KEYSTONE/AP (Armando Franca)
+ 7
SERIE A
28.03.19 - 16:530

Ronaldo e l'enigma infortunio, Juve sollevata ma dubbiosa

Prima di rientrare a Torino dalla trasferta con la sua nazionale, il portoghese è passato da Barcellona, città dove opera il famoso ortopedico Cugat. Il club bianconero non ha gradito

TORINO (Italia) – L'ultimo comunicato ufficiale della Juventus fa intendere che le condizioni di Cristiano Ronaldo non sono preoccupanti. Ovviamente inserito nella lista degli indisponibili per le prossime gare bianconere, CR7 dovrà infatti dedicarsi “solo” alla fisioterapia. E ciò significa che davvero l'infortunio patito in nazionale non è serissimo.

A questa conclusione il club torinese è però arrivato solo dopo aver fatto valutare - con attenzione e molto da vicino - il portoghese dal proprio staff medico. Fino a quando il fenomeno non si è mostrato alla Continassa, i dirigenti della Vecchia Signora hanno infatti tremato. Questo perché le uniche notizie relative al guaio muscolare subito, le aveva date proprio Ronaldo. A far preoccupare e insospettire i bianconeri è poi stata la strana deviazione fatta dal lusitano prima di tornare in Italia dalla trasferta di Lisbona. Non si è mosso direttamente verso Torino. Ha fatto tappa a Barcellona.

Per "impegni pubblicitari" è stato detto. La Juve ha invece temuto fosse per una visita da Ramon Cugat, famoso ortopedico che in passato ha curato già diversi calciatori e che proprio nella città catalana ha il suo quartier generale. Le analisi fatte al J Medical hanno (forse) fugato i dubbi ma non sono servite per stabilire con esattezza i tempi di recupero di CR7. Tornerà in campo per la gara d'andata dei quarti di Champions contro l'Ajax? Sembra molto difficile.

KEYSTONE/EPA (MARIO CRUZ)
Guarda tutte le 11 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
MOTOMONDIALE
2 ore

Valentino Rossi papà? «Mi prendo tempo ma forse ho la donna giusta»

Il campione di Tavullia ha posticipato il momento della paternità: «Difficile conciliare la vita che faccio con quella di babbo»

SUPER LEAGUE
5 ore

Un ex Juve per rinforzare lo Young Boys

I bernesi sono vicini all'ingaggio del 27enne danese Frederik Sorensen

PREMIER LEAGUE
14 ore

Guardiola-Agüero: non son botte ma poco ci manca

Lite furiosa tra l'allenatore e la punta del City durante la sfida al Tottenham. Tutto è “rientrato” a fine match, con un abbraccio pacificatore

COPPA SVIZZERA
17 ore

Chiasso, che figuraccia: fuori da una squadra di Prima Lega

Nel primo turno di coppa, i rossoblù sono caduti 2-1 – ai supplementari – contro i friborghesi del Bulle. Bellinzona avanti 5-0 sul Gambarogno-Contone. Taverne fuori per mano del Kriens

HCAP
19 ore

Hofer-show e l'Ambrì travolge il Vitkovice

Buona prestazione e bella vittoria per i biancoblù i quali, grazie alle quattro reti dell'attaccante, hanno chiuso la Lehner Cup battendo 6-1 i cechi

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile