KEYSTONE/EPA (SASCHA STEINBACH)
+ 17
QUALIFICAZIONI EURO 2020
24.03.19 - 22:430
Aggiornamento : 25.03.19 - 10:33

Germania e Olanda se le danno di santa ragione (e vincono i tedeschi)

La truppa di Löw si è imposta 3-2 ad Amsterdam; successi per Belgio, Polonia, Scozia, Galles, Israele, Irlanda del Nord e Russia. Crollo della Croazia vicecampione del mondo

AMSTERDAM (Paesi Bassi) – Le gare di qualificazione all'Europeo sono noiose? Di sicuro non lo sono state quelle di domenica sera. Sorprese, reti e ribaltoni hanno infatti caratterizzato i dieci match andati in scena.

Uno dei più frizzanti è stato quello giocato ad Amsterdam tra l'Olanda e la Germania. Gli ospiti sono scappati nel primo tempo con un gran Sané e Gnabry. Gli Oranje, mai domi, si sono rifatti nella ripresa con de Ligt e Depay. Quando il pari sembrava certificato ecco però che Schultz, al 90', ha griffato il definitivo 2-3 per gli uomini di Löw.

Successi esterni, non sorprendenti, li hanno centrati anche la Scozia, impostasi 2-0 a San Marino, il Belgio, che ha stampato un chiaro 2-0 a Cipro, e la Russia, che ha scherzato 0-4 in Kazakistan.

Tra le mura amiche hanno invece gioito il Galles, che ha piegato 1-0 la Slovacchia con un gol di James, l'Ungheria, che ha incredibilmente sconfitto 2-1 la Croazia vicecampione del mondo, Israele, che non ha lasciato scampo all'Austria (4-2), l'Irlanda del Nord, che ha sgambettato 2-1 la Bielorussia, e la Polonia, che con Lewandowski e Glik ha zittito 2-0 la Lettonia.

Pari (1-1) infine tra Slovenia e Macedonia.

KEYSTONE/AP (Peter Dejong)
Guarda tutte le 21 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
NATIONAL LEAGUE
14 min
Calle Andersson resta fedele al Berna
Il difensore 25enne, che di recente era stato accostato a diversi club - tra cui anche il Lugano -, ha rinnovato con gli Orsi fino al 2023
TENNIS
2 ore
Federer battuto, a Buenos Aires la spunta Zverev
Il 22enne tedesco ha vinto il secondo round del tour d'esibizione. King Roger piegato 7-6(2), 7-6(2)
HCL
3 ore
«Il mio Lugano era in crisi, non questo»
Penultimo ma combattivo, sul ghiaccio della Cornèr Arena il Rapperswil non baderà troppo ai bianconeri: «A noi interessa poco come sta il nostro avversario»
SUPER LEAGUE
5 ore
«Sabbatini potrebbe non rientrare prima dell'anno nuovo»
Maurizio Jacobacci sta preparando il Lugano per Thun: «Siamo pronti. Abbiamo recuperato Bottani, Gerndt ha avuto qualche problema con la pubalgia ma si è allenato con il gruppo»
FORMULA 1
13 ore
«La Ferrari è un posto strano, non andarci»
Bernie Ecclestone ha messo in guardia Hamilton, che nel 2021 potrebbe cambiare scuderia: «Fossi in lui vincerei un altro titolo e mi ritirerei»
SUPER LEAGUE
16 ore
«Stéphane Henchoz è un falso...»
Il portiere del Sion - Kevin Fickentscher - non ha per niente apprezzato le ultime dichiarazioni del suo ex allenatore: «È impossibile per me lavorare con personaggi del genere, mi ha deluso»
FORMULA 1
19 ore
Ferrari, 40'000'000 per liberarsi di Vettel
L'incidente di Interlagos è stato la goccia che ha fatto traboccare il vaso. A Maranello stanno pensando di lasciar libero il tedesco, che però ha ancora un anno di ricchissimo contratto
MOTOGP
22 ore
Marc Marquez: «Alex con me in Honda? Lo avrei preferito in un altro box»
Il campione del Mondo della classe regina ha commentato l'arrivo del fratello nel team ufficiale HCR: «Mi è stato chiesto un parere, non potevo dire di no. Cercherò di dargli alcuni consigli, ma...»
L'OSPITE – ARNO ROSSINI
1 gior
«Vlado da incatenare e da portare a Muri»
La Svizzera andrà all'Europeo senza il suo selezionatore, tentato dal Napoli? «Il suo eventuale rinnovo è anche una scelta politica»
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Jecker lascerà il Lugano: futuro ai Dragoni
Il difensore 25enne si è legato al Friborgo fino al 2022
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile