keystone-sda.ch (CLAUDIO GIOVANNINI)
+13
SERIE A
16.05.21 - 14:290

Orgoglio partenopeo con Insigne e Zielinski

Fiorentina sgambettata, la Champions League è più vicina.

Alla truppa di Gattuso basterà un successo con il Verona per far festa.

FIRENZE - L’ostacolo più duro è stato superato. Vincendo 2-0 a Firenze, il Napoli ha fatto un passo forse decisivo verso la qualificazione alla prossima Champions League.

In una trasferta resa delicatissima dal successo della Juventus sull’Inter, i partenopei si sono dimostrati grandi. Hanno spinto fin dai primi minuti non incupendosi ai primi errori, alle prime sfortune. La loro voglia (e classe) è stata premiata al 56’, quando Insigne ha ribattuto in rete un rigore disinnescato da Terracciano. In vantaggio e contro un rivale senza più obiettivi, la truppa di Gattuso è poi definitivamente scappata, chiudendo in conti al 67’ con Zielinski.

Momentaneamente terzo della classifica, per garantirsi un posto tra le big d’Europa nella prossima stagione, al Napoli basterà ora battere il Verona - al Diego Armando Maradona - nell’ultima giornata di campionato.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (CLAUDIO GIOVANNINI)
Guarda tutte le 17 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
LIVE TV
FC LUGANO
9 min
Nuovo mister, il Lugano conferma Croci-Torti
Segui la conferenza Live
FORMULA 1
2 ore
«Non ci saranno contrasti con Hamilton»
Il 23enne futuro pilota della Mercedes: «Abbiamo un ottimo rapporto e lavoreremo insieme per sviluppare la macchina»
HCL/HCAP
6 ore
Ginevra è dolcissima per McSorley, weekend amaro per l'HCAP
Il fine settimana he regalato tre punti al Lugano, nessuno all'Ambrì.
SERIE A
15 ore
Anche un Milan in emergenza ferma la Juve
Rebic risponde a Morata: i bianconeri restano a secco di vittorie dopo quattro giornate.
COPPA SVIZZERA
18 ore
Ottavi di Coppa: sorteggio sfortunato per le ticinesi
Le sfide si disputeranno a fine ottobre
MOTO E
21 ore
Incubo Aegerter, campione del mondo per (soli) 10 minuti
L'elvetico ha conquistato la gara ma è stato penalizzato per aver buttato a terra Jordi Torres e ha perso il Mondiale.
CARNET NOIR
1 gior
Addio bomber: si è spento il più grande goleador del campionato inglese
Con Tottenham (cinque) e Chelsea (una), Jimmy Greaves si è laureato per sei volte capocannoniere stagionale.
LIGUE 1
1 gior
Donnarumma, il PSG lo snobba (per ora)
Fin qui il portiere italiano ha giocato una sola gara con i parigini.
TENNIS
1 gior
«Non è accettabile che Novak sia sempre il cattivo, mentre Roger e Rafa...»
Boris Becker: «Conosco Nole sia a livello privato che professionale ed è un bravo ragazzo».
HCL
1 gior
McSorley torna a Ginevra e il Lugano vince
Prestazione convincente fornita dai sottocenerini, vittoriosi 5-3 in terra romanda.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile