KEYSTONE/EPA (MATTEO BAZZI)
+ 11
COPPA ITALIA
24.04.19 - 22:560
Aggiornamento : 25.04.19 - 10:01

La Lazio ride, il Milan piange: biancocelesti in finale

Dopo lo 0-0 dell'andata, gli uomini di Simone Inzaghi hanno sbancato San Siro: decisivo Correa

MILANO (Italia) - Colpo grosso della Lazio di Simone Inzaghi, volata in finale di Coppa Italia grazie al successo colto a San Siro. Dopo lo 0-0 del match d'andata all'Olimpico, i biancocelesti hanno condannato il Milan di Gattuso vincendo il secondo round.

1-0 il risultato finale, con gol decisivo di Correa al 58' dopo un contropiede orchestrato da Immobile. Da segnalare una rete annullata a Cutrone per fuorigioco. L'altra finalista uscirà dal match di domani tra Atalanta e Fiorentina (andata 3-3).

KEYSTONE/AP (Luca Bruno)
Guarda tutte le 15 immagini
Commenti
 
Hardy 2 mesi fa su tio
Non so se abbia mai visto un Milan peggiore di quello di ieri sera.
cambiamainagota 2 mesi fa su tio
volevano vincere,volevano vincere ....hahaha Ieri Kessie ha mostrato la maglia di Correa alla curva? -:)
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
HCL
14 min

Lugano: ecco il centro Ryan Spooner

Nuovo acquisto per il club bianconero che si è assicurato un attaccante di spessore con alle spalle 329 battaglie in NHL

SUPER LEAGUE
1 ora

Ecco Dalmonte per l'attacco del Lugano

Il 21enne - che vanta 7 presenze in Serie A - proviene dal Genoa. Arriva in bianconero con la formula del prestito

UN DISCO PER L'ESTATE
4 ore

Lo Chief e la sua seconda vita in Leventina

Prima scelta assoluta nel draft del 1977, Dale McCourt sbarca ad Ambrì nella stagione 1984/85. Oltreoceano aveva perso la gioia di giocare ad hockey, con i colori biancoblù la ritroverà

NATIONAL LEAGUE
12 ore

«A Davos dopo una stagione frustrante, ma con l'Ambrì mi sono lasciato bene»

Lorenz Kienzle riparte dai grigionesi: «Wohlwend mi ha voluto a Davos, sa cosa aspettarsi da me. Famiglia? Resta in Ticino, farò avanti e indietro insieme al mio cane»

SUPER LEAGUE
16 ore

L'ultimo arrivato è carico: «Lugano? Ho trovato una mentalità vincente»

Filip Holender si è espresso in merito al suo esordio con i bianconeri: «Il mio motto è dare il massimo per il club»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report