keystone-sda.ch (Carl Recine / POOL)
+31
EURO 2020
26.06.21 - 23:360
Aggiornamento : 27.06.21 - 16:55

Austria velenosa; Italia “salva” ai supplementari

Chiesa e Pessina firmano il passaggio del turno degli Azzurri. Di Kalajdzic il gol austriaco.

Nei quarti sfida a Portogallo o Belgio.

LONDRA - La sofferenza dei tempi regolamentari e la gioia dei supplementari: battendo 2-1 l’Austria l’Italia è volata ai quarti di Euro 2020.

Partitella senza troppo pathos? Azzurri facilmente qualificati? Il secondo ottavo di finale ha confermato come, in questo Europeo, nulla sia scontato. 

Favorita della vigilia, la truppa di Roberto Mancini ha infatti trovato in Alaba e compagni avversari tostissimi, organizzati e per nulla intenzionati a vestire i panni delle vittime sacrificali. Il match ha però seguito il copione che tutti si aspettavano: l’Italia è partita fortissimo e, con un centrocampo molto tecnico, ha tenuto palla e attaccato con grande voglia. Davanti si è tuttavia trovata un avversario estremamente pratico e - soprattutto - non passivo. Per la prima volta fuori dall’“ovile” Olimpico e per la prima volta impegnata in una gara da “dentro o fuori”, è così andata fuori giri. Imprecisa, frettolosa, anche distratta, la selezione azzurra raramente ha saputo perforare il muro austriaco. Ci ha provato, ma l’occasione più grande l’ha avuta, nel primo tempo, con un tiro da lontano di Immobile, che ha scheggiato il palo. Molto regolare e in grado di tenere un ritmo altissimo per tutta la sfida, l’Austria ha invece fatto il suo gioco, “uscendo” nella ripresa, nella quale con ripartenze velenose, ha fatto tremare Bonucci e soci. Ha anche segnato, ma il timbro di Arnautovic è stato annullato - dal Var - per fuorigioco.

Scaduto il 90’, i ventidue in campo (e tutti quelli che li seguivano con apprensione) hanno dovuto tuffarsi nei supplementari per capire a chi sarebbe toccata la fortuna di proseguire il proprio eurocammino. E lì è arrivata la soluzione all’enigma. Fresco - è entrato in campo all’84’ - Nel giro di 5’ Chiesa ha prima scaldato le mani a Bachmann e in seguito, su idea di Spinazzola, piazzato il gol che ha spaccato la partita (95’). A quel punto gli uomini di Foda sono stati costretti a sbilanciarsi e l’Italia ha così avuto spazi nei quali infilarsi. Sfruttando uno di questi gli Azzurri hanno portato il pallone in area dove, freddissimo, Pessina ha piazzato il raddoppio (105’). Tutto finito? Per nulla: la rete di Kalajdzic (114') ha regalato agli austriaci la speranza, che però è definitivamente evaporata al 120'. Stremata, l'Italia si è guadagnata un quarto contro Belgio o Portogallo. Sarà una bella sfida.

Partecipa al concorso Euro-Game
Più di 200.000 premi istantanei per un valore totale di oltre 600.000 franchi possono essere vinti all'Euro-Game di Denner e Tio / 20 minuti. Il premio principale è un anno di acquisti gratuiti da Denner.

EURO 2020: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (Laurence Griffiths)
Guarda tutte le 35 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Aka05 2 mesi fa su tio
Non capisco come si ostini a non far giocare Chiesa dall’inizio… Mistero
USSColeDG67 2 mesi fa su tio
Come ha giocato non meritava! L’Austria ha lottato fino in fondo, ma la “fortuna” dell’Italia non la batterà mai nessuno!!!
cle72 2 mesi fa su tio
@USSColeDG67 L'Italia ha giocato bene. Sfido altre squadre contro una squadra che gioca praticamente in 10 in difesa a fare meglio. Fortuna??? Forse hai dimenticato il palo colpito, che avrebbe cambiato la partita. Forza Italia! Auguri alla Svizzera, speriamo riesca a sbattere fuori la Francia. Io tengo i pugni e tifo Svizzera. Anche se italiano fino al midollo 😁💪
cle72 2 mesi fa su tio
@USSColeDG67 Il palo colpito da Immobile te lo sei scordato??? Fatto quel gol la partita avrebbe preso un altra strada. Il muro eretto in difesa si sarebbe aperto e altri gol dell'Italia sarebbero piovuto a raffica. Cmq a parte la mia squadra, faccio i miei auguri alla Svizzera, battere la Francia opp opp💪💪💪
mastermi 2 mesi fa su tio
@USSColeDG67 invece la svizzera se l'e' proprio meritata la partita di questa sera.... :-)
mastermi 2 mesi fa su tio
@cle72 credo sia una mission impossible.....ma mai dire mai :)))))
Tato50 2 mesi fa su tio
Maledetto VAR ;-)))
mastermi 2 mesi fa su tio
@Tato50 invece la svizzera se l'e' proprio meritata la partita di questa sera.... :-) )))
cle72 2 mesi fa su tio
Un complimento all'Austria, ma grande Italia! Partita difficile, praticamente si è giocato contro un muro Austria in 10 in difesa e continui raddoppi sul portatore di palla. Bravi loro, ma Chiesa e Pessina grandiiiii! Andiamo avanti.
seo56 2 mesi fa su tio
Bene 👏🏻👏🏻
Gus 2 mesi fa su tio
Serafe a 200 franchi!
Gus 2 mesi fa su tio
I più felici sono quelli della TSI: ha vinto la loro nazionale!
gabola 2 mesi fa su tio
@Gus e par fortuna gheva mia ul Ceroni😂😂
Tato50 2 mesi fa su tio
@Gus Visti i "caroselli" di svizzeri di carta non ne mancano ;-(( Ma in fondo se nel cuore hai ancora la terra natia meglio questo che certe manifestazioni allo spray e mazze ( come quelli che le usano ) !!!!!!
Gimmi 2 mesi fa su tio
@Gus Che c'e' di male!A te ti rode che ha vinto?
mastermi 2 mesi fa su tio
@Gus giustamente !!! :-)))
Potrebbe interessarti anche
EURO 2020
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
TENNIS
2 ore
«Non è accettabile che Novak sia sempre il cattivo, mentre Roger e Rafa...»
Boris Becker: «Conosco Nole sia a livello privato che professionale ed è un bravo ragazzo».
HCL
12 ore
McSorley torna a Ginevra e il Lugano vince
Prestazione convincente fornita dai sottocenerini, vittoriosi 5-3 in terra romanda.
BORDEAUX
13 ore
Rabbia Petkovic
L'ex selezionatore rossocrociato è arrabbiato con i vertici della Federazione elvetica.
COPPA SVIZZERA
14 ore
Il Paradiso sfiora l'impresa
Gli argoviesi hanno deciso la sfida in terra ticinese all'84' con Kevin Spadanuda
MOTOMONDIALE
16 ore
«Impossibile raccogliere il testimone di Valentino Rossi»
Il pilota della Ducati sta attraversando un periodo magico: «Sono contento, stiamo lavorando veramente bene»
MOTOMONDIALE
19 ore
Pazzesco Bagnaia: pole e record della pista
A Misano Adriatico l'italiano ha stabilito il nuovo primato del circuito fermando il tempo in 1'31''065.
MOTO GP
22 ore
«Non mi sto divertendo»
Marc Marquez non si sente in forma: «Sto cercando di lottare e di fare progressi, ma purtroppo soffro».
FORMULA 1
1 gior
Wolff su Verstappen: ecco il chiarimento
Il boss della Mercedes ha parlato nuovamente del contatto avvenuto fra i due piloti nell'ultimo Gran Premio.
HCAP
1 gior
L’Ambrì cade ma non piange
Ambrì agguerrito, Zugo implacabile: prima sconfitta in campionato
HCL
1 gior
Tre gol dell'ex Brunner: Lugano colpito e affondato
Il BIenne ha espugnato la Cornèr Arena 5-3. Per i sottocenerini da segnalare la doppietta di Fazzini.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile