SC Kriens
1
Vaduz
0
fine
(1-0)
Young Boys
1
Servette
1
fine
(1-1)
Zurigo
0
Lugano
4
fine
(0-3)
SC Kriens
CHALLENGE LEAGUE
1 - 0
fine
1-0
Vaduz
1-0
1-0 HOXHA PREZART
45'
 
 
45' 1-0 HOXHA PREZART
Venue: Ground Stadion Kleinfeld, Kriens.
Turf: Natural.
Capacity: 5,360 (540 seated).
Ultimo aggiornamento: 21.07.2019 18:38
Young Boys
SUPER LEAGUE
1 - 1
fine
1-1
Servette
1-1
1-0 NGAMALEU MOUMI
5'
 
 
 
 
29'
KONE KORO
 
 
31'
1-1 WUTHRICH SEBASTIEN
 
 
40'
GONCALVES MICHAEL
HOARAU GUILLAUME
75'
 
 
5' 1-0 NGAMALEU MOUMI
KONE KORO 29'
WUTHRICH SEBASTIEN 1-1 31'
GONCALVES MICHAEL 40'
75' HOARAU GUILLAUME
Venue: Stade de Suisse.
Turf: Artificial (Polytan LigaTurf RS Pro CoolPlus) Capacity: 31,789.
History: 55W-37D-64W.
Goals: 269-279.
Age: 24,6-25,1.
Sidelined Players: YOUNG BOYS - Mohamed Camara (Bone inflammation), Christian Fassnacht (Groin), Sandro Lauper (Cruciate Ligament).
SERVETTE FC - Andrea Maccoppi (Knee), Robin Busset (Knee), Steven Lang (Cruciate Ligament).
Ultimo aggiornamento: 21.07.2019 18:38
Zurigo
SUPER LEAGUE
0 - 4
fine
0-3
Lugano
0-3
 
 
30'
0-1 MARIC MIJAT
 
 
37'
ARATORE MARCO
 
 
39'
0-2 ARATORE MARCO
 
 
44'
0-3 RODRIGUEZ FRANCISCO
 
 
64'
BAUMANN NOAM
ALIU IZER
76'
 
 
 
 
79'
0-4 VECSEI BALINT
MARIC MIJAT 0-1 30'
ARATORE MARCO 37'
ARATORE MARCO 0-2 39'
RODRIGUEZ FRANCISCO 0-3 44'
BAUMANN NOAM 64'
76' ALIU IZER
VECSEI BALINT 0-4 79'
Ultimo aggiornamento: 21.07.2019 18:38
HCAP
08.12.17 - 22:080
Aggiornamento : 09.12.17 - 12:46

L’Ambrì non riesce a prendere i Tori per le corna

Nonostante una prova generosa e un D’Agostini ispirato i leventinesi sono stati sconfitti 3-1 dallo Zugo

AMBRÌ - Niente “bis” prestigioso per i ragazzi di Luca Cereda. Dopo essersi imposti nettamente al cospetto dei Lions i leventinesi hanno ceduto questa sera di fronte ai Tori di Kreis con il punteggio di 3-1.

I biancoblù sono partiti subito forte e una buona azione della quarta linea ha portato alla prima occasione di Kostner. Il gioco è poi proseguito con le due squadre attente a non esporsi fino a quando la prima chance con l’uomo in più ha permesso a Zwerger e compagni di andare vicinissimi al gol d’apertura. Si è così arrivati rapidamente alla fine di un primo tempo avaro di reti.

La situazione è rimasta in equilibrio fino al 24’ quando un potente tiro di Forrer ha portato in vantaggio gli svizzero centrali. La risposta dei padroni di casa non si è però fatta attendere a lungo e un “missile” di D’Agostini al 27' ha riportato la gara in parità. Galvanizzati dalla rete i sopracenerini hanno continuato a spingere ma la situazione è rimasta immutata sino alla seconda sirena.

Dopo non aver sfruttato un lungo 5 contro 3 la truppa di Cereda è stata punita dai Tori che con Diaz hanno trovato il nuovo vantaggio, in powerplay, al 46’. La reazione biancoblù è passato ancora dal bastone di D’Agostini, ma il forte canadese è stato fermato dal palo. Si è così arrivati agli ultimi minuti di gioco quando nonostante la pressione offensiva i ticinesi non hanno trovato il gol che avrebbe mandato tutti all’overtime. A porta vuota Roe ha poi infilato il definitivo 3-1 (60').

Ambrì che non riesce quindi ad incamerare punti importanti in ottica lotta per l’accesso ai playoff. Fora e compagni avranno la possibilità di riscattarsi già domani quando incroceranno i bastoni con i Tigrotti di Langnau.

AMBRÌ - ZUGO 1-3 (0-0, 1-1, 0-2)

Reti: 24’03’’ Forrer (Kast) 0-1; 26’50’’ D’Agostini (Emmerton) 1-1; 46’00’’ Diaz 1-2; Roe (McIntyre) 1-3.

AMBRÌ: Conz; Zgraggen, Plastino; Collenberg, Fora; Ngoy, Jelovac; Moor; Zwerger, Emmerton, Guggisberg; Kubalik, Müller, D’Agostini; Lauper, Goi, Berthon; Bianchi, Kostner, Incir; Lhotak

Penalità: Ambrì 3x2’ Zugo 6x2’

Note: Valascia 4'723 spettatori. Arbitri: Eichmann, Urban, Bürgi, Porgin.

Guarda le 4 immagini
Commenti
 
Meridiana 1 anno fa su tio
Comunque non devono sognare di vincere contro lo Zugo, vogliamo fatti e meno Bla Bla, Auguri
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
1 ora

Poker Lugano: Zurigo travolto al Letzigrund!

Splendida prestazione dei bianconeri di Celestini, capaci di imporsi 4-0 nel primo turno di Super League. A segno Maric (rigore), Aratore (eurogol), Rodriguez e Vecsei. 1-1 tra YB e Servette

VIDEO
AMICHEVOLI
2 ore

Capolavoro di Kane: sconfitta all'esordio la Juve targata Sarri

I bianconeri, a segno con Higuain e CR7, hanno perso 3-2 dal Tottenham nel match dell'International Champions Cup: decisivo un gol da metà campo di Kane (93')

LIGA
5 ore

Zidane duro su Bale: «Prima se ne va dal Real, meglio è per tutti»

Il tecnico dei Blancos: «Lo stiamo vendendo. Nulla di personale... ma per tutti arriva il momento di cambiare»

CICLISMO
8 ore

Anche i ciclisti peccano di... gola

Il belga Thomas De Gendt ha evidentemente fame quando scende dalla bicicletta

VIDEO
CARAIBI
11 ore

Quando Messi dà spettacolo anche in spiaggia...

Il campione argentino si è divertito con alcuni bambini a bordo mare

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile