TiPress
SUPER LEAGUE
11.02.18 - 11:420
Aggiornamento 17:54

«L'obiettivo resta la salvezza, ma...»

Tutta la soddisfazione del difensore del Lugano Steve Rouiller: «Se continuiamo così possiamo sognare»

LUGANO - Sicuramente ieri sera è stato uno dei migliori del Lugano in campo. Steve Rouillier è chiaramente soddisfatto dei 3 punti conquistati a Cornaredo con il Sion, soprattutto in ottica salvezza: «Volevamo vincere a tutti costi», le parole del 27enne difensore luganese «una cosa era chiara, sicuramente non volevamo perdere. Una vittoria del collettivo, ognuno ha lavorato al massimo, sono veramente contento per tutti noi, una bella soddisfazione».

Un reparto difensivo quello del Lugano che sta funzionando a meraviglia, da oltre 300 minuti i bianconeri non subiscono più reti: «Grazie all’aiuto dei centrocampisti e anche degli attaccanti riusciamo a svolgere il nostro compito nel migliore dei modi. Ci conosciamo sempre meglio, tra di noi si parla tantissimo, ognuno aiuto l’altro e questo è sicuramente la nostra forza. Un lavoro fatto con tanta abnegazione».

Un Rouillier che sta giocando molto bene: «Grazie! Ma posso fare sicuramente ancora meglio. Ho la fiducia del Mister, dei compagni, dello staff tecnico e della dirigenza e questo mi aiuta tanto e per questo contento.  Se continuiamo così possiamo sognare, ma la salvezza rimane l’obiettivo principale, poi se facciamo ancora bene... si vedrà…».  

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
lugano
sicuramente
salvezza
obiettivo
TOP NEWS Sport
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report