LIGA
23.05.15 - 21:010
Aggiornamento : 10.01.18 - 10:20

Il Valencia torna in Champions

Decisiva la vittoria ottenuta in casa dell'Almeria (2-3) che nel frattempo retrocede insieme al Cordoba e l'Eibar

ALMERIA (Spagna) - Atletico Madrid terzo e in Champions League, Valencia quarto e ai playoff di Champions, Eibar e Almeria in Segunda Division: questi i verdetti dell'ultima giornata della Liga spagnola.

I Colchoneros pareggiano senza reti una partita da ufficio indagini a Granada - zero ammoniti, zero occasioni, zero tiri in porta - e chiudono al terzo posto, coi padroni di casa che si salvano.

Salvezza anche per il Deportivo La Coruna, 'graziato' dal Barcellona al Camp Nou, da 2-0 a 2-2 con la doppietta di Messi (a quota 43 nella classifica marcatori, due in meno di Cristiano Ronaldo) riequilibrata dalle reti nella ripresa di Perez e Salomao.

Vanno in Segunda Division l'Eibar, a cui non basta il 3-0 al già retrocesso Cordoba, e l'Almeria, piegato 2-3 in casa dal Valencia che approda ai preliminari di Champions grazie a una rete a 10' dal termine di Alcacer, tenendo a bada il Siviglia vittorioso a Malaga (2-3).

Tra gli altri risultati, spiccano le goleade basche di Athletic Bilbao (4-0 al Villarreal) e Real Sociedad (4-2 sul campo del Rayo Vallecano).

Commenti
 
TOP NEWS Sport
MOTOGP
1 ora
Soldi e ingegneri per continuare, Rossi tra ambizione e ritiro
Il Dottore non correrà oltre il 2020 se non sarà veloce e... «Continuando così non risolveremo mai i nostri guai»
GLAND
4 ore
«Michael Schumacher è grave», ma Corinna risponde
Botta e risposta tra l'ex manager e la moglie dell'ex campione tedesco
HCL
7 ore
«Herburger? Velocità e visione di gioco: risponde alle nostre necessità»
Hnat Domenichelli, GM del Lugano, ha commentato l'ingaggio di Raphael Herburger per la prossima stagione: «Vogliamo un gioco più offensivo, ci aiuterà. Rispetto a Bienne è un giocatore più completo»
PREMIER LEAGUE
8 ore
Multa di 20'000 sterline se in ritardo, di 1'000 se squilla il telefono
Frankie Lampard ha fissato ammende salate per chi, al Chelsea, sgarra su orari, vestiario ed “educazione”
NATIONAL LEAGUE
11 ore
Jelovac lascerà l'Ambrì: biennale col Rapperswil
I sangallesi hanno comunicato l'ingaggio del difensore 24enne e del giovane attaccante Marco Lehmann. Inoltre Simek, arrivato in prestito dal Ginevra, resterà al Rappi sino a fine stagione
HCL
11 ore
Nuovo attaccante a Lugano: biennale ad Herburger
Il centro austriaco - già visto in Svizzera con la maglia del Bienne - giocherà in bianconero nel 2020/21 e 2021/22
Hockey
13 ore
L'Ambrì è dietro (solo) al Ginevra: gli stranieri delle Aquile hanno più... NHL nelle gambe!
Gli unici tre ad aver vinto la Stanley Cup sono invece Viktor Stalberg del Friborgo, Eric Fehr del Ginevra e Markus Krüger dei Lions (due volte)
L'OSPITE – ARNO ROSSINI
16 ore
Napoli raso al suolo, «ADL regista occulto, sarà rivoluzione»
La polveriera partenopea è pronta a esplodere. Arno Rossini: «Ancelotti è inattaccabile e comunque non se ne andrà: un allenatore non si dimette mai»
TENNIS
23 ore
Nole cade contro Thiem: con Federer sarà un duello da brividi
Novak Djokovic ha perso l'entusiasmante braccio di ferro con l'austriaco, vittorioso (5)6-7, 6-3, 7-6(5). Giovedì King Roger sfida il serbo per un posto nelle semifinali alle Atp Finals
HCL
1 gior
Lugano senza argomenti: a Zurigo arriva il quarto ko consecutivo
I bianconeri sono stati “suonati” 7-2 da Bodenmann (tripletta) e compagni. Nello stesso tempo il Friborgo ha steso il Ginevra all'overtime (2-1): Sprunger match-winner
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile