bastoni con i Tigrotti di Langnau.

AMBRÌ - ZUGO 1-3 (0-0, 1-1, 0-2)

Reti: 24’03’’ Forrer (Kast) 0-1; 26’50’’ D’Agostini (Emmerton) 1-1; 46’00’’ Diaz 1-2; Roe (McIntyre) 1-3.

AMBRÌ: Conz; Zgraggen, Plastino; Collenberg, Fora; Ngoy, Jelovac; Moor; Zwerger, Emmerton, Guggisberg; Kubalik, Müller, D’Agostini; Lauper, Goi, Berthon; Bianchi, Kostner, Incir; Lhotak

Penalità: Ambrì 3x2’ Zugo 6x2’

Note: Valascia 4'723 spettatori. Arbitri: Eichmann, Urban, Bürgi, Porgin.

Commenti
 
Meridiana 1 anno fa su tio
Comunque non devono sognare di vincere contro lo Zugo, vogliamo fatti e meno Bla Bla, Auguri
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report