keystone-sda.ch (JUANJO MARTIN)
+6
CHAMPIONS LEAGUE
25.05.20 - 23:100
Aggiornamento : 26.05.20 - 18:25

Il match di coppa? Una bomba virologica

L’incrocio alla base dei decessi “britannici” per coronavirus nei 25-30 giorni seguenti

Ad Anfield Road si sono ritrovati 52’000 spettatori

LIVERPOOL - L’incrocio Liverpool-Atletico Madrid, valido per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League, è stato una bomba virologica. 

A questa conclusione, riportata dal Sunday Times, sono arrivati gli studiosi di Edge Health, gruppo di ricerca che elabora dati per il servizio sanitario britannico (Nhs). La sfida, che ha visto Anfield Road riempirsi di 52’000 spettatori - 3’000 dei quali provenienti da una Spagna già parzialmente “chiusa” a causa del coronavirus - sarebbe infatti alla base di qualche decina di decessi. “Almeno 41 - secondo i ricercatori - di quelli verificatisi nei 25-30 giorni seguenti”. Come la tristemente famosa Atalanta-Valencia, i grandi eventi hanno recitato un ruolo fondamentale per l’esplosione definitiva del contagio.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (RODRIGO JIMENEZ)
Guarda tutte le 9 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
miba 1 mese fa su tio
Affermi "dicono"....ma hai già preso la calcolatrice e fatto un paio di calcoli sulla base delle CIFRE UFFICIALI comunicate dal BAG? Chi la vive in prima linea mi ha comunicato/confermato più volte che il panico si è creato per il timore del "collo di bottiglia" (cosa che fuori dai nostri confini ha effettivamente creato qualche problema). L'EOC di Locarno non è più una struttura-covid19...vuoi vedere che qualche buontempone ha preso all'improvviso questa decisione? Sembra che il vaccino sia effettivamente un problema: infatti esistono sempre meno persone infette su cui potere testarlo... Sei liberissimo di partecipare all'isteria collettiva, ci mancherebbe, ma un conto è proteggere le fasce deboli della popolazione (giustissimo!) ed un conto è fare il tam tam catastrofista.... Non ci hai mai pensato che un virus arriva, colpisce, cala e poi sparisce? Altro che previste ondate, i FATTI stanno dimostrando semplicemente questo :)
Don Quijote 1 mese fa su tio
Adesso la gente muore perché va a vedere una partita e non perché ha 80 anni o più, con un fisico malandato e una salute massacrata da varie patologie nonché da farmaci e cattive abitudini alimentari durante l’arco della loro vita …per farli partire basta una banale influenza o la puntura di una zanzara. Per gli amanti del CV19, leggevo questa mattina che uno scienziato di Oxford era preoccupato di non poter finire le ricerche sul vaccino se questo scomparisse durante l’estate per non più ripresentarsi (come molte altre influenze), mandando alle ortiche ingenti investimenti e speranze delle cause farmaceutiche nonché l’orgoglio di tanti ricercatori … beh, forse qualcuno avrebbe interesse nel conservarlo per spargerlo in autunno. Vista la fobia dilagante di oggi, governi e popolazione sono pronti per raccogliere questo rischio.
pillola rossa 1 mese fa su tio
@Don Quijote ...È una corsa contro il tempo. E anche contro il rischio che il virus scompaia. Il padre del candidato vaccino di Oxford, lo scienziato Adrian Hill, raffredda le speranze...
miba 1 mese fa su tio
Ma ancora più importante, per non passare per creduloni e boccaloni, è prendere una calcolatrice e fare 3 calcoli BASATI SULLE CIFRE UFFICIALI per capire come stanno realmente le cose ;)
tazmaniac 1 mese fa su tio
@miba le cifre ufficiali dicono che i decessi di marzo di quest'anno in rapporto agli ultimi 5 anni sono aumentati di quasi il 100%...che boccaloni eh? La realtà raccontata e vista da chi la vive, dice che una delle cose più frustranti era vedere un intera corsia di ospedale sparire in un giorno... Una cosa è certa, vi compatisco perchè, pensare a chissà quale complotto o "forza" che distorce la realtà, significa avere davvero un problema che neanche con un vaccino si riesce a curare, in questo senso in effetti, forse il covid è meno pericoloso...non fosse che lascia strascichi per il resto della vita ad 1/3 degli ammalati.
MIM 1 mese fa su tio
Credo sia giunto il momento di togliermi da Tio. Credo di essere stato tra i primi blogger di questa mitica pagina, ma quando si cancellano i commenti che non sono graditi, niente ha più senso. Saluto la redazione, nuova e vecchia e vi auguro una bella estate.
Don Quijote 1 mese fa su tio
@MIM Ti capisco, ma in fondo è sempre stato così, non è facile neanche per la stampa dire quello che vuole e lasciare dire quello che si pensa, specialmente quando il pensiero, giusto o sbagliato che sia cozza contro la dottrina del momento. Detto questo mi sembra che tutto sommato possiamo dire quasi tutto, anche perchè poche gocce non cambiano la temperatura di un oceano.
Tato50 1 mese fa su tio
@MIM Mi sa che ti imito. Con FB si può scrivere di tutto mentre noi antichi Blogger ci trattano in modo diverso. Credo che più o meno abbiamo cominciato assieme ma erano altri tempi. Ciaoo MIM basta cene-;)) Auguroni !!!!
miba 1 mese fa su tio
Perché viene scritto al condizionale, cioè "sarebbe"? È o non è? Ed i boccaloni nel frattempo prendono tutto per oro colato. Ma è questo l'importante.... :)
Dioneus 1 mese fa su tio
@miba Anche farsi una cultura sarebbe importante ;)
red_monster 1 mese fa su tio
E dovremmo dispiacerci? Si sapeva! L'Inghilterra era l'unica a non prendere provvedimenti malgrado la pandemia che si stava spostando verso nord ovest
albertolupo 1 mese fa su tio
Solo da noi, il Rabadan non ha causato niente... quanta gente c’è stata in giro già, sull’arco di tutte le giornate?
red_monster 1 mese fa su tio
@albertolupo Invece dicono che il Rabadan è stato un grande covo
Pongo 1 mese fa su tio
@albertolupo seeeeh non ha causato niente, è quello che vogliono farti credere i scienziati di Belli
albertolupo 1 mese fa su tio
Solo da noi, il Rabadan non ha causato niente... quanta gente c’è stata in giro già, sull’arco di tütt le giornate?
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
L'OSPITE - STEFANO TOGNI
2 ore
«Nättinen scommessa alla Kubalik. Marha? Grande talento»
Stefano Togni ha commentato il mercato dell'Ambrì: «Manca ancora uno straniero, per il resto la squadra è completa»
SREIE A
11 ore
«Higuain? Litigo solo con lui...»
L'allenatore della Juventus Maurizio Sarri ha lanciato la sfida contro il Milan: «La squadra è in grandissima forma»
SIENA
15 ore
Dramma Zanardi, nuovo intervento al volto: «Fratture complesse»
Il campione paralimpico è stato sottoposto a un'operazione di 5 ore volta alla ricostruzione cranio-facciale
TENNIS
18 ore
King Roger è malinconico: «Wimbledon mi manca»
Esattamente 17 anni fa il tennista rossocrociato conquistò il primo Slam della sua carriera proprio sui prati londinesi
TENNIS
22 ore
Djokovic ci riprova: altra iniziativa
L’Adria Tour è stato un disastro. Nole però non vuole mollare.
SUPER LEAGUE
1 gior
L'YB non è granché ma Yao...
Le due autoreti del difensore hanno rovinato i piani dei bianconeri, mai realmente in difficoltà contro i bernesi.
SERIE A
1 gior
Ringhio ringhia ancora
Pesante successo per i partenopei, che hanno agganciato i giallorossi al quinto posto della classifica.
FORMULA 1
1 gior
«Felice di essermi girato solo una volta»
Pessimo esordio stagionale per il tedesco della Ferrari.
SUPER LEAGUE
1 gior
Due autogol di Yao affossano il Lugano
Due sfortunate autoreti dell'ivoriano condannano i bianconeri, battuti 3-0 dall'YB
FORMULA 1
1 gior
Bottas padrone, Leclerc super: Hamilton giù dal podio
Il finlandese trionfa nel primo GP. Hamilton, penalizzato, scivola al quarto posto. Ottimo Norris, Red Bull ko
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile