COPPA SVIZZERA
19.08.18 - 16:540
Aggiornamento : 20.08.18 - 09:23

Il Lugano avanza in Coppa: liquidato il Dietikon

Nei 1/32 di finale i bianconeri di Abascal hanno sconfitto 4-0 la compagine di 2a Lega Interregionale. Ok anche GC, Lucerna, San Gallo e Xamax

DIETIKON - Nessun problema per il Lugano di Guillermo Abascal, approdato agevolmente ai 1/16 di finale di Coppa Svizzera grazie al rotondo successo per 4-0 ottenuto sul campo del Dietikon.

In casa degli zurighesi, compagine di 2a Lega Interregionale, i bianconeri - memori delle difficoltà incontrate nei primi turni delle passate edizioni - , non si sono fatti sorprendere iniziando il match col piede giusto e facendo valere la propria superiorità tecnica e fisica.

Subito avanti grazie a Crnigoj, a segno al 4' su bel assist del neo-acquisto Brlek, i ticinesi hanno raddoppiato al 21' grazie a Gerndt, lesto nel firmare il 2-0 con un tocco da distanza ravvicinata. In controllo della sfida - i locali hanno provato a pungere soprattutto con qualche conclusione dalla distanza -, il Lugano ha piazzato il colpo del ko in avvio di ripresa, quando Ceesay ha firmato la doppietta personale che, tra il 50' e il 57', ha portato il punteggio sul 4-0.

Al 78' da segnalare un brutto intervento di Meyer su Amuzie, toccato duro alla caviglia sinistra e costretto a terminare anzitempo il suo incontro. Con i tre cambi già effettuati - dentro nell'ordine Carlinhos, Bottani e Binous al posto di Janko, Crnigoj e Ceesay -, i ticinesi hanno chiuso in 10 la partita dopo la prematura uscita di scena di Amuzie, le cui condizioni andranno ora valutate attentamente.

Tra le altre sfide del pomeriggio da sottolineare i successi di Grasshopper (2-0 sul Buochs), Lucerna (9-1 sul Gland), San Gallo (6-0 contro l'Ueberstorf) e NE Xamax (1-0 contro l'Yverdon).

DIETIKON - LUGANO 0-4 (0-2)

Reti: 4' Crnigoj 0-1; 21' Gerndt 0-2; 50' Ceesay 0-3; 57' Ceesay 0-4.

LUGANO. Da Costa; Krasniqi, Amuzie, Daprelà, Masciangelo, Crnigoj (46' Bottani), Sabatini, Brlek, Janko (46' Carlinhos Jr.), Gerndt, Ceesay (64' Binous).

Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
Indira69 1 anno fa su tio
Petar Brlek,ottimo acquisto,il regista che mancava.
cle72 1 anno fa su tio
Ottimo bene avanti così. Anche per il gradito ritorno di Mattia e speriamo non sia nulla di grave l'infortunio di Amuzie auguri. FORZA RAGAZZI!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
SWISS LEAGUE
7 ore

Rockets, colpo esterno: secondo successo consecutivo

Dolce bis per i rivieraschi di coach Reinhard, che dopo la vittoria contro i Montagnards hanno piegato 2-0 l'EVZ Academy. Shutout di Östlund

EUROPA LEAGUE
8 ore

L'EuroLugano lotta, ma cade a Copenaghen

Prestazione positiva dei bianconeri di Celestini, che però sono stati sconfitti 1-0 in Danimarca. Decisiva una disattenzione al 50' (rete di Santos)

TENNIS
10 ore

Ginevra si prepara a duelli stellari: King Roger inizia in doppio

Tutto pronto al Palexpo per la terza edizione della Laver Cup. Domani aprirà le danze il match tra Thiem e Shapovalov. Federer in campo nel secondo incontro della sessione serale

HCAP
13 ore

«Non siamo preoccupati, le vittorie arriveranno»

Noele Trisconi ha analizzato l'inizio complicato dell'Ambrì: «Non parlerei di momento difficile, siamo consapevoli delle nostre forze»

NATIONAL LEAGUE
15 ore

«L’Ambrì è un esempio, non siamo una comparsa»

Il Rappi di Profico, capace di mantenere la porta inviolata negli ultimi due incontri, ha iniziato col piede giusto: «C’è stato un cambiamento a livello mentale: abbiamo sorpreso un po' tutti»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile