Imago, archivio
CALCIO
30.05.21 - 10:470
Aggiornamento : 18:46

«Con Juve, Barcellona e Real nessun dialogo»

Aleksander Ceferin sulle tre ribelli: «Pensano che con i soldi si possa fare tutto...»

NYON - Nonostante ieri si sia giocata la finale di Champions League, la Superlega continua a far discutere. Il "tradimento" delle squadre ribelli continua a innervosire il numero 1 dell'Uefa Aleksander Ceferin, che non ha ancora smaltito la scappatella in particolare di Juventus, Barcellona e Real Madrid. «Per l’intera famiglia calcistica, il loro atteggiamento è scioccante e inaccettabile - le parole numero 1 dell'Uefa a Sky Sport - Con loro non c'è nessun dialogo. È stato difficile gestire quelle 48 ore perché non sapevamo cosa stesse succedendo. Ma tutta la comunità europea si è schierata. Era un progetto senza senso».

C'è chi ipotizza l'esclusione delle tre squadre dalla prossima coppa dalle grandi orecchie... «Il nostro comitato disciplinare è indipendente, quindi non so niente: né quale sarà la portata della pena, né quando sarà resa nota. La cosa che mi lascia basito è vedere che pubblicamente difendano la Superlega ma che poi vogliano giocare la Champions. È difficile capire cosa vogliano davvero. Le tre società pensano che con i soldi si possa fare tutto, ma non è un approccio corretto. Vogliono giocare la Superlega? Che la giochino. Ma poi non dicano di voler giocare anche la Champions League...».

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Aka05 6 mesi fa su tio
Che personaggio sto Ceferin...
seo56 6 mesi fa su tio
Forza Juve 💪
egi47 6 mesi fa su tio
Fanno pena i cosiddetti "tifosi" di questo cosiddetto sport, non li chiamerei tifosi la loro vera definizione é c...., non si può dire.
Aka05 6 mesi fa su tio
@egi47 Che livell....
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
NATIONAL LEAGUE
3 ore
«Non voglio smettere così, mi piacerebbe che mio figlio mi vedesse giocare»
Il calvario di Rüfenacht: il 36enne è ai box da più di un anno e si è già sottoposto a diverse operazioni a un ginocchio
SWISS LEAGUE
6 ore
«Klasen è un fenomeno, a volte torniamo in Ticino insieme»
La nuova vita vallesana, le difficoltà del Visp nonostante le ambizioni e... Linus Klasen: parola a Giacomo Casserini.
CHAMPIONS LEAGUE
16 ore
YB, che cuore: l'avventura in Champions si chiude con un pari all'Old Trafford
Bernesi ancora indigesti per il Manchester: la sfida si è chiusa sull'1-1. Blaugrana battuti dal Bayern 3-0 ed eliminati
CHAMPIONS LEAGUE
18 ore
Gioia Juve, beffa Chelsea
La vittoria per 1-0 sul Malmö ha permesso ai bianconeri di chiudere in testa il Gruppo H.
IL SORPASSO... A QUATTRO RUOTE
22 ore
Il Mondiale? Si rischia di rovesciare nel lavandino la fonduta appena preparata
Che finale! Domenica ad Abu Dhabi chi finirà davanti fra Max e Lewis avrà vinto il Mondiale.
NAZIONALE
1 gior
Fischer chiama Loeffel dal Ticino
Resa nota la lista dei convocati per il torneo amichevole di Visp (16-17 dicembre).
TENNIS
1 gior
Australian Open, Djokovic nella lista dei partecipanti
La presenza del numero 1 al mondo è stata a lungo in dubbio in virtù dell’obbligo vaccinale
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
1 gior
Mourinho, "er Bollit-one", sta cuocendo a fuoco lento
Porto, Triplete e Premier lontani: a Roma Mourinho è desaparecido
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
Milan sconfitto a San Siro e fuori dalla Champions
Rossoneri battuti 2-1 dalla squadra di Klopp e out sia dalla Champions che dall'Europa League.
HCAP
1 gior
L’Ambrì si dimentica un tempo e poi sfiora la rimonta
I biancoblù hanno subito cinque reti nel periodo centrale, venendo battuti 6-5.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile