Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch / STR (Joan Monfort)
+22
CHAMPIONS LEAGUE
16.02.21 - 23:010
Aggiornamento : 17.02.21 - 12:02

Mbappé (tripletta) e Kean affondano il Barcellona: 4-1 al Camp Nou. Il Liverpool stende il Lipsia

I parigini dettano legge al Camp Nou: fantastica tripletta di Mbappé nel 4-1 finale. Reds ok con Salah e Mané.

Vittorie pesantissime per PSG e Liverpool, che ipotecano il passaggio ai quarti di Champions.

BARCELLONA - Il Barça di Messi, fragilissimo e con le idee confuse, è uscito con le ossa rotte dall'andata degli ottavi di finale di Champions League. 

Di scena al Camp Nou, un tempo fortino inespugnabile, i blaugrana sono stati sconfitti 4-1 dal PSG, trascinato da un grande Mbappé e dalle invenzioni di Verratti.

Colpiti al 27' dai catalani, passati in vantaggio grazie a un rigore trasformato dalla Pulce, i parigini hanno risposto con ferocia, impattando la contesa già al 32' con una splendida azione finalizzata proprio dal bomber francese (1-1). 

Nel secondo tempo per il Barça la situazione è precipitata, con gli ospiti saliti in cattedra. Trovato il 2-1 al 65' ancora con Mbappé, il PSG ha calato il tris al 70' con un'incornata vincente del (liberissimo) Moise Kean. Nel finale, col Barcellona sbilanciato, ancora Mbappé ha firmato la personale tripletta segnando il 4-1 con uno splendido destro a giro (85’).

Vittoria pesante anche nell’altro match di serata, dove il Liverpool di Klopp ha piegato 2-0 il Lipsia (incontro giocato a Budapest). Dopo un primo tempo chiusosi a reti inviolate, i Reds hanno fatto la differenza grazie ai propri campioni, con Salah (53’) e Mané (58’) capaci di fare breccia nella retroguardia tedesca.

Le gare di ritorno, dove Barcellona e Lipsia giocheranno in trasferta e avranno bisogno di un'autentica impresa, sono in agenda il 10 marzo.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (ALBERTO ESTEVEZ)
Guarda tutte le 26 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
HCL/HCAP
2 ore
Frenata bianconera, l'Ambrì lotta ma non trova continuità
Il Lugano, rimasto a bocca asciutta, è ancora in cerca del primo acuto del 2022. Weekend da tre punti per i biancoblù.
SERIE A
11 ore
L'Inter si ferma a 8: la Dea rallenta la capolista
Si è conclusa 0-0 la sfida del Gewiss Stadium tra i bergamaschi e i campioni d'Italia.
HCL
15 ore
Fa festa il Bienne, il Lugano cade ancora
Malgrado un ottimo avvio, il Lugano è stato rimontato nell’ultima frazione dal Bienne, capace di imporsi 3-2.
HCAP
16 ore
Niente bis: Ambrì sconfitto a Losanna
I biancoblù, battuti 3-2, hanno sciupato l'occasione di migliorare la loro media-punti.
TENNIS
17 ore
La famiglia Djokovic: «Purtroppo non ha vinto lo sport»
La famiglia è estremamente dispiaciuta per quanto capitato al tennista.
TENNIS
21 ore
Durissima reazione del padre di Nole
La federazione serba di tennis: «La farsa è finita. Questa volta la politica ha sconfitto lo sport».
MELBOURNE
22 ore
Lamenti e pretese, storia del (pessimo) modello-Djokovic
In Australia Djokovic ha goduto di favori inarrivabili per qualsiasi comune mortale
SCI ALPINO
23 ore
Kristoffersen detta legge a Wengen (almeno per ora)
Miglior elvetico Ramon Zenhäusern, quarto a 62 centesimi dal norvegese: riuscirà a salire sul podio?
TENNIS
1 gior
Espulsione dall'Australia: parla Nole
Le parole del serbo a margine della sentenza definitiva.
MELBOURNE
1 gior
Game, set, match: Djokovic espulso dall’Australia
Vincono il Ministro e l’opinione pubblica: l’Australia espelle il no vax Djokovic
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile