keystone-sda.ch (OLIVIER MAIRE)
SUPER LEAGUE
29.05.20 - 18:440
Aggiornamento : 23:07

Colpo Xamax: ecco i "licenziati" Djourou e Kouassi

I due ex calciatori del Sion, scaricati da Christian Constantin, si sono accordati con la formazione neocastellana

Il Neuchâtel Xamax non ha perso tempo e - in vista della ripresa della Super League (20 giugno) - si è assicurato i servigi di Xavier Kouassi e Johan Djourou.

Ricordiamo che i due giocatori erano stati licenziati dal Sion all'inizio dell'emergenza coronavirus - per non aver accettato la disoccupazione parziale - e potranno essere schierati in campo senza problemi da Joel Magnin durante la prossima partita. Una delle regole della SFL autorizza infatti un giocatore che ha perso il proprio lavoro a causa della pandemia, a terminare il campionato in un'altra squadra.

Kouassi e Djourou, che hanno rispettivamente 30 e 33 anni, sono due acquisti di assoluto valore. Nella sua carriera il centrocampista ivoriano ha disputato più di 200 incontri in Svizzera con Servette e Sion, mentre il difensore elvetico può vantare 76 presenze con la Nazionale e ha finora difeso i colori di Arsenal e Birmingham in Premier League, Hannover e Amburgo in Bundesliga, Antalyaspor in Turchia e SPAL in Italia.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (JEAN-CHRISTOPHE BOTT)
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile