Keystone
MLS
03.05.18 - 18:180
Aggiornamento : 04.05.18 - 12:13

Ibra, no alla Cina: «Ho rifiutato 100 milioni, non erano abbastanza...»

L'attaccante svedese, attualmente in forza ai Los Angeles Galaxy, svela un retroscena di mercato

LOS ANGELES (USA) - Zlatan Ibrahimovic continua a far parlare di sé, e non solo per le sue giocate in campo. L'attaccante svedese, volato ai Los Angeles Galaxy dopo la fine dell'avventura al Manchester United, ha svelato un "ricco" ed interessante retroscena di mercato ai microfoni della CBS.

«Ho ricevuto molte offerte, tra le quali una dalla Cina dove mi offrivano 100 milioni di dollari - ha rivelato Ibrahimovic - Tuttavia ho rifiutato perché sentivo che il mio destino era Los Angeles, la mia sfida era Los Angeles e conquisterò questa città. Chiunque avrebbe accettato quell'offerta? Il denaro non è importante, molto denaro lo è. E quella cifra per me non era sufficiente».

Commenti
 
Cleofe 1 anno fa su tio
ibra...will you marry me ?
Tato50 1 anno fa su tio
Ho cambiato idea sul CEO di UBS ;-((((
El Jardinero 1 anno fa su tio
Ma lasciate stare... ! :)
GI 1 anno fa su tio
che tola.....non andare in Cina per 100 milioni di dollari (all'anno, al giorno, al mese, per il resto della vita...??) .....no comment manco potesse garantire successi.....
Wunder-Baum 1 anno fa su tio
Il solito paradosso ! 100 mio dalla Cina ? Si, c’e proprio da vergognarsi !
lord7874 1 anno fa su tio
E non si vergogna neanche di dirlo!
Mat78 1 anno fa su tio
Ma vai a pescare va...
Tato50 1 anno fa su tio
@Mat78 ......finisce in "are" ma non è "pescare" ;-))
Ben8 1 anno fa su tio
Ma non li vali
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
SERIE A
6 ore

Totti-boom: umiliato e ignorato, lunedì lascerà la Roma

Fine di una storia lunga una vita: costretto a ricoprire un ruolo “vuoto”, il Pupone chiuderà definitivamente con i giallorossi

CARNET NOIR
9 ore

Il Lugano piange la colonna Giorgio Zaccheo

Lo storico ex dirigente, consigliere e “talent scout” si è spento nei giorni scorsi

TENNIS
11 ore

Torta dolce e regalo amaro per Federer

Coccolato all'arrivo, ad Halle il renano si è visto “punire” da un sorteggio complicato

MOTOMONDIALE
12 ore

Quartararo vola, Marquez tiene, Rossi sorride

Beffato il leader del Mondiale, il francese partirà in pole nel GP di Catalunya. Quinto il Dottore. In Moto2 secondo tempo per Lüthi

SERIE A
14 ore

Dzemaili non tira più: a Bologna rischia il posto

Nonostante un contratto valido fino al 2020, il 33enne centrocampista rossocrociato non è più un intoccabile per mister Mihajlovic

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report