Cagliari
0
Milan
2
2. tempo
(0-1)
Ti-press (Davide Agosta)
+4
SUPER LEAGUE
24.06.20 - 23:240
Aggiornamento : 25.06.20 - 16:40

Una serata perfetta: «Tutti vogliono salvarsi, risultato importante»

Renzetti, Jacobacci e Kecskes hanno commentato il prezioso successo scaturito sul Lucerna

LUGANO - Una vittoria che ci voleva e che non può che rallegrare tutto il popolo bianconero. «Abbiamo lasciato sfogare il Lucerna nel primo tempo con una tattica accorta e poi, nel secondo tempo, la squadra ha colpito - le parole del presidente Angelo Renzetti - Sono contento per come il nostro l’allenatore Jacobacci ha messo in campo la squadra. Restiamo sul pezzo, tutti vogliono salvarsi e quindi questo risultato è stato molto importante. Un pensiero al campo da gioco che ha tenuto benissimo, anche dopo il temporale che si è abbattuto su Cornaredo. Il manto erboso era perfetto».

Questo, invece, il pensiero dell'allenatore Maurizio Jacobacci... «Era importante segnare per primi. Il nostro primo tempo non mi è piaciuto molto, non ho capito il perché, ma nella pausa li ho rincuorati e ho visto una bella reazione. Non dimentichiamo che la prima occasione l’abbiamo avuta al 60esimo, ma alla fine siamo stati bravi a trovare la rete, contro una difesa piuttosto presente. La palla nei secondi 45 minuti è girata molto bene, loro non hanno più trovato continuità. Sono fiero di tutta la squadra, hanno corso tantissimo. Ripeto: il nostro obiettivo è salvarci il più presto possibile».

Uno dei protagonisti della serata è stato Akos Kecskes, autore dell'1-0... «L'importante erano i tre punti, averli ottenuti senza subire reti è ancora più bello. La palla nel primo tempo è girata troppo lenta, abbiamo sbagliato tanti passaggi. In seguito siamo saliti di tono e alla fine abbiamo vinto una gara fondamentale per tutti noi. Come ho vissuto la prima partita dopo tanti mesi di inattività? Direi bene, forse ho sofferto un po' negli ultimi 15 minuti, ma era inevitabile. Penso sia normale visto il lungo stop con cui siamo stati confrontati».

CALCIO: Risultati e classifiche

Ti-press (Davide Agosta)
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Indira69 6 mesi fa su tio
Sono contento per il mister,persona capace e di buon senso,complimenti!
Zarco 6 mesi fa su tio
Per una volta un Renzetti positivo !!! Durerà ?????
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
TENNIS
2 ore
Zverev, basta Federer: ora c'è solo la famiglia e... Bubka
Il giovane tennista tedesco ha deciso di chiudere la collaborazione con l'agenzia Team8, fondata dal campione renano.
HCAP
4 ore
Forte distorsione alle cervicali: Nättinen out almeno 2 settimane
Per il finnico escluse fratture o danni maggiori. Si allungano invece i tempi di recupero di D'Agostini.
FORMULA 1
6 ore
«Il rinnovo di Hamilton? Tutto uno show»
Bernie Ecclestone: «Si tratta di un escamotage per tenere il britannico alla ribalta della cronaca»
SUPER LEAGUE
10 ore
Lugano inaffondabile, ma confidare nella zona Cesarini...
Il pari di Sion ha dato conferma del carattere dei bianconeri, costretti però a migliorare per rimanere in alto.
SCI ALPINO
12 ore
Il Covid-19 arriva (anche) ai vertici dello sci
Il direttore delle gare maschili - Markus Waldner - è risultato positivo al coronavirus. Niente Kitzbühel per lui.
HCL/HCAP
14 ore
Lugano, Ambrì e quel problema chiamato gol
Bianconeri e biancoblù uniti nella delusione.
SERIE A
23 ore
Vidal gigante, Ronaldo assente... e l'Inter vola
Strapotere nerazzurro nel derby d'Italia: 2-0 e fuga in classifica.
SERIE A
1 gior
Dea "disinnescata", Freuler & Co sbattono contro il Genoa
È finita 0-0 la sfida di Bergamo tra l'Atalanta e il Grifone. Successo importante del Crotone (4-1 sul Benevento).
HCL
1 gior
Lugano brutto e… ancora sculacciato
I bianconeri sono caduti 2-4 con il Davos.
SCI ALPINO
1 gior
Primo trionfo di Foss-Solevaag, Meillard sfiora il podio
Il norvegese ha preceduto Marco Schwarz e Alexis Pinturault. Nella top-10 anche Aerni e Zenhäusern
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile