PARIGI
08.10.18 - 20:200
Aggiornamento : 20:44

Messi-Ronaldo al capolinea? In 28 vogliono il loro oro

Il decennio di successi della coppia di fenomeni potrebbe concludersi. I favoriti per il Pallone d'Oro 2018 sono altri. Da Mbappé a Modric...

PARIGI (Francia) - Lionel Messi e Cristiano Ronaldo? Potrebbero essere il passato.

Dopo dieci anni ininterrotti di successi - divisi equamente - argentino e portoghese potrebbero infatti rimanere fuori dalla corsa per il Pallone d'Oro. Il Mondiale vinto dalla Francia, gli scarsi risultati europei del Barcellona e la preferenza di "altri" madridisti sembrano infatti allontanare i due fenomeni dal trofeo individuale più prestigioso del calcio.

Chi salirà sul trono del 2018? Mbappé, Modric, forse Griezmann... i pretendenti - resi noti oggi da France Football - sono tanti. E tutti bravi. Cambio della guardia? A meno che da qui a dicembre Leo e CR7 non ricomincino a fare gli alieni...

Ecco i 30 candidati al Pallone d'Oro 2018:
Sergio Agüero (Argentina/Manchester City); Alisson Becker (Brasile/Roma e Liverpool); Gareth Bale (Galles/Real Madrid); Karim Benzema (Francia/Real Madrid); Edinson Cavani (Uruguay/PSG); Thibaut Courtois (Belgio/Chelsea e Real Madrid); Cristiano Ronaldo (Portogallo/Real Madrid e Juventus); Kevin De Bruyne (Belgio/Manchester City); Roberto Firmino (Brasile/Liverpool); Diego Godin (Uruguay/Atletico Madrid); Antoine Griezmann (Francia/Atletico Madrid); Eden Hazard (Belgio/Chelsea); Isco (Spagna/Real Madrid); Harry Kane (Inghilterra/Tottenham); N'Golo Kanté (Francia/Chelsea); Hugo Lloris (Francia/Tottenham); Mario Mandzukic (Croazia/Juventus); Sadio Mané (Senegal/Liverpool); Marcelo (Brasile/Real Madrid); Kylian Mbappé (Francia/PSG); Lionel Messi (Argentina/Barcellona); Luka Modric (Croazia/Real Madrid); Neymar (Brasile/PSG); Jan Oblak (Slovenia/Atletico Madrid); Paul Pogba (Francia/Manchester United); Ivan Rakitic (Croazia/Barcellona); Mohamed Salah (Egitto/Liverpool); Sergio Ramos (Spagna/Real Madrid); Luis Suarez (Uruguay/Barcellona); Raphael Varane (Francia/Real Madrid).

Commenti
 
TOP NEWS Sport
LONDRA
54 min

«Non ho mai davvero conosciuto mio padre perché era sempre ubriaco», e Ronaldo pianse

Parlando del padre, il campionissimo portoghese non è riuscito a trattenere le lacrime: «Scusate, non avevo mai visto quel video»

HCL - L'ANALISI
2 ore

Lugano in costruzione: servirà tempo

Ai bianconeri servirà qualche partita per costruire la propria identità: contro il Losanna un esordio dai due volti

HCAP - L'ANALISI
5 ore

Ambrì senza mordente: inizio complicato e 0 punti

Avvio di campionato in salita per i biancoblù, alle prese con enormi difficoltà nell'andare a segno

SERIE A
14 ore

Milan, che fatica col Verona (in dieci dal 21'): decisivo Piatek

I rossoneri si sono imposti 1-0 al Bentegodi: decisiva la rete del polacco su rigore. La Roma, brillantissima nel primo tempo, ha liquidato il Sassuolo (4-2)

STOP AND GO
16 ore

Ambrì e Lugano, false partenze

Rimasti a bocca asciutta, i biancoblù hanno incontrato parecchie difficoltà contro Zugo e Rappi. I bianconeri, ko col Losanna, sono ancora un "cantiere aperto". A Cereda e Kapanen il lavoro non manca

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile