keystone-sda.ch / STR (Laszlo Balogh)
+20
CHAMPIONS LEAGUE
04.11.20 - 23:110
Aggiornamento : 05.11.20 - 09:31

La Juventus non fa sconti al Ferencvaros, il Barça non stecca al Camp Nou

I bianconeri di Pirlo, trascinati dalla doppietta di Morata, vincono 4-1. Barcellona ok con Messi e Piqué.

Il Borussia Dortmund di Favre detta legge sul campo del Bruges (3-0 con doppietta di Haaland). 1-1 tra Zenit e Lazio. Ko United e PSG.

BUDAPEST - Serata di festa per la Juve di Pirlo, che sul campo del modesto Ferencvaros ha calato un poker di gol. 4-1 il risultato finale, con Morata ancora in grande evidenza. Già autore di una doppietta contro la Dinamo Kiev, l'attaccante spagnolo ha indicato la via firmando l'immediato 1-0 (7') e il pesante 2-0 al 60'. Sotto di due lunghezze gli ungheresi hanno sbandato, con il portiere Dibusz suo malgrado protagonista in negativo. In grossa difficoltà con la palla tra i piedi, il portiere ha regalato due palloni a Dybala che ha segnato facilmente il 3-0 (73') e "costretto" Dvali all'autogol (81'). Nel finale c'è stato tempo anche per la rete della bandiera del Ferencvaros realizzata da Boli (90').

In vetta al Gruppo G resta però il Barcellona, che al Camp Nou ha superato 2-1 la Dinamo Kiev portandosi a quota 9 punti (+3 sulla Juve). Per i blaugrana a segno Messi (rigore al 5') e Piqué (65'). Gli ucraini hanno ridotto lo scarto al 75' con Tsygankov, ma nel finale il risultato non è più cambiato.

Nel girone F prende la vetta il Borussia Dortmund, che sul campo del Bruges ha dettato legge (3-0). Dopo il gol di Thorgan Hazard è salito in cattedra Haaland, autore di una doppietta. In classifica i gialloneri si portano a 6 punti, ovvero +1 sulla Lazio che oggi ha pareggiato 1-1 in trasferta contro lo Zenit. Colpiti da Erokhin al 32', i biancocelesti hanno pareggiato all'82' con Caicedo.

Nel gruppo H sono finiti ko Manchester United e PSG. I Red Devils hanno perso 2-1 sul campo del Besaksehir, mentre i parigini sono caduti al cospetto del Lipsia (2-1). La classifica vede United e Lipsia con 6 punti, mentre PSG e i turchi del Besaksehir ne hanno 3.

Completa il programma della serata il netto successo del Chelsea (3-0 sul Rennes, trafitto due volte su rigore da Werner) e quello in rimonta del Siviglia. Gli spagnoli di Rakitic hanno piegato 3-2 il Krasnodar. Decisiva la doppietta di En Nesyri tra il 69’ e il 72’. I londinesi e il Siviglia guidano il Gruppo E con 7 punti.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STR (Laszlo Balogh)
Guarda tutte le 24 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
LIVE TV
TOKYO 2020
31 min
Ambizione olimpica: Svizzera, l'appetito vien mangiando
Tanti titoli in palio: a Tokyo si continua a fare sul serio
LIVE-TICKER
TOKYO 2020
LIVE
Altri esamoni olimpici per la Svizzera
Nuoto, canottaggio, crono nella bici (e tanto altro): a Tokyo i rossocrociati vogliono continuare a sognare
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
6 ore
«Petkovic via non per soldi»
«Il sostituto di Vlado? La Svizzera farà un passo indietro»
NAZIONALE
6 ore
Ufficiale, Vlado se ne va: «Sette anni meravigliosi»
L'ASF ha reso noto che il 57enne ha chiesto e ottenuto la rescissione del contratto.
SUPER LEAGUE
6 ore
Derby (amichevole) infrasettimanale: il Lugano sfida il Bellinzona
La partita fra bianconeri e granata avrà luogo ad Arbedo.
PREMIER LEAGUE
7 ore
Dal Real allo United: quinquennale da 12 milioni in vista per Varane
Manca ancora l'ufficialità, ma la squadra di Manchester ha già confermato di aver trovato l'intesa con il club di Madrid.
TOKYO 2020
10 ore
Oro, argento e bronzo: «Un'impresa folle, sentimenti indescrivibili»
La tripletta firmata dalla Svizzera nel cross-country (MTB) resterà per sempre nella storia dello sport rossocrociato.
BASKET
12 ore
Il basket ticinese è in lutto: Ken Brady è morto
L'ex stella di Lugano e Viganello - draftato anche dai Pistons - si è spento all'età di 71 anni.
TOKYO 2020
21 ore
Medaglie, conferme e colpacci rossocrociati
Tripletta sensazionale nella MTB femminile. Nel doppio brillano Bencic e Golubic.
HCL
1 gior
Ultima stagione a Lugano per Romain Loeffel
Niente rinnovo: Chris McSorley “saluta” Loeffel
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile