KEYSTONE/EPA (SIMONE ARVEDA)
+ 10
SERIE A
18.05.19 - 20:080

Il Genoa conquista un punto in extremis

Il Grifone ha pareggiato 1-1 col Cagliari portandosi a quota 37 punti. Gli uomini di Maran (41) sono salvi. Successo preziosissimo dell'Udinese (3-2 sulla SPAL)

GENOVA (Italia) - Il Genoa ringrazia Criscito, che con un rigore trasformato all'89' ha permesso al Grifone di conquistare almeno un punto nel delicato match della 37esima giornata di Serie A. Impegnati davanti ai propri tifosi, gli uomini di Prandelli hanno impattato 1-1 col Cagliari di Maran, matematicamente salvo (41 punti). Colpito al 40' da Pavoletti, il Genoa ha acciuffato il pari in extremis portandosi a quota 37 in classifica. L'Empoli, terzultimo e in campo domani contro il Torino, si trova a -2 dal Grifone.

Da parte sua l'Udinese, nel primo anticipo della 37esima giornata, ha superato 3-2 la SPAL (già salva). Avanti 3-0 grazie a Samir (6') e la doppietta di Okaka (31', 35'), i friulani hanno rischiato nella ripresa, con gli ospiti che hanno accorciato fin sul 3-2 in pochi minuti grazie a Petagna (53') e Valoti (59'). Incassato il rapido uno-due la squadra di Tudor ha stretto i denti e mantenuto il vantaggio fino al triplice fischio, conquistando tre punti d'oro in ottica salvezza. L'Udinese è salita a quota 40 punti, la SPAL resta a 42.

KEYSTONE/EPA (SIMONE ARVEDA)
Guarda tutte le 14 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
HCAP/HCL
1 ora
Esame doppio per l'Ambrì, trappole per il Lugano
Weekend di campionato; i biancoblù sfideranno Friborgo e Losanna, i bianconeri se la vedranno con il Langnau
NAZIONALE
2 ore
C'è la sfida alla Georgia, i tre punti sono d'obbligo
Questa sera la Nati giocherà a San Gallo il penultimo match di qualificazione all'Europeo. Serve solo vincere
TENNIS
10 ore
Maestoso King Roger: piega Djokovic e vola in semifinale
Il campione renano ha liquidato il serbo con il punteggio di 6-4, 6-3
MOTOMONDIALE
10 ore
«Lorenzo? Triste vederlo in questa situazione»
In molti hanno commentato l'addio dello spagnolo. Marc Marquez: «È una sorpresa, ma ha dimostrato coraggio e personalità». Paolo Ciabatti, direttore sportivo della Ducati: «Decisione sofferta»
SERIE A
13 ore
CR7 smentisce Sarri: «Non sto bene, sto molto bene...»
L'attaccante della Juve, dal ritiro del Portogallo, manda un messaggio al tecnico: «Vi dico una cosa per tutte le prime pagine dei giornali...»
MOTOMONDIALE
15 ore
L'addio di Lorenzo: «Impossibile trovare ancora le motivazioni»
Jorge Lorenzo ha annunciato il ritiro all'età di 32 anni: «Adoro questo sport, ma adoro vincere. Mi sono reso conto che questo non è più possibile»
MOTOMONDIALE
17 ore
Lorenzo si ritira!
Il 32enne pilota spagnolo, cinque volte campione del mondo (tre nella classe regina), ha annunciato il suo addio al circus
FORMULA 1
20 ore
«La Ferrari bara», Verstappen ingenuo portavoce della Mercedes
Helmut Marko ha provato a chiudere la querelle innescata dall'olandese. «Lui ha esagerato, ma l'indagine è partita dalla Mercedes»
NATIONAL LEAGUE
23 ore
«Non stiamo panicando», a Berna tra preoccupazione e pancia piena
Cosa sta succedendo agli Orsi? Alex Chatelain: «Non c'è un unico aspetto che non va, dobbiamo rimanere positivi»
NATIONAL LEAGUE
1 gior
«L'ultima volta l'Ambrì ci ha ucciso»
Christian Dubé è l'artefice della rinascita del Friborgo: «Ma non ho la bacchetta magica, non c'è alcun segreto»
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile