KEYSTONE/AP (Ennio Leanza)
+11
NAZIONALE
23.03.19 - 17:010
Aggiornamento : 21:26

La Svizzera passa in Georgia: primo successo verso Euro 2020

Gli uomini di Petkovic hanno iniziato con una vittoria per 2-0 il loro cammino nelle qualificazioni per l'Europeo: reti di Zuber e Zakaria. L'Irlanda ha piegato 1-0 Gibilterra

TBILISI (Georgia) - È iniziato con un successo a Tbilisi il cammino della Svizzera verso l'Europeo del 2020. Contava vincere, contavano i tre punti e la Nati - senza incantare ma con una prova di grande maturità - non ha steccato: Georgia sconfitta 2-0 e posta piena per gli uomini di Petkovic che si portano al comando del Gruppo D (completato da Danimarca, Irlanda e Gibilterra).

Poco emozioni e poche occasioni concrete nel primo tempo, dove la Svizzera - che non poteva contare in attacco su Seferovic, Shaqiri e Mehmedi - si è fatta imbrigliare dall'organizzazione dei padroni di casa, capaci anche di impensierire Sommer nel finale con Vako e soprattutto Kashia.

Dopo un primo tempo tutto sommato "fiacco", nel secondo la Svizzera - decisamente più propositiva e con Embolo spostato in attacco al fianco di Gavranovic (poi sostituito) - ha cambiato volto e messo alle strette la Georgia. Già pericolosissima al 52' con Freuler, la selezione rossocrociata ha sfondato al 57' con Zuber, bravo nel trafiggere Loria con una precisa conclusione che si è infilata rasoterra alla sinistra del portiere (bel assist di Embolo). 

Galvanizzati dal punto del vantaggio gli elvetici hanno continuato a spingere, e così all'80 Zakaria - lesto nel raccogliere una ribattuta su tiro di Ajeti - ha infilato piuttosto comodamente il 2-0 che di fatto ha chiuso i conti.

Questa sera la selezione di Petkovic rientrerà già in Svizzera, dove inizierà a recuperare le energie e prepararsi per l'importante sfida di martedì al St.Jakob contro la Danimarca.

Nel frattempo, nell'altra sfida del Gruppo D, da segnalare il successo di misura dell'Irlanda contro Gibilterra. La selezione di McCarthy - che sale a quota 3 punti come la Svizzera - ha vinto 1-0 grazie al gol di Hendrick (49').

GEORGIA - SVIZZERA 0-2 (0-0)

Reti: 57' Zuber 0-1; 80' Zakaria 0-2.

SVIZZERA. Sommer, Lichtsteiner, Schaer, Akanji, Rodriguez, Zakaria, Xhaka, Embolo (84' Steffen), Freuler, Zuber, Gavranovic (61' Al. Ajeti).

CALCIO: Risultati e classifiche

Guarda tutte le 15 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Teresa Piu Bella Silva 1 anno fa su fb
🇨🇭❤
Zarco 1 anno fa su tio
Buon risultato
El Jardinero 1 anno fa su tio
Hopp Suisse !
Manuela Giulietti 1 anno fa su fb
Mauro Mantovani 1 anno fa su fb
Mauro Mantovani 1 anno fa su fb
Guiebre Abdoul Rashid 1 anno fa su fb
Dilma Elena Cruise 1 anno fa su fb
🤗🤗🤗🤗
Sanjeevan Sakithtian 1 anno fa su fb
👍🇨🇭🇨🇭
Giorgio Bazzurri 1 anno fa su fb
Complimenti 🎈🎉🎊🍾
Roberto Puglisi 1 anno fa su fb
Sayed Hamada 1 anno fa su fb
👍🇨🇭
Bob Leoni 1 anno fa su fb
👍🇨🇭
Tarık Demircan 1 anno fa su fb
Tarık Demircan 1 anno fa su fb
La Svizzera vince anche senza i tre moschettieri 😁😄😃!
Norvegianviking 1 anno fa su tio
Non so voi ma io non mi ci rivedo in questa nazionale ...internazionale. Capisco qualche oriundo o presunto tale ma quasi tutti stranieri di nascita o di origine...mah. Se gli stessi fossero operai, disoccupati o comunque sconosciuti, tutti noi li considereremmo stranieri, questa è la verità.
Potrebbe interessarti anche
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
NAZIONALE
1 ora
Emergenza Covid, le Nazionali annullano gli impegni di novembre
Swiss Ice Hockey ha preso questa decisione dopo aver valutato attentamente l'evolversi della pandemia.
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
5 ore
«O fa il botto o lo prendono a botte»
«Inter grande ma obbligata a vincere. Antonio bravo, ma solo le montagne non si muovono».
CHAMPIONS LEAGUE
14 ore
Manita Barcellona, è festival del gol
Colpaccio United in casa del PSG. Borussia maltrattato dalla Lazio.
HCAP
14 ore
L’Ambrì piange ancora dopo il 60’
Biancoblù ripresi e battuti dai vodesi, impostisi 2-3 alla Valascia.
MOTOMONDIALE
17 ore
«Vale era un killer, ora si accontenta di un quinto posto. È triste...»
L'australiano a otto anni dall'addio alle competizioni: «Non c'è alcuna possibilità che torni a gareggiare»
SERIE A
20 ore
«Non so se il campionato finirà. Ronaldo? Si sente al di sopra di tutto»
Spadafora, ministro dello Sport, parla della Serie A e punge ancora CR7: «Il protocollo funziona, se viene rispettato»
TENNIS
23 ore
«Non parlo con Djokovic da due mesi»
Il basilese tra programmi per il futuro e preoccupazione per il presente.
SWISS LEAGUE
1 gior
Anche il Winterthur in quarantena
Due casi di positività al virus fermano il club di Swiss League. Rinviate le sfide contro Sierre, Ajoie e Ticino Rockets
BIENNE
1 gior
«Per fare finta di far qualcosa, le autorità hanno colpito lo sport»
Rabbia Steinegger: «Cosa faremo ora? Non so».
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
Eurostelle, bentornate
Questa sera riparte la coppa dalle grandi orecchie. Pandemia permettendo, ci sarà da divertirsi.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile