TiPress
SUPER LEAGUE
29.10.17 - 17:580

Il Lugano non è più ultimo!

In un delicatissimo scontro diretto i bianconeri hanno sconfitto 1-0 il Lucerna ottenendo tre punti preziosissimi. Ha deciso la sfida Gerndt

LUGANO - Quella di oggi era una partita delicatissima per il Lugano, il classico incontro da non sbagliare. I bianconeri, reduci dalla vittoria laboriosa di Coppa sullo Schötz, cercavano i tre punti, così da consegnare l'ultimissima scomodissima poltrona della classifica di Super League agli avversari di giornata: il Lucerna, a secco di vittorie dallo scorso 9 agosto. 

Il Lugano - rinfrancato dopo un periodo nerissimo - ha assolto bene il compito, vincendo per 1-0 su un Lucerna davvero deludente e quasi mai in grado di impensierire i bianconeri. La differenza in campo è stata più ampia rispetto a quanto il risultato effettivamente ha detto. 

Contro gli svizzero-centrali i sottocenerini non hanno potuto contare sullo squalificato Rouiller e sull'infortunato Piccinocchi. 

Che dire della sfida di Cornaredo? Al quinto minuto è stato il team di casa a sfiorare il gol d'apertura con una doppia conclusione di Golemic prima e Mariani poi. I primi minuti della sfida hanno mostrato un Lugano molto attivo sul fronte offensivo e desideroso più che mai di ottenere i tre punti. E, al 24', ecco il meritato vantaggio: sugli sviluppi di un calcio d'angolo Gerndt è andato a realizzare 1-0 con un bel colpo di testa. I sottocenerini, quasi mai in difficoltà, hanno poi portato alla pausa la rete di vantaggio. 

Al 56' l'autore del primo punto del pomeriggio ha avuto sui piedi il pallone del 2-0, ma a tu per tu con Omlin non è riuscito a far esplodere di gioia una seconda volta Cornaredo. All'83 è stato Bottani a sfiorare il raddoppio, ma il suo tiro da distanza ravvicinata non ha sortito l'effetto sperato. Nei minuti restanti i ticinesi hanno controllato senza mai rischiare il gol di vantaggio. 

Il Lugano torna dunque a vincere anche in campionato consegnando (con grande piacere!) l'ultimo posto della classifica a un sempre più derelitto Lucerna. 

Prossimo impegno in campionato domenica prossima in quel di Thun.

LUGANO - LUCERNA 1-0 (1-0)
Rete: 24' Gerndt 1-0
Lugano: Da Costa; Mihajlovic, Golemic, Sulmoni, Daprelà; Sabbatini, Ledesma, Mariani; Cringoj (26' Yao), Gerndt (64' Bottani), Carlinhos jr (79' Vecsei).

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
lugano
lucerna
gerndt
tre punti
vantaggio
sfida
bianconeri
punti
Risultati
18.02.2018
Super League
Sion
 3 - 1 
fine
2-1
Losanna
Young Boys
 3 - 1 
fine
2-0
Thun
Zurigo
 1 - 1 
fine
0-1
Lucerna
 
19.02.2018
Challenge League
Xamax
 1 - 1 
fine
1-1
Servette
Serie A
Lazio
 2 - 0 
fine
0-0
Verona
 
23.02.2018
Challenge League
Wohlen
  
20:00
Rapperswil
 
24.02.2018
Super League
Losanna
  
19:00
Basilea
Young Boys
  
19:00
Sion
Serie A
Bologna
  
18:00
Genoa
Inter
  
20:45
Benevento
 
Classifiche
Super League
1
Young Boys
22
49
2
Basilea
22
41
3
Zurigo
22
32
4
Lugano
22
31
5
S.Gallo
22
30
6
Grasshopper
22
27
7
Lucerna
22
27
8
Losanna
22
25
9
Thun
22
24
10
Sion
22
20
Ultimo aggiornamento:23.02.2018 16:14
Challenge League
1
Xamax
21
51
2
Servette
20
40
3
Sciaffusa
21
36
4
Vaduz
21
33
5
Rapperswil
20
27
6
Aarau
20
24
7
Chiasso
21
21
8
Wil
21
18
9
Winterthur
21
16
10
Wohlen
20
14
Ultimo aggiornamento:23.02.2018 16:14
Serie A
1
Napoli
25
66
2
Juventus
25
65
3
Roma
25
50
4
Lazio
25
49
5
Inter
25
48
6
Sampdoria
25
41
7
Milan
25
41
8
Atalanta
25
38
9
Torino
25
36
10
Udinese
25
33
11
Fiorentina
25
32
12
Genoa
25
30
13
Bologna
25
30
14
Chievo
25
25
15
Cagliari
25
25
16
Sassuolo
25
23
17
Crotone
25
21
18
SPAL
25
17
19
Verona
25
16
20
Benevento
25
10
Ultimo aggiornamento:23.02.2018 16:14
TOP NEWS Sport
Copyright ©2017 - Ticinonline S.A.  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report