Keystone
CHAMPIONS LEAGUE
12.12.18 - 22:590
Aggiornamento : 13.12.18 - 10:09

Cuore, orgoglio e Hoarau: l'YB stende la Juve

I bernesi, impegnati allo Stade de Suisse, hanno sconfitto 2-1 i bianconeri di Allegri e CR7: decisiva la doppietta del bomber francese. United ko col Valencia (2-1). Il Lione vola agli ottavi

BERNA - Serata di festa allo Stade de Suisse, dove l'YB di Gerardo Seoane ha affrontato - e battuto - la Juventus di Allegri. La corazzata bianconera, nella Capitale per blindare il primo posto nel girone, ha dovuto fare i conti con l'orgoglio e la grinta dei bernesi, capaci di imporsi 2-1 nell'ultimo match della fase a gironi. Due reti di Hoarau (al quale ha replicato Dybala) hanno deciso la contesa che ha vissuto di fiammate.

Pur senza forzare, nei primi 15 minuti la Juve si è resa pericolosa a due riprese con Cristiano Ronaldo. Superato indenne il pericolo, l'YB ha trovato il vantaggio al 30' grazie al rigore (fallo di Alex Sandro su Ngamaleu) trasformato da Hoarau. Il bomber francese, freddo dagli 11 metri, ha calciato alla sinistra di Szczesny e portato avanti i suoi.

Ad inizio ripresa i campioni d'Italia - ancora imbattuti in Serie A dopo 15 giornate -, hanno colpito la traversa sugli sviluppi di una punizione di Pjanic (colpo di testa di Alex Sandro). Più determinata e a caccia del pari, la Juve è stata gelata al 68' quando Hoarau ha fatto esplodere nuovamente i tifosi gialloneri. Imbeccato da Ngamaleu, l'attaccante ha controllato magistralmente la sfera e trafitto Szczesny con una conclusione precisa e potente da fuori area. Juve rassegnata? Tutt'altro. Pur sotto di due reti la Juve ha ripreso a mettere pressione alla retroguardia bernese e all'80', con Dybala, ha accorciato le distanze (splendida conclusione dalla distanza). Nel finale l'assalto della Vecchia Signora ha portato ad un palo colpito da Ronaldo (87’) e una rete annullata a Dybala in pieno recupero per fuorigioco di CR7 sulla conclusione dell’argentino.

La capolista di Super League ha così inflitto la seconda sconfitta stagionale alla truppa di Allegri, cinque settimane dopo il ko casalingo maturato – sempre in Champions – contro lo United di Mourinho. Proprio la truppa inglese ha scialacquato la possibilità di soffiare il primo posto del Gruppo H alla Juventus, perdendo per 2-1 sul campo del Valencia. Sotto di due gol dopo il sigillo di Soler (17') e l'autorete di Jones (47'), i Red Devils hanno trovato il 2-1 solo all'87' con Rashford. Nel Gruppo H chiude in vetta la Juve con 12 punti, seguita da United (10), Valencia (8) e YB (4).

Tra le altre sfide della serata da segnalare che il Lione, grazie all'1-1 ottenuto in trasferta contro lo Shakhtar Donetsk, si è qualificato per gli ottavi. Di scena a Kiev in quello che era un vero e proprio scontro diretto, i transalpini hanno agguantato il pari grazie al gran gol di Fekir al 65'. Per gli ucraini aveva trovato la via del gol Moraes al 22'. In classifica, alle spalle del Manchester City (che questa sera ha battuto 2-1 l'Hoffenheim portandosi a quota 13), chiudono dunque i francesi con 8 punti. Terzo lo Shakhtar con 6, ultimi i tedeschi (3).

Sugli altri campi spicca il rocambolesco 3-3 maturato ad Amsterdam nel match tra Ajax e Bayern Monaco. Dopo le doppiette di Lewandowski e Tadic, al 90' Coman aveva illuso i bavaresi (2-3). In extremis Tagliafico ha però firmato il definitivo 3-3 (95'). Da segnalare infine il successo del Benfica (1-0) sull'AEK. Decisiva la rete di Grimaldo all'88'. In classifica, nel gruppo E, chiudono in vetta i bavaresi (14), davanti ad Ajax (12), Benfica (7) ed AEK (0).

Guarda le 3 immagini
Commenti
 
Maurizio Manzardo 10 mesi fa su fb
cera il rigore gol annullato bravi
Andrea Brughelli 10 mesi fa su fb
Battuta la juve......holè???
Daniel Paunovic 10 mesi fa su fb
“Stende” ..
cle72 10 mesi fa su tio
A coloro che giudicano il campo domando ma che problemi aveva?
Patrick Leisi 10 mesi fa su fb
Non c'è bisogno di commentare..... si commentano da soli????
Blobloblo 10 mesi fa su tio
Come sempre, Juventini pessimi perdenti! Come CR7 tra l’altro! I campioni veri si riconoscono soprattutto nel momento della sconfitta!!! Forza YB!!!
Perazzi Enrico 10 mesi fa su fb
" I gobbi " sanzionati pesantemente a Berna,poverini forse avevano freddo ........!????
dinci 10 mesi fa su tio
Che pessimo campo. Orsi felici. Un po' di soddisfazione anche agli altri!
cle72 10 mesi fa su tio
@dinci Perché cosa aveva che non andava?
Nunzia Conte Iorio 10 mesi fa su fb
ronaldoooo?
Salvo Cottone 10 mesi fa su fb
Quello è un campo da serie C ...
marcopolo13 10 mesi fa su tio
Io trovo che alcune decisioni arbitrali e il campo che fa schifo sono due fattori che si, hanno fatto un po' di differenza... ma c'è anche da dire che se sei la Juventus non puoi permetterti di giocare così. Il Berna ha giocato bene e sfruttato ciò che poteva sfruttare a loro vantaggio e sono riusciti ad imporsi contro una Juve che di impegno proprio non ce ne ha messo. Che la Juve non si è impegnata perché ha il derby in vista sabato? Non credo... perché le reazioni di Allegri hanno parlato da sole. Era inca....to nero! Non voglio sapere cos'è successo a Pjanic negli spogliatoi dopo la partita... e non voglio sapere cos'è successo a CR7... si è mangiato due goal all'inizio e altri due assist (persi per egoismo, non per errore). Per il fatto che era in mezzo alle balle sul goal di Dybala annullato... vabbé, poteva capitare a chiunque. Comunque Dybala è essenziale.
cle72 10 mesi fa su tio
@marcopolo13 Campo? Perché cosa aveva che non andava?
mgmb 10 mesi fa su tio
A parte il culo, voglio vedere se era una partita da vincere ad ogni costo per la juve. I bernesi mangiavano polpette gratis per un anno.
pelota 10 mesi fa su tio
@mgmb lo dico da Juventino. YB decisamente superiore, Juventus imbarazzante, mentalità da perdenti come sempre.
Gusme Cinto 10 mesi fa su fb
Franco Perlini 10 mesi fa su fb
Marcelo Düblin 10 mesi fa su fb
??
Ambrogio Fanali 10 mesi fa su fb
Iuve penosa e Cr7 imbarazzante. Per ora non ha fatto la differenza per la Champions,e lo dico da iuventino
Juan Giron 10 mesi fa su fb
Forza juve
Gusme Cinto 10 mesi fa su fb
Gusme Cinto 10 mesi fa su fb
Lorenzo Trotta se passi da Contone fermati
Emiliano Laurenza 10 mesi fa su fb
Manca da aggiungere un culo esagerato e un arbitraggio ridicolo...
Emanuele Zanga 10 mesi fa su fb
Emiliano Laurenza ed un campo di merda
DeNise OrlaNdo 10 mesi fa su fb
Emanuele Zanga un capo di merda solo dalla parte della Juve? Dai nn siam ridicoli! Sti giocatori prendono milioni, dovrebbero saper giocare anche sulla ghiaia e su un piede solo... ???
Emanuele Zanga 10 mesi fa su fb
DeNise OrlaNdo la differenza sta nell'abitudine, quello è il loro campo, si presume giochino in continuazione li, e di conseguenza sono abituati a queste condizioni del campo, quindi per risponderti, si solo dalla parte della Juve che di sicuro non ha la stessa abitudine a giocare in un campo in simili condizioni
Emanuele Zanga 10 mesi fa su fb
DeNise OrlaNdo poi non capisco la logica che ti fa collegare il loro guadagno con le condizioni in cui giocano
Massimo Martini 10 mesi fa su fb
I gobbi sono noti per il loro stile. (:
Ambrogio Fanali 10 mesi fa su fb
Io da juventino dico che la Juve è cr7 hanno fatto cagare. Ottimo young boys
Simone Fiocchetta 10 mesi fa su fb
Emiliano Laurenza ,con arbitri italiani la juve vinceva a mani basse
Perazzi Enrico 10 mesi fa su fb
Emanuele Zanga Non andrete tanto lontano: a parte il carattere dei " vecchi" in difesa siete una squadra di * damerini *. ???
Dante Gianinazzi 10 mesi fa su fb
DeNise OrlaNdo non ti sapevo tifosa..non ti ho mai vista cosi arrabbiata.....
Francesco Durante 10 mesi fa su fb
Pessimo allenamento della Juventus, ottimi 3 milioni per il Young Boys, terreno di giuoco da rivedere per uno stadio cosi bello ???
DeNise OrlaNdo 10 mesi fa su fb
Emanuele Zanga il campo è uguale x tutt e due le squadre. Che son ste scuse? Se la Juve avesse vinto, nessuno avrebbe detto nulla.
Junior Davies J Mills 10 mesi fa su fb
E come sempre bisogna mettere in luce CR7 ??‍♂️ scrivere solo Juve nn basta?
Steven Amato 10 mesi fa su fb
Elia Cattaneo 10 mesi fa su fb
Steven Amato be mica male come fine ,prima nel girone
Emanuele Lavagetti 10 mesi fa su fb
Elia Cattaneo ma te stai ancora ad ascoltare sta gente?? lo dico io da interista... certa gente non ci arriva
Mat Thia 10 mesi fa su fb
Partita storicaaaa!!!!!!
Anna Ferrara 10 mesi fa su fb
E poi ciao
Nino Tringali 10 mesi fa su fb
e culo
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
HCL - L'ANALISI
18 min

Lugano: Coppa amara, ma...

Ancora una volta gli ottavi di finale di Coppa rappresentano il capolinea per il Lugano. Ma in campionato...

SUPER LEAGUE
3 ore

Un pareggio senza infamia e senza lode

Per capire se la vittoria di Sion, ottenuta prima della pausa, ha rilanciato i bianconeri bisognerà attendere i prossimi impegni. Ieri il pesante campo di Cornaredo ha condizionato la partita

HCL
6 ore

Lugano, via Spooner: «Equilibrio soddisfacente senza di lui»

Hnat Domenichelli, GM bianconero: «Ryan si è sempre comportato in modo serio e professionale. Non ci sembrava giusto bloccare la sua carriera, gli auguriamo buona fortuna»

HCL
7 ore

Spooner-Lugano: è finita

L'attaccante canadese lascia i bianconeri: continuerà la stagione in KHL

HCAP - L'ANALISI
10 ore

Un blackout che macchia la settimana dell'Ambrì

Due vittorie e una sconfitta all'ultimo respiro: in casa leventinese, malgrado la beffa di Bienne, segnali di miglioramento. Manzato in forma smagliante

STOP AND GO
18 ore

Il Lugano stecca, l'Ambrì si distrae, l'urlo rimane strozzato in gola

L'eliminazione in Coppa Svizzera ha sporcato la settimana delle due ticinesi. Pestoni, un Orso a Berna

SUPER LEAGUE
19 ore

«Si poteva fare meglio»

Bottani titolare e soddisfatto? Non del tutto. «Ma guardiamo avanti sicuramente con fiducia»

SUPER LEAGUE
21 ore

«Avremmo dovuto fare di più, ma se penso alla traversa di Aratore...»

Fabio Celestini è soddisfatto a metà per la prestazione offerta dal Lugano contro lo Zurigo

SUPER LEAGUE
23 ore

Lugano-Zurigo, pari e patta

Si è chiuso sullo 0-0 l'incrocio tra bianconeri e biancoblù, che si sono equivalsi pure nelle occasioni avute. Vittorie per Lucerna e San Gallo

HCAP
1 gior

Ambrì che beffa: eliminazione con rimpianto

Avanti 3-1 a Bienne fino a 8' dalla fine, i biancoblù si sono fatti riprendere e superare (all'overtime). Tripletta per Künzle

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile