SERIE A
02.08.15 - 11:500

La Juve pensa a Guarin

L'Inter chiede 15 milioni, i bianconeri non vogliono spenderne più di 8

TORINO (Italia) - L’amichevole di Marsiglia non è certo stata positiva per la Juventus, che non solo ha incassato una sconfitta, ma è anche incappata nel terzo brutto infortunio di questo pre-campionato: dopo Barzagli e Chiellini, si è fermato anche Khedira. In attesa di conoscere le condizioni del mediano tedesco, la dirigenza bianconera sta pensando a una lieve correzione delle sue strategie di mercato. Julian Draxler, diventato l’obiettivo principale della Juventus per la trequarti dopo il no incassato dal Bayern Monaco per Goetze, sembra sempre più lontano. il club di Gelsenkirchen vuole 30 milioni, la Juve ne offre 15.

Marotta, dunque, starebbe pensando di puntare un altro giocatore o, comunque, di costruirsi un’alternativa. Il “piano B” della Juventus, in realtà, è un nome già accostato in passato ai bianconeri: Fredy Guarin. Il centrocampista colombiano è tutt’altro che incedibile per l’Inter che, anzi, si disferebbe con piacere del suo pesante ingaggio. Inoltre, tornerebbe utile ad Allegri in quanto in grado di giocare sia da trequartista che da mediano in una linea a tre.

Guarin, insomma, intriga la Juventus, che presto potrebbe presentare un’offerta all’Inter. Sulla valutazione del giocatore, però, sarà battaglia: i nerazzurri chiedono almeno 15 milioni, la Juve ha fatto capire, anche in passato, di non valutare il colombiano più di 8. Draxler, insomma, resta l’obiettivo principale… ma occhio a Guarin.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
DIVERSI
1 ora

Lindsey Vonn all'altare: sì a P. K. Subban

L'americana ha annunciato su Instagram che, prossimamente, si sposerà con l'attaccante dei New Jersey Devils

MERCATO
4 ore

Barça rimbalzato e Real lontano, il PSG fissa la deadline per Neymar

Leonardo, ds dei parigini, non accetterà offerte per Neymar fino all'ultimo giorno di mercato

MOTOGP
7 ore

Marquez fulmina Lorenzo: «Se sei un campione devi dimostrarlo»

Il campione del mondo ha dato un caldo “bentornato” al compagno di squadra, che ha evitato le domande dei connazionali: «Sarà stato il caldo»

SERIE A
16 ore

Cul-de-sac e (dis)gelo? Icardi-Inter, tutti sconfitti

Perse la fascia di capitano e la maglia numero 9, l'argentino non si è ancora deciso a lasciare i nerazzurri. Il club lo ha offerto a tutti tranne che alla Juve, l'unica squadra che lui accetterebbe

FOTO
TENNIS
19 ore

Mollato Wawrinka, la Vekic parla di flirt: «Con me i ragazzi ci provano sempre...»

La 23enne croata si è un po' sbottonata, raccontando della sua vita privata: «Le donne che fanno la prima mossa? Non c'è nulla di male»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile