Keystone
SERIE A
09.03.18 - 14:230
Aggiornamento : 14:44

Ancora un caso di doping in Italia: squalificato Joao Pedro

Il giocatore del Cagliari è risultato positivo all'antidoping sia l'11 febbraio che la settimana successiva

CAGLIARI (Italia) - L'incubo del doping torna a materializzarsi in serie A. Dopo la vicenda Lucioni, il capitano del Benevento fermato un anno per essere risultato positivo a una sostanza vietata, questa volta è il cagliaritano Joao Pedro a finire nel mirino di Nado Italia (agenzia che si occupa di organizzare i controlli al termine di tutte le partite di campionato).

Il centravanti brasiliano è stato pescato in fallo dopo il match giocato dai rossoblu sul campo del Sassuolo, lo scorso 11 febbraio, e in quello disputato sabato 17 sul campo del Chievo. Nelle urine di Joao Pedro, in particolare, sono state ravvisate tracce di idroclorotiazide, un diuretico vietato dai regolamenti. Immediata è scattata la sospensione per l'attaccante del Cagliari, disposta d'ufficio dal tribunale nazionale antidoping.

Joao Pedro può richiedere le controanalisi, ma se dovesse essere confermata la sua positività potrebbe andare incontro ad un lungo stop. Una mazzata per il calciatore e per lo stesso club sardo, sotto shock per una notizia che nessuno si sarebbe mai aspettato.

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
ciancaac 2 anni fa su tio
perché quel "ANCORA" nel titolo??? un po' fazioso direi....
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
1 ora
«Suarez vomitevole, Sulmoni splendido»
Arno Rossini: «Spazi e soldi, così è cambiato questo sport».
HCL
9 ore
Il Lugano è pronto: «La squadra è più completa. Obiettivo? Top-4»
Oltre al ds Domenichelli ha parlato Aeschlimann: «Alle partite bisognerà indossare la mascherina appena scesi dall'auto».
HCAP
11 ore
Ambrì, lo sprint è vincente
In svantaggio a fine primo terzo, i sopracenerini si sono imposti 2-1.
LUGANO
14 ore
«Momenti difficili e tante insidie»: Sulmoni smonta l’idea del calcio dorato
In un libro crudo e intenso, il difensore ticinese ha raccontato gli angoli bui del pallone.
MERCATO
17 ore
«Non spiccica una parola, ma deve passare: guadagna 10 milioni all'anno»
Iniziano a trapelare i particolari dell’inchiesta sull'esame affrontato da Suarez per ottenere la cittadinanza italiana
MERCATO
21 ore
Clamoroso Suarez, truffa per la cittadinanza italiana: esame concordato
La Guardia di Finanza ha riscontrato delle irregolarità nel test effettuato dall'attaccante.
FOTO
HCAP
1 gior
Alla Valascia in 3'100: «È stato fatto un ottimo lavoro»
Con la nuova stagione alle porte, anche ad Ambrì si è lavorato per aumentare i posti a sedere. Parla Filippo Lombardi.
SERIE A
1 gior
Vecchio sì ma non bollito: Ibrahimovic domina ancora
Una doppietta dello svedese ha permesso ai rossoneri di superare 2-0 il Bologna.
TENNIS
1 gior
Ancora Nole: Roma ha un nuovo re
Quinto successo agli Internazionali d’Italia per il serbo, impostosi 7-5, 6-3 su Schwartzman.
SERIE A
1 gior
La Roma pasticcia: i giallorossi rischiano lo 0-3 a tavolino
Nella lista ufficiale dei 25 giocatori, la società ha inserito Diawara negli U22 e non fra gli "over"
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile