Keystone
ZURIGO
24.07.18 - 20:140
Aggiornamento : 20:34

Chi toglierà lo scettro a Ronaldo? Sempre che qualcuno glielo toglierà...

Fra i candidati a impensierire il nuovo campione della Juventus, al FIFA best player, ci saranno anche Griezmann, Salah e Mbappé

ZURIGO - La FIFA ha reso noto nella giornata odierna - martedì 24 luglio - i dieci candidati che si contenderanno il premio di migliore calciatore dell'anno, il FIFA best player.

Cristiano Ronaldo sarà chiamato a difendere il titolo vinto nel 2017 e tra i rivali più accreditati a sottrargli lo scettro ci saranno i campioni del mondo con la Francia, Antoine Griezmann e Kylian Mbappé, così come lo sfortunato attaccante del Liverpool Mohamed Salah e ovviamente la stella del Barça Lionel Messi.

Di seguito i nomi dei dieci candidati:
Cristiano Ronaldo (Juventus), Kevin De Bruyne (Manchester City), Antoine Griezmann (Atletico Madrid); Eden Hazard (Chelsea); Harry Kane (Tottenham), Kylian Mbappe (PSG); Lionel Messi (Barcellona); Luka Modric (Real Madrid), Mohamed Salah (Liverpool), Raphael Varane (Real Madrid).

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
SWISS LEAGUE
8 ore

Rockets, colpo esterno: secondo successo consecutivo

Dolce bis per i rivieraschi di coach Reinhard, che dopo la vittoria contro i Montagnards hanno piegato 2-0 l'EVZ Academy. Shutout di Östlund

EUROPA LEAGUE
9 ore

L'EuroLugano lotta, ma cade a Copenaghen

Prestazione positiva dei bianconeri di Celestini, che però sono stati sconfitti 1-0 in Danimarca. Decisiva una disattenzione al 50' (rete di Santos)

TENNIS
10 ore

Ginevra si prepara a duelli stellari: King Roger inizia in doppio

Tutto pronto al Palexpo per la terza edizione della Laver Cup. Domani aprirà le danze il match tra Thiem e Shapovalov. Federer in campo nel secondo incontro della sessione serale

HCAP
13 ore

«Non siamo preoccupati, le vittorie arriveranno»

Noele Trisconi ha analizzato l'inizio complicato dell'Ambrì: «Non parlerei di momento difficile, siamo consapevoli delle nostre forze»

NATIONAL LEAGUE
16 ore

«L’Ambrì è un esempio, non siamo una comparsa»

Il Rappi di Profico, capace di mantenere la porta inviolata negli ultimi due incontri, ha iniziato col piede giusto: «C’è stato un cambiamento a livello mentale: abbiamo sorpreso un po' tutti»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile