keystone-sda.ch/STF (Hassan Ammar)
+ 2
COPPA D'AFRICA
17.07.19 - 22:550

La Nigeria vince la finalina

Le Super Aquile hanno battuto 1-0 la Tunisia e chiudono la Coppa d'Africa al terzo posto

CAIRO (Egitto) - La Nigeria, battuta in semifinale dall'Algeria al termine di un match vibrante, si consola parzialmente. Le Super Aquile, opposte alla Tunisia nella finalina, si sono imposte 1-0 grazie al gol di Ighalo.

L'attaccante 30enne ha firmato il gol vittoria già al 3' complice un pasticcio difensivo dei tunisini.

Venerdì, alle 21, si gioca la finalissima al Cairo: in campo Senegal e Algeria.

keystone-sda.ch/STF (Hassan Ammar)
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
SERIE A
3 ore

Milan, che fatica col Verona (in dieci dal 21'): decisivo Piatek

I rossoneri si sono imposti 1-0 al Bentegodi: decisiva la rete del polacco su rigore. La Roma, brillantissima nel primo tempo, ha liquidato il Sassuolo (4-2)

STOP AND GO
6 ore

Ambrì e Lugano, false partenze

Rimasti a bocca asciutta, i biancoblù hanno incontrato parecchie difficoltà contro Zugo e Rappi. I bianconeri, ko col Losanna, sono ancora un "cantiere aperto". A Cereda e Kapanen il lavoro non manca

COPPA SVIZZERA
9 ore

Non basta un ottimo Bellinzona: lo Xamax vince di misura

I granata, di scena davanti ai propri tifosi, sono stati sconfitti 2-1 dal Neuchâtel Xamax nei 1/16 di finale di Coppa

MOTOMONDIALE
11 ore

Marquez padrone a Misano: vinto il duello con Quartararo

Lo spagnolo della Honda, sempre più leader della generale, ha ottenuto il settimo successo stagionale piegando Quartararo nel finale. Terzo Viñales davanti a Rossi. Solo sesto Dovizioso

MOTOMONDIALE
12 ore

Lüthi ai piedi del podio

Moto2: successo di Fernandez davanti a Di Giannantonio. Nella generale allunga il leader Alex Marquez

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile