TOR Leafs
BOS Bruins
01:00
 
NJ Devils
PIT Penguins
01:00
 
WAS Capitals
MON Canadiens
01:00
 
COB Jackets
STL Blues
01:00
 
TOR Leafs
NHL
0 - 0
01:00
BOS Bruins
Ultimo aggiornamento: 16.11.2019 00:09
NJ Devils
NHL
0 - 0
01:00
PIT Penguins
Ultimo aggiornamento: 16.11.2019 00:09
WAS Capitals
NHL
0 - 0
01:00
MON Canadiens
Ultimo aggiornamento: 16.11.2019 00:09
COB Jackets
NHL
0 - 0
01:00
STL Blues
Ultimo aggiornamento: 16.11.2019 00:09
Keystone
SERIE A
17.09.17 - 11:000

«Icardi biondo? Non è il mio tipo, ma se continua così...»

Il direttore sportivo dell'Inter Piero Ausilio ha anche parlato del contratto dell'attaccante argentino: «Resterà molti anni anche senza clausola»

MILANO (Italia) - L'anno scorso a Crotone il ds dell'Inter Piero Ausilio perse la pazienza e accusò pesantemente la squadra, ieri invece l'Inter, nonostante non abbia giocato la sua migliore partita, ha vinto 2-0.

Parlando a Premium il dirigente ha toccato il tema Icardi: «Il suo look da biondo? Non è il mio tipo, ma l'importante è quello che fa durante la settimana. Lui lavora benissimo, a me non piace ma se continua così va bene lo stesso».

Anche per il futuro visto che si parla di rinnovo e di maxiclausola: «La clausola sembrava "monstre" l'anno scorso, ma quando c'è la voglia di stare insieme serve a poco. Icardi è strafelice di essere all'Inter e resterà molti anni anche senza clausola. Ha un contratto lungo e noi ce lo teniamo stretto. Non si tratta di valutazione. Con lui si parla tranquillamente, ha un contratto lungo e quando si sta bene all'Inter i particolari come questi contano poco. Icardi darà ancora tantissimo alla nostra causa, poi non escludo possa arrivare un altro rinnovo».

Anche l'Inter di Mancini partì benissimo come questa... «Ogni stagione è una storia a sé. L'entusiasmo, la voglia di crescere ci sono. Abbiamo deciso di agire partita dopo partita, senza guardare la classifica dell'anno scorso o quella di oggi. Interessa l'Inter a fine maggio, i calendari lasciano il tempo che trovano. Conterà dove saremo dopo 38 partite, speriamo il più in alto possibile. La differenza si fa nelle partite come quelle di Crotone...».

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
TENNIS
1 ora
Nadal è eliminato: King Roger se la vedrà con Tsitsipas
Nell'ultimo incontro del round robin Alexander Zverev ha superato Daniil Medvedev 6-4, 7-6(4)
NAZIONALE
1 ora
Itten-gol: e per la Svizzera è (quasi) fatta
La formazione rossocrociata ha liquidato la Georgia 1-0. Ora sarà sufficiente un solo punto contro Gibilterra. Nello stesso tempo si qualifica la Svezia, mentre l'Italia ha colto il nono successo
NATIONAL LEAGUE
2 ore
Il Davos continua a stupire: i grigionesi piegano lo Zugo in trasferta
La truppa di Wohlwend ha espugnato la Bossard Arena 5-4, tripletta di Hofmann per i Tori. Nello stesso tempo vincono anche Langnau e Bienne
HCAP
2 ore
All’Ambrì non basta un Super D’Agostini, biancoblù superati dai Dragoni
I biancoblù pagano a caro prezzo un avvio di gara disastroso e vengono sconfitti per 4-2 dal Friborgo. Ai ticinesi non è bastata la doppietta del cecchino canadese
QUALIFICAZIONE EURO 2020
4 ore
Storica Finlandia: doma il Liechtenstein e va per la prima volta all'Europeo
La compagine finlandese si è imposta 3-0. Nello stesso tempo vincono anche Grecia e Norvegia
TENNIS
6 ore
Nadal vince e ora spera: l'avversario di Federer è ancora sconosciuto
Il tennista spagnolo ha sconfitto Tsitsipas con il punteggio di 6-7(7), 6-4, 7-5
TENNIS
7 ore
Djokovic omaggia il campione: «Ho un'ammirazione assoluta per Roger»
Eliminato dalle Finals il serbo si è espresso a proposito del renano
SERIE A
7 ore
Frecciate a Sarri: «Non si scherza con CR7. Sta bene, e adesso?»
Le sorelle di Cristiano Ronaldo esultano per la tripletta e pungono il tecnico della Juve: «Dio non fallisce...»
TENNIS
10 ore
«Non dovevo scacciare dei fantasmi, ma è sempre speciale battere Djokovic»
Roger Federer, capace di eliminare Nole con una prestazione stellare, scherza e si prepara per le semi delle Atp Finals: «Mi sento giovane e in forma, ma credo sia merito del taglio di capelli...»
NATIONAL LEAGUE
13 ore
«Bisogna avere pazienza e fiducia in Kapanen»
Marco Baron ha parlato del momento dei bianconeri: «Al Lugano manca qualche gol, soprattutto da giocatori del calibro di Bürgler»
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile