Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch (SALVATORE DI NOLFI)
+13
SUPER LEAGUE
03.08.20 - 22:350
Aggiornamento : 04.08.20 - 12:37

Tramezzani, missione compiuta: il Sion si salva all'ultimo respiro

La formazione vallesana ha espugnato il campo del Servette 2-1. Nello stesso tempo Zurigo-Thun è finita 3-3

La 36esima e ultima giornata di Super League ha sorriso al Sion. La truppa di Paolo Tramezzani si è infatti imposta 2-1 in trasferta contro il Servette e ha di conseguenza mantenuto il proprio posto nella massima serie svizzera, poiché nello stesso tempo il Thun non è andato oltre al 3-3 a Zurigo.

In classifica i vallesani (39 punti) hanno scavalcato i rivali bernesi all'ottavo posto di una sola lunghezza (38), così sarà il Thun a giocarsi lo spareggio contro il Vaduz, seconda squadra classificata di Challenge League.

Per la cronaca - a Ginevra - Kasami (43') ha risposto al vantaggio dei locali firmato da Koné (22'), dopodiché è stato Uldrikis al 75' a regalare il definitivo 2-1 ai suoi. Nello stesso tempo al Letzigrund i tigurini si sono rapidamente portati sul 3-0 con Kololli (15'), Kramer (33') e Domgjoni (56'), ma hanno subìto la rimonta finale degli avversari con la doppietta di Munsy (74' e 90') e il sigillo di Rapp (84'). 

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (SALVATORE DI NOLFI)
Guarda tutte le 17 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Indira69 1 anno fa su tio
Arrivato in una situazione complicata e dopo partenze pesanti,Tramezzani ha compattato la squadra portandola alla salvezza,piaccia o non piaccia questi sono i fatti,Paolo merita la conferma.
streciadalbüter 1 anno fa su tio
Percé gli sportivi hanno spesso la bocca spalancata?
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
TENNIS
35 min
Gli Australian Open "tornano" finalmente a casa
Ashleigh Barty ha sconfitto in finale Danielle Collins con il punteggio di 6-3, 7-6.
NATIONAL LEAGUE
1 ora
Andrighetto a rischio squalifica
Nei confronti dell'attaccante dello Zurigo è stata aperta una procedura ordinaria.
CICLISMO
3 ore
«Ho rischiato la vita e avevo il 95% di possibilità di restare paraplegico»
Egan Bernal, campione colombiano, si è espresso sui social dopo il grave incidente: «Ringrazio Dio e gli specialisti».
HCL
13 ore
Il Lugano passa alla Ilfis: sette schiaffi al Langnau
I bianconeri hanno archiviato la pratica segnando sei reti nei primi due tempi (7-4 il risultato finale).
NATIONAL LEAGUE
13 ore
Lo Zugo stritola e umilia l'Ajoie, sconfitto 11-0
Sconfitta pesantissima per i giurassiani. Il Davos piega 4-3 il Berna e fa un favore anche all'Ambrì.
SERIE A
16 ore
Vlahovic ha firmato fino al 2026: «La Juve è orgoglio e tradizione»
Alla Viola vanno 70 milioni (+10 di bonus). 15 di commissioni agli agenti. Il bomber prende la maglia numero 7
SWISS LEAGUE
1 gior
«Klasen mi ha chiamato tante volte, l'obiettivo è salire in NL»
Lorenz Kienzle, operatosi in aprile, è ripartito dal Visp: «Ho ricevuto l'ok dai medici, sono pronto all'esordio».
SUPER LEAGUE
1 gior
Lugano, niente paura: è caccia subito al colpaccio
Domani sera riprende il campionato di Super League: i bianconeri affronteranno uno Young Boys indebolito
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Punti pesanti per il Berna, che allunga sull'Ambrì
Gli Orsi hanno sconfitto 4-1 lo Zugo. Ok la capolista Friborgo (4-1 sull'Ajoie). Zurigo padrone all'Hallenstadion.
DERBY
1 gior
Il Lugano si prende anche l'ultimo derby
I bianconeri si sono imposti 4-1 grazie alle doppiette di Josephs e Arcobello.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile