Keystone
SERIE A
09.03.18 - 14:230
Aggiornamento : 14:44

Ancora un caso di doping in Italia: squalificato Joao Pedro

Il giocatore del Cagliari è risultato positivo all'antidoping sia l'11 febbraio che la settimana successiva

CAGLIARI (Italia) - L'incubo del doping torna a materializzarsi in serie A. Dopo la vicenda Lucioni, il capitano del Benevento fermato un anno per essere risultato positivo a una sostanza vietata, questa volta è il cagliaritano Joao Pedro a finire nel mirino di Nado Italia (agenzia che si occupa di organizzare i controlli al termine di tutte le partite di campionato).

Il centravanti brasiliano è stato pescato in fallo dopo il match giocato dai rossoblu sul campo del Sassuolo, lo scorso 11 febbraio, e in quello disputato sabato 17 sul campo del Chievo. Nelle urine di Joao Pedro, in particolare, sono state ravvisate tracce di idroclorotiazide, un diuretico vietato dai regolamenti. Immediata è scattata la sospensione per l'attaccante del Cagliari, disposta d'ufficio dal tribunale nazionale antidoping.

Joao Pedro può richiedere le controanalisi, ma se dovesse essere confermata la sua positività potrebbe andare incontro ad un lungo stop. Una mazzata per il calciatore e per lo stesso club sardo, sotto shock per una notizia che nessuno si sarebbe mai aspettato.

Commenti
 
ciancaac 1 anno fa su tio
perché quel "ANCORA" nel titolo??? un po' fazioso direi....
TOP NEWS Sport
NATIONAL LEAGUE
44 min
3x2 con vista sui playoff: il Lugano serve (due volte) per il match
Negli scontri diretti con Friborgo e Berna, i bianconeri possono chiudere i conti. Devono farlo, per non correre rischi
SUPER LEAGUE
9 ore
«Per Janga parlerà il campo, ma l'impressione è ottima. Crnigoj? Fuori dal progetto»
Il presidente Angelo Renzetti ha commentato l'arrivo dell'attaccante: «È un prestito con diritto di riscatto. Spero di vederlo già col Sion»
PREMIER LEAGUE
12 ore
Chi ha preso più cartellini in Premier? Granit Xhaka
Il centrocampista elvetico ha rimediato la bellezza di 27 cartellini gialli negli ultimi due anni e mezzo, nessuno ha fatto peggio di lui
SUPER LEAGUE
15 ore
Ufficiale: Janga rinforza il Lugano
L'attaccante 27enne arriva in prestito dall'Astana fino al 30 giugno 2020
HCAP
17 ore
Grande carattere e un po' di frustrazione: l'Ambrì non molla, ma raccoglie poco
I generosi biancoblù, sempre incerottati, sono reduci da due sconfitte oltre il 60'. Ancora 4 fatiche, poi si tireranno le somme: la lotta continua
FOTO
HCL
19 ore
Lugano, ecco Ryno per la prima volta sul ghiaccio
In questa stagione il 33enne ha totalizzato 15 punti in 30 partite con il Färjestad
VIDEO
PRIMEIRA LIGA
21 ore
Offeso e arrabbiato abbandona il campo: «Andate a farvi f******»
È successo a Moussa Marega del Porto nella sfida di campionato contro il Guimaraes
SUPER LEAGUE
21 ore
Lugano, sacrificio e giuste soluzioni: bel sospiro di sollievo 
I bianconeri, al quarto tentativo, hanno colto con merito il primo prezioso successo del 2020. YB piegato e +7 sulle ultime della classe
HCL
1 gior
Dopo gli acuti un'occasione persa
Steso il Losanna e compiuto un altro passo verso i playoff, sabato il Lugano si è fermato al cospetto del Ginevra. Resta accesa la lotta per la top-8
STOP AND GO
1 gior
Ambrì "a pezzi" ma combattivo come sempre, Lugano (quasi) al riparo da brutte sorprese
In National League c'è un Langnau che sembra non averne più ed è scivolato sotto la linea
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile