COL Avalanche
3
TB Lightning
4
fine
(1-0 : 1-3 : 1-0 : 0-1)
COL Avalanche
NHL
3 - 4
fine
1-0
1-3
1-0
0-1
TB Lightning
1-0
1-3
1-0
0-1
1-0 BURAKOVSKY
5'
 
 
 
 
25'
1-1 KILLORN
 
 
26'
1-2 GAUNCE
 
 
34'
1-3 STAMKOS
2-3 MACKINNON
39'
 
 
3-3 NICHUSHKIN
53'
 
 
 
 
64'
3-4 KUCHEROV
5' 1-0 BURAKOVSKY
KILLORN 1-1 25'
GAUNCE 1-2 26'
STAMKOS 1-3 34'
39' 2-3 MACKINNON
53' 3-3 NICHUSHKIN
KUCHEROV 3-4 64'
Ultimo aggiornamento: 18.02.2020 06:28
KEYSTONE/EPA (JUANJO MARTIN)
+ 66
CHAMPIONS LEAGUE
05.03.19 - 22:550
Aggiornamento : 06.03.19 - 09:54

Ajax, quattro squilli al Bernabeu: Real Madrid fuori dalla coppa!

Prova gigantesca dei Lancieri, che con un perentorio 4-1 hanno ribaltato l'1-2 subito all'andata e hanno eliminato le Merengues. Ai quarti anche il Tottenham, sbarazzatosi del Borussia

MADRID (Spagna) – Il ribaltone, incredibile, impensabile, storico, si è consumato: l'Ajax ha vinto (4-1) dominando al Santiago Bernabeu e, così, ha eliminato il Real Madrid dalla Champions League. Ai tricampioni in carica, i Lancieri sembravano dover mestamente cedere il passo. Questo a causa del bugiardo ma pesantissimo 1-2 subito in casa all'andata. Gli olandesi non si sono invece fatti condizionare dal risultato negativo di tre settimane fa e, in uno dei tempi del calcio, hanno costruito la loro personalissima impresa.

Prive di Sergio Ramos, le Merengues hanno impiegato poco a capire che la serata non sarebbe stata comoda: in 18', spinti da Ziyech e Neres, gli ospiti erano infatti già avanti 2-0. Inseriti Bale e Asensio prima dell'intervallo (anche) per tentare di invertire il trend negativo, mister Solari non ha tuttavia ottenuto le risposte sperate e anzi, al 62', ha scosso nuovamente il capo per il provvisorio 0-3 di Tadic. Asensio, al 70', ha riacceso la piccola fiammella della speranza madridista, spenta però definitivamente 2' dopo da Schone, che ha piazzato l'1-4 e mandato in archivio il discorso qualificazione.

Di sorprese non ce ne sono invece state a Dortmund dove, forte del 3-0 dell'andata, il Tottenham ha controllato senza troppo penare le offensive giallonere. Pur senza pigiare il piede sull'acceleratore, grazie a Kane (gol al 49') i britannici hanno poi anche trovato il modo di vincere, rendendo così ancora più dolce il passaggio ai quarti.

KEYSTONE/AP (Manu Fernandez)
Guarda tutte le 69 immagini
Commenti
 
sergejville 11 mesi fa su tio
Già all'andata l'Ajax meritava la vittoria. Ieri Real anche sfortunato (due ferimenti e due traverse nei primi 30 minuti) ma grande qualità e coraggio dei Lancieri!
marcopolo13 11 mesi fa su tio
Che bello :-)
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
NATIONAL LEAGUE
6 min
3x2 con vista sui playoff: il Lugano serve (due volte) per il match
Negli scontri diretti con Friborgo e Berna, i bianconeri possono chiudere i conti. Devono farlo, per non correre rischi
SUPER LEAGUE
9 ore
«Per Janga parlerà il campo, ma l'impressione è ottima. Crnigoj? Fuori dal progetto»
Il presidente Angelo Renzetti ha commentato l'arrivo dell'attaccante: «È un prestito con diritto di riscatto. Spero di vederlo già col Sion»
PREMIER LEAGUE
11 ore
Chi ha preso più cartellini in Premier? Granit Xhaka
Il centrocampista elvetico ha rimediato la bellezza di 27 cartellini gialli negli ultimi due anni e mezzo, nessuno ha fatto peggio di lui
SUPER LEAGUE
14 ore
Ufficiale: Janga rinforza il Lugano
L'attaccante 27enne arriva in prestito dall'Astana fino al 30 giugno 2020
HCAP
17 ore
Grande carattere e un po' di frustrazione: l'Ambrì non molla, ma raccoglie poco
I generosi biancoblù, sempre incerottati, sono reduci da due sconfitte oltre il 60'. Ancora 4 fatiche, poi si tireranno le somme: la lotta continua
FOTO
HCL
18 ore
Lugano, ecco Ryno per la prima volta sul ghiaccio
In questa stagione il 33enne ha totalizzato 15 punti in 30 partite con il Färjestad
VIDEO
PRIMEIRA LIGA
20 ore
Offeso e arrabbiato abbandona il campo: «Andate a farvi f******»
È successo a Moussa Marega del Porto nella sfida di campionato contro il Guimaraes
SUPER LEAGUE
21 ore
Lugano, sacrificio e giuste soluzioni: bel sospiro di sollievo 
I bianconeri, al quarto tentativo, hanno colto con merito il primo prezioso successo del 2020. YB piegato e +7 sulle ultime della classe
HCL
1 gior
Dopo gli acuti un'occasione persa
Steso il Losanna e compiuto un altro passo verso i playoff, sabato il Lugano si è fermato al cospetto del Ginevra. Resta accesa la lotta per la top-8
STOP AND GO
1 gior
Ambrì "a pezzi" ma combattivo come sempre, Lugano (quasi) al riparo da brutte sorprese
In National League c'è un Langnau che sembra non averne più ed è scivolato sotto la linea
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile