Immobili
Veicoli
Ginevra
4
Friborgo
1
fine
(0-0 : 1-1 : 3-0)
Turgovia
2
Kloten
5
3. tempo
(1-1 : 0-0 : 1-4)
Ginevra
4
Friborgo
1
fine
(0-0 : 1-1 : 3-0)
Turgovia
2
Kloten
5
3. tempo
(1-1 : 0-0 : 1-4)
keystone-sda.ch (ALESSANDRO DI MARCO)
+60
CHAMPIONS LEAGUE
29.09.21 - 23:010
Aggiornamento : 30.09.21 - 11:41

Blues al tappeto, alla Juve basta un lampo di Chiesa. Ronaldo piega il Villarreal al 95'

I bianconeri di Allegri hanno sconfitto 1-0 il Chelsea. Barcellona maltrattato dal Benfica. Bayern implacabile.

I Red Devils, inseriti nel gruppo dell'YB, hanno superato in rimonta il Villarreal (2-1). Al Wolfsburg, fermato sull'1-1 dal Siviglia, non è bastato il gol dell'elvetico Renato Steffen.

TORINO - Non ha incantano o dettato legge, ma con una prova solidissima e concreta - in perfetto stile Max Allegri - ha piegato i campioni d'Europa in carica. Stiamo parlando della Juve, che allo Stadium ha vinto 1-0 il braccio di ferro con gli inglesi. Contenuta la verve dei Blues nel primo tempo, la Vecchia Signora ha firmato un gol-lampo a inizio ripresa, con Chiesa a segno dopo 10 secondi (1-0 al 46'). Trovato il vantaggio la Juve si è difesa con ordine, limitando al massimo Lukaku - non particolarmente ispirato - e compagni. Con questa vittoria i bianconeri (6 punti) si issano in solitaria in vetta al girone H. A quota 3 ci sono Chelsea e Zenit, con i russi che stasera hanno liquidato 4-0 il Malmoe (0).

Nel gruppo E è sprofondato il Barcellona, già strapazzato dal Bayern all'esordio. In trasferta sul campo del Benfica, i blaugrana hanno perso 3-0 in virtù delle reti di Nunez (3', rig. 79') e Silva (69'). Continua invece la marcia del Bayern Monaco, che ha travolto 5-0 la Dinamo Kiev. Oltre alla doppietta del solito implacabile Lewandowski, hanno trovato la via del gol Gnabry, Sané e Choupo-Moting.

Nel gruppo F, quello completato da YB e Atalanta, sorride in extremis lo United, vittorioso 2-1 sul Villarreal. Gli spagnoli, avanti al 53' con Alcacer, sono stati raggiunti al 60' da Telles e castigati da Cristiano Ronaldo al 95'. In classifica la Dea guida con 4 punti, seguita dai bernesi (3) e dai Red Devils (3). Villarreal ultimo a quota 1.

Completano il programma serata il successo del Salisburgo sul Lilla (2-1 con doppietta decisiva di Adeyemi e gol di Yilmaz) e il pari tra Wolfsburg e Sivigilia (1-1). Avanti con il rossocrociato Renato Steffen, i tedeschi sono stati raggiunti nel finale dal rigore trasformato da Rakitic.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (Antonio Calanni)
Guarda tutte le 64 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
35 min
Non solo Lugano: il Losanna vuole (subito) Sabbatini
Il Losanna ha messo gli occhi su Sabbatini, che è in scadenza di contratto
FORMULA 1
3 ore
«Non supereremo mai quanto accaduto»
Il team principal della Mercedes è tornato a parlare in merito al turbolento finale di stagione di F1
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
6 ore
«Quasi 1’000’000 al mese per Dybala? Non scherziamo»
Arno Rossini: «Dybala all’Inter? Lui farebbe un affare, i nerazzurri non so»
FCL
7 ore
Il Lugano saluta Lungoyi e Monzialo
L'esterno si è accordato con il St. Pölten, mentre il nazionale U21 difenderà i colori del San Gallo.
HCL
11 ore
25 anni a Lugano possono bastare: Vauclair lascia la Cornèr Arena
Le due parti hanno concordato di sciogliere consensualmente il loro rapporto di lavoro.
TENNIS
12 ore
La Svizzera piange agli Australian Open
Belinda Bencic e Jil Teichmann si sono inchinate rispettivamente alla Anisimova (per infortunio) e alla Azarenka.
TENNIS
15 ore
«Una figuraccia, non solo per lo sconfitto Djokovic»
Dagli Slam agli sponsor, altre nuvole nere incombono sulla testa di Nole. La parola al ticinese Luca Margaroli.
HCL
1 gior
Il Lugano esce alla distanza e vince a Porrentruy
Nonostante una gara contraddistinta da alcuni alti e bassi i bianconeri si sono imposti 7-3 in terra giurassiana
FORMULA 1
1 gior
«Non c'è stato rispetto e mi dispiace»
Alain Prost si è espresso in merito al suo addio al Team Alpine: «Non ero più coinvolto nel processo decisionale».
NAZIONALE
1 gior
Tre bianconeri e un leventinese a Pechino
Patrick Fischer ha annunciato la selezione in vista del torneo olimpico
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile