keystone-sda.ch/ (SALVATORE DI NOLFI)
+16
NAZIONALE
15.10.19 - 22:400
Aggiornamento : 16.10.19 - 12:21

La Svizzera fa quello che deve: battuta l'Irlanda

A Ginevra i rossocrociati hanno ottenuto tre punti pesantissimi nella corsa che porta al prossimo Europeo: 2-0 il risultato finale, reti di Seferovic e Edimilson Fernandes

GINEVRA - Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Dopo la beffarda sconfitta subita sabato in Danimarca, la Svizzera era chiamata a una veemente reazione per non vedersi complicare a dismisura il cammino verso i prossimi Europei.

A Ginevra - su un campo al limite del praticabile - i rossocrociati hanno assolto bene il compito vincendo per 2-0 e ottenendo tre punti pesantissimi che riportano Xhaka e compagni in una situazione favorevole, quando mancano 180' al termine della fase di qualificazione. 

Per l'importantissima sfida contro l'Irlanda Vladimir Petkovic si è affidato ai medesimi 11 ammirati a Copenaghen. 

L'ottimo inizio di gara della nostra nazionale è stato certificato dal gol di Seferovic al 16', autore di un bel sinistro incrociato che non ha lasciato scampo a Randolph. Attorno al 36' è stato Fabian Schär a sfiorare il 2-0, con una conclusione che ha terminato la sua corsa di poco a lato. 

In apertura di secondo tempo Seferovic ha "accarezzato" il raddoppio con un colpo di testa velenoso, che però non ha sorpreso l'estremo difensore ospite. Al 63' - dopo una fase di pressione degli irlandesi - Fabian Schär ha saltato più in alto di tutti, andando a colpire il palo anch'egli con un colpo di testa.

Al 76' un'altra ghiottissima occasione sciupata dalla squadra di Petkovic: Ricardo Rodriguez ha sbagliato un rigore, calciando in modo troppo prevedibile. Da notare che sull'azione che ha portato i rossocrociati al dischetto Coleman (tocco di mano) ha rimediato il cartellino rosso per doppia ammonizione. Nei minuti finali gli elvetici hanno saputo controllare con la dovuta tranquillità la rete di vantaggio, trovando proprio nell'ultimo minuto il gol della sicurezza con Edimilson Fernandes (conclusione deviata in porta dall'irlandese Duffy).

Il cammino elvetico si concluderà con le sfide di venerdì 15 novembre (in casa con la Georgia) e lunedì 18 (a Gibilterra). Con due vittorie la qualificazione sarebbe certa. Nell'altra gara del gruppo la Georgia è andata a vincere 3-2 sul campo di Gibilterra. 

Tra le altre gare della serata da annotare il 5-0 dell'Italia sul Liechtenstein (doppietta di Belotti e reti di Bernardeschi, Romagnoli e El Sharaawy) e l'1-1 tra Svezia e Spagna (Berg per i padroni di casa e Rodrigo per le Furie Rosse).

SVIZZERA - IRLANDA 2-0 (1-0)
Reti: 16' Seferovic 1-0; 93' Edimilson Fernandes 2-0.
Svizzera: Sommer; Elvedi, Schär, Akanji; Lichtsteiner (70' Freuler), Zakaria, Xhaka, Rodriguez; Embolo (88' Steffen), Mehmedi (28' Fernandes), Seferovic. 

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch/STF (JEAN-CHRISTOPHE BOTT)
Guarda tutte le 20 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
VISIO 7 mesi fa su tio
La cosa più ridicola ce dimostra tanto ed altro della RSI è l'ingaggio di Behrami come commentatore....... poveri noi, il nepotismo trionfa con dei incompetenti che cercano di trovare rifugio anche alla RSI dopo essere stati accantonati da diversi Club, vergogna
Norvegianviking 7 mesi fa su tio
Non so che partita tu abbia visto. Non ho ravvisato nulla di particolare se ti riferisci al presunto gioco scorretto. Chi non ha doti tecniche sopperisce con l'agonismo.
El Jardinero 7 mesi fa su tio
Grande Svizzera ! Che gol Seferovic !
Stefano Malagodi 7 mesi fa su fb
Bravi
VISIO 7 mesi fa su tio
L'irlanda sarebbe meglio iscriverla nel campionato di lotta libera, penso che l'allenatore abbia sentito il calore della sedia surriscaldata, avanti cosi
LR4You 7 mesi fa su fb
Adesso bisogna essere tutti uniti e crederci ❤️⚽️🇨🇭
Norvegianviking 7 mesi fa su tio
Onore all'Irlanda e al suo splendido pubblico!
Naser Nas Kruezi 7 mesi fa su fb
Bella vittoria per la 🇨🇭 ma il campo 🏟 era bruttissimo malconcio
klich69 7 mesi fa su tio
Finalmente nel 90 FATTO gol e non subito invece come è stata la norma ultimamente speriamo si continui con questa mentalità.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
FORMULA 1
8 ore
«Non ci fermeremo in caso di contagio»
Chase Carey ha spiegato le linee guida in vista della partenza della Formula 1 prevista per il 5 luglio
SUPER LEAGUE
10 ore
Il Sion non ci sta: i vallesani vogliono impedire la ripresa
Christian Constantin ha chiesto alla COMCO di aprire un'inchiesta contro la SFL per abuso di posizione dominante
CHAMPIONS LEAGUE
13 ore
Gasperini e le confessioni shock: il Valencia si rivolge all'UEFA
Il Valencia, dopo le dichiarazioni del tecnico («Il giorno prima della partita stavo male») vuole l'intervento dell'UEFA
SUPER LEAGUE
16 ore
Tramezzani-Sion: è fatta
Firmato un accordo valido fino al termine della corrente stagione
SUPER LEAGUE
19 ore
Missione salvezza: «Così ci sarà vera competizione»
Il dado è tratto: nel weekend del 19-21 giugno riparte la Super League. Rapp: «Giochiamo, caldo e orari non preoccupano»
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
23 ore
L’Icardi scontato e le vetrine di Wanda Nara
50 milioni (più bonus): poco o tanto per l’attaccante argentino?
LIGUE 1
1 gior
«Ridurmi il salario del 30%? Sono un padre di famiglia»
Dimitri Payet guadagna 500'000 euro al mese: «Come tutti ho degli impegni da onorare, la mia posizione era già chiara»
TENNIS
1 gior
«Federer o Nadal? Il più forte è chiaramente Djokovic»
«Pagherei il biglietto per guardare Roger, che ha più classe, e poi Rafa, ma Nole è un fenomeno su tutte le superfici»
CHAMPIONS HOCKEY LEAGUE
1 gior
«Spettatori importantissimi ma non indispensabili»
Zurigo, Zugo, Davos, Ginevra e Bienne ai nastri di partenza di una competizione incerta.
SUPER LEAGUE
1 gior
Covid-19, il Sion si allena senza il mister
Ricardo Dionisio Pereira, tecnico dei vallesani, è uno dei 5 elementi entrati in contatto con il coronavirus
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile