STL Blues
3
VAN Canucks
4
fine
(1-0 : 2-2 : 0-1 : 0-0 : 0-1)
CAL Flames
5
DET Wings
1
fine
(1-0 : 1-1 : 3-0)
ARI Coyotes
3
NAS Predators
1
pausa
(2-0 : 1-1)
VEGAS Knights
2
OTT Senators
1
pausa
(2-1 : 0-0)
LA Kings
0
BUF Sabres
3
2. tempo
(0-2 : 0-1)
STL Blues
NHL
3 - 4
fine
1-0
2-2
0-1
0-0
0-1
VAN Canucks
1-0
2-2
0-1
0-0
0-1
1-0 FABBRI
15'
 
 
 
 
22'
1-1 FERLAND
2-1 PIETRANGELO
23'
 
 
3-1 TARASENKO
24'
 
 
 
 
34'
3-2 MILLER
 
 
53'
3-3 HORVAT
15' 1-0 FABBRI
FERLAND 1-1 22'
23' 2-1 PIETRANGELO
24' 3-1 TARASENKO
MILLER 3-2 34'
HORVAT 3-3 53'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 18.10.2019 05:48
CAL Flames
NHL
5 - 1
fine
1-0
1-1
3-0
DET Wings
1-0
1-1
3-0
1-0 MANGIAPANE
12'
 
 
2-0 LINDHOLM
30'
 
 
 
 
31'
2-1 HELM
3-1 BENNETT
44'
 
 
4-1 RYAN
45'
 
 
5-1 GIORDANO
49'
 
 
12' 1-0 MANGIAPANE
30' 2-0 LINDHOLM
HELM 2-1 31'
44' 3-1 BENNETT
45' 4-1 RYAN
49' 5-1 GIORDANO
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 18.10.2019 05:48
ARI Coyotes
NHL
3 - 1
pausa
2-0
1-1
NAS Predators
2-0
1-1
1-0 DVORAK
7'
 
 
2-0 KESSEL
11'
 
 
 
 
24'
2-1 FABBRO
3-1 CHYCHRUN
35'
 
 
7' 1-0 DVORAK
11' 2-0 KESSEL
FABBRO 2-1 24'
35' 3-1 CHYCHRUN
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 18.10.2019 05:48
VEGAS Knights
NHL
2 - 1
pausa
2-1
0-0
OTT Senators
2-1
0-0
1-0 SMITH
5'
 
 
 
 
6'
1-1 CHABOT
2-1 HOLDEN
14'
 
 
5' 1-0 SMITH
CHABOT 1-1 6'
14' 2-1 HOLDEN
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 18.10.2019 05:48
LA Kings
NHL
0 - 3
2. tempo
0-2
0-1
BUF Sabres
0-2
0-1
 
 
3'
0-1 MITTELSTADT
 
 
6'
0-2 SHEARY
 
 
23'
0-3 MITTELSTADT
MITTELSTADT 0-1 3'
SHEARY 0-2 6'
MITTELSTADT 0-3 23'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 18.10.2019 05:48
TiPress
SUPER LEAGUE
29.10.18 - 07:010
Aggiornamento : 13:49

Lugano, tre (sofferti) punti d'oro: la classifica si fa interessante

I bianconeri di Celestini, prima pungenti e poi capaci di stringere i denti, hanno superato 2-1 il Thun centrando il secondo successo filato

LUGANO - Autoritario e pungente nel primo tempo, capace di soffrire e difendersi con il coltello tra i denti nel secondo: il Lugano - bello a metà - ha acciuffato tre punti preziosissimi nel match valido per il 12esimo turno di Super League. Per i bianconeri, vittoriosi 2-1 contro il Thun su un campo reso davvero pesante dalle forti piogge (l'incontro è stato anche a rischio rinvio), si tratta del secondo successo filato nella gestione Celestini.

I punti raccolti, sono ora 16 in totale, consegnano ai ticinesi una classifica che inizia a farsi interessante: il secondo posto è lontano quattro lunghezze, la quarta piazza dista un sol punto.

L'incontro con i bernesi ha visto il Lugano iniziare al meglio e sbloccare il punteggio già al 2' sull'asse Bottani-Junior, con il brasiliano lesto nel finalizzare una rapida ripartenza. Incassato il pari ad opera dell'ex Tosetti, al primo gol stagionale, i bianconeri hanno piazzato una nuova zampata al 37' con Gerndt, bravo nel finalizzare un'azione insistita dopo un’iniziativa di Junior e una prima conclusione di Bottani.

Detto del bel primo tempo, nel secondo - senza Junior, costretto a uscire al 51’ - il Lugano ha colpevolmente lasciato troppo spazio e libertà di manovra ai biancorossi, più volte insidiosi dalle parti di Da Costa, bravo in alcune occasioni e salvato anche dai ferri. Sabbatini - tornato arruolabile dopo la squalifica - e compagni hanno arretrato troppo il loro raggio d’azione, ma i tre punti conquistati sono il dato che più conta. Come squadra, come gruppo unito, il Lugano ha lottato e infine gioito per un successo che scava anche un margine di 5 punti sul nono posto. Da oggi tutti di nuovo al lavoro: mercoledì c’è già il match di Coppa, sempre a Cornaredo, contro lo Xamax.

Commenti
 
cle72 11 mesi fa su tio
Conta chi vince questo è lo sport! Il resto è fuffa! Negli albi si ricorda solo il primo...dunque avanti così lavoro lavoro e lavoro.
cle72 11 mesi fa su tio
Grandiiiiiiiiii!!!
cambiamainagota 11 mesi fa su tio
piendi ben piantati per terra classifica cortissima ed il gioco si vede solo a "sprazzi" bisogna lavorare e non guardare la classifica.....tutto il resto è "fuffa"
cambiamainagota 11 mesi fa su tio
@cambiamainagota piedi.....
Zarco 11 mesi fa su tio
@cambiamainagota Appunto ! Finalmente ti sei svegliato dal tuo torpore decennale
Evry 11 mesi fa su tio
Bravi, avanti cosi.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
HCAP
6 ore

Ambrì, Nordamerica ed emozioni: «Mi piacciono le sfide. Primo gol? Disco in camera»

Joël Neuenschwander, giovane attaccante con alle spalle tre anni oltreoceano, si sta ritagliando un ruolo nello scacchiere di Cereda: «Cerco di ripagarlo ogni giorno. Anthony? Lavora duro ai Rockets»

TORINO
8 ore

Acquafresca, bordate a Constantin: «Un anno a chiedere colloqui senza mai avere risposta»

Desaparecido biancorosso, l'attaccante italiano ha criticato il Sion: «Il comportamento che hanno avuto nei miei confronti è stato incredibile»

PREMIER LEAGUE
10 ore

«Ho sofferto e giocato scalzo, meglio aiutare che avere 10 Ferrari»

Sadio Mané, tra le stelle più brillanti del Liverpool, ha parlato del suo rapporto con il denaro: «Perché dovrei volere 20 orologi? Con quello che guadagno posso aiutare gli altri»

MOTOGP
12 ore

Fame chimica dopo gli eccessi: Marquez drogato (di successi)

I grandi festeggiamenti per l'ottavo titolo mondiale non hanno tolto l'appetito allo spagnolo della Honda: «A Motegi per vincere e lanciare la nuova stagione»

HCAP
15 ore

Nessuna frattura per D'Agostini

La discata rimediata alla mano destra durante la sfida al Banska Bystrica dovrebbe poter essere superata senza guai dall'attaccante canadese

MOTOGP
16 ore

Valentino Rossi: «Non sono felice»

Deluso per i risultati stagionali, il Dottore guarda con fiducia al tour de force: «Durante le prossime tre gare consecutive cercheremo di risolvere alcuni dei nostri problemi»

TENNIS
18 ore

Il Roland Garros oltre alle Olimpiadi: Federer disegna un 2020 da re

Il renano ha già in parte programmato l'anno che verrà. Gli appuntamenti clou saranno i Giochi e gli Slam. Poi tanto riposo

NATIONAL LEAGUE
19 ore

«Lo Zugo ha fame. Lugano? Fazzini può fare la differenza in ogni momento»

Greg Hofmann ha già totalizzato 19 punti in 11 partite ed è momentaneamente il Top Scorer del campionato

SWISS LEAGUE
22 ore

«Rockets? Gettati alle ortiche punti pesanti. Gerrard il mio idolo»

Chiacchierata con Giona Bionda, attaccante dei Razzi: «Sono cresciuto a Bellinzona e il mio obiettivo è sempre stato quello di giocare ad Ambrì»

HCAP
1 gior

L'Ambrì vince, ma... serve a poco

I biancoblù hanno superato il Banska Bystrica con il punteggio di 4-3, ma non è bastato per staccare il pass per gli ottavi di finale. D'Agostini colpito da una discata alla mano non è più rientrato

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile