Inter
3
Torino
1
fine
(0-1)
SUPER LEAGUE
21.10.16 - 07:000
Aggiornamento : 20:16

C'è lo spauracchio Basilea: Lugano, ci devi provare

I renani hanno vinto dieci delle undici partite disputate in campionato (più un pari). Sono un carrarmato. I bianconeri sapranno fermare la loro corsa?

LUGANO - Quanto è stanco il Basilea dopo la (sfortunata) notte parigina di Champions? Quanto è carico il Lugano dopo aver dimostrato che, seppur in emergenza, nemmeno lo Young Boys lo ha messo sotto? Queste e molte altre domande troveranno risposta domani sera (ore 20) quando, a Cornaredo, i bianconeri ospiteranno i fenomeni - almeno finché si parla di calcio nazionale - renani. Trovare pecche a una squadra che, in Super League, ha vinto dieci delle undici partite disputate, che ha siglato 33 reti incassandone solo 8, è esercizio assai complicato.

Di punti deboli, semplicemente, la truppa di Urs Fischer non ne ha. O, perlomeno, ne ha pochissimi. Questo avrà detto mister Manzo ai suoi, per pungolarli, per stuzzicarli, per vedere fin quanto “oltre” possono spingersi. Già perché un Lugano solo normale non basterà per sorprendere il Basilea: per non chiudere il match a mani vuote i bianconeri dovranno semplicemente sfoderare la miglior prestazione dell'anno. Ci riuscissero allora tutto potrebbe accadere. Anche che i renani, destinati al solito monologo “svizzero”, finiscano con la faccia nella polvere.

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Giorgio Bazzurri 3 anni fa su fb
Forza ragazzi: credeteci
CALCIO
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
MOTO GP
2 ore
Aspettando Rossi, c'è Morbidelli: «Amo questa squadra»
Il pilota italo-brasiliano ha firmato un biennale con la Petronas: «Sono felice di continuare insieme»
NBA
4 ore
Russel Westbrook positivo al Covid-19
La stella degli Houston Rockets: «Sto bene, ma questo virus è da prendere seriamente»
SUPER LEAGUE
5 ore
Coronavirus: lo Zurigo giocherà comunque a Basilea
Nonostante la quarantena, i tigurini scenderanno in campo al St. Jakob Park con molti Under 21
SUPER LEAGUE
10 ore
Persa del tutto la bussola, pallone in balia delle onde
La multi-positività zurighese ha smascherato il bluff dei dirigenti del nostro calcio.
MOTOMONDIALE
11 ore
Marquez Jr. degradato per farsi le ossa
Il “fratellino” d’arte si batterà per la LCR di Lucio Cecchinello. Per Morbidelli altri due anni in Yamaha-Petronas.
CHAMPIONS LEAGUE
12 ore
Niente squalifica e “solo” 10 milioni di multa, il TAS grazia il City
Truffa al financial fair play? “I contratti di sponsorizzazione non sono stati contraffatti”
SUPER LEAGUE
16 ore
Prima serviva un'impresa, ora un miracolo
Il blackout di Lucerna è costato ai bianconeri tre gol, due punti e il sogno europeo.
PRIMEIRA LIGA
1 gior
Lascia il match al 45' per andare... in quarantena
È successo al secondo portiere del Belenenses André Moreira in occasione della sfida contro il Moreirense
SUPER LEAGUE
1 gior
Coronavirus: positivo anche Ancillo Canepa
Il presidente dello Zurigo è risultato positivo al Covid-19: «Non presento nessun sintomo e mi sento bene»
SUPER LEAGUE
1 gior
Il Lugano spreca tutto: dal 3-0 al 3-3 in un quarto d'ora
Sabbatini e compagni hanno perso la grande possibilità di recuperare terreno in classifica sul Lucerna
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile