SERIE A
16.01.17 - 22:540
Aggiornamento : 23:13

Reti, rimpianti ed emozioni: Torino-Milan finisce 2-2

Ai granata non bastano Belotti e Benassi: i rossoneri rispondono nella ripresa con Bertolacci e Bacca. Ljajic si fa parare un rigore da Donnarumma

TORINO (Italia) - Reti ed emozioni nel match tra Torino e Milan, posticipo della 20esima giornata di Serie A. Inizio col botto per gli uomini di Mihajlovic, capaci di portarsi rapidamente fin sul 2-0 grazie agli acuti del "Gallo" Belotti al 21' - l'attaccante era già andato in rete giovedì nel match di Coppa Italia - e Benassi al 26'. Al 32' un episodio cruciale, con Donnarumma che para un rigore a Ljajic tenendo in vita i rossoneri.

Costretto ad inseguire il Milan è cresciuto notevolmente nella ripresa e, con i sigilli di Bertolacci (55') e Bacca (rigore al 60'), ha impattato la contesa. Nel finale, all'89', espulso Romagnoli per somma di ammonizioni.

In classifica il Milan sale a quota 37 punti, il Torino - che può mangiarsi le mani per non aver acciuffato la posta piena - a 30. Da segnalare che gli uomini di Montella - quinti a -3 dalla Lazio e -4 dal Napoli -, devono ancora recuperare la sfida col Bologna.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
L'OSPITE – ARNO ROSSINI
26 min

«Renzetti-Novoselskiy? Via la vodka, brindiamo con il merlot ticinese»

Soldi esteri e passione latente: Arno Rossini ha accolto con sollievo la fine della trattativa per il passaggio di quote dei bianconeri

UN DISCO PER L'ESTATE
3 ore

Le dolci (e mortifere) melodie del violinista di Turku

Petteri Nummelin, che nel 2018 ha chiuso la sua straordinaria carriera a 45 anni, è stato probabilmente lo straniero più decisivo degli ultimi lustri bianconeri

TENNIS
14 ore

Federer testa di serie numero 2? Nadal non ci sta

Il tennista spagnolo non ha per niente apprezzato che Wimbledon l'abbia relegato dietro a King Roger come testa di serie nonostante sia davanti a lui nella classifica Atp

VIDEO
COPA AMERICA
17 ore

Suarez, che confusione! Il portiere para ma lui chiede il rigore...

Nel corso della sfida contro il Cile l'attaccante dell'Uruguay ha vissuto un paio di secondi di totale follia

SUPER LEAGUE
18 ore

La conferma della società: Renzetti resta in sella

«Tutte le energie saranno ora riposte sulla nuova stagione sportiva», recita uno stralcio del comunicato

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report