Brescia
3
Bologna
1
2. tempo
(3-1)
Parma
0
Cagliari
2
2. tempo
(0-2)
SPAL
0
Lazio
1
1. tempo
(0-1)
Brescia
SERIE A
3 - 1
2. tempo
3-1
Bologna
3-1
1-0 DONNARUMMA ALFREDO
10'
 
 
 
 
13'
BANI MATTIA
2-0 DONNARUMMA ALFREDO
19'
 
 
DESSENA DANIELE
21'
 
 
 
 
36'
2-1 BANI MATTIA
3-1 CISTANA ANDREA
42'
 
 
 
 
45'
DENSWIL STEFANO
10' 1-0 DONNARUMMA ALFREDO
BANI MATTIA 13'
19' 2-0 DONNARUMMA ALFREDO
21' DESSENA DANIELE
BANI MATTIA 2-1 36'
42' 3-1 CISTANA ANDREA
DENSWIL STEFANO 45'
Venue: Stadio Mario Rigamonti.
Turf: Natural.
Capacity: 16,743.
History: 10W-9D-19W.
Goals: 34-53.
Age: 26,2-27,2.
Sidelined Players: BRESCIA - Mario Balotelli (Red card suspension), Emanuele Ndoj (Ankle), Giangiacomo Magnani (Knee).
Referee: ROCCHI.
Assistants: BACCINI, PAGNOTTA.
4th official: MASSIMI.
VAR Referee: PICCININI.
AVAR: GALETTO.
Ultimo aggiornamento: 15.09.2019 16:07
Parma
SERIE A
0 - 2
2. tempo
0-2
Cagliari
0-2
 
 
16'
CEPPITELLI LUCA
 
 
23'
0-1 CEPPITELLI LUCA
 
 
39'
0-2 CEPPITELLI LUCA
 
 
42'
PEDRO JOAO
CEPPITELLI LUCA 16'
CEPPITELLI LUCA 0-1 23'
CEPPITELLI LUCA 0-2 39'
PEDRO JOAO 42'
Venue: Stadio Ennio Tardini.
Turf: Natural.
Capacity: 27,906.
History: 18W-10D-12W.
Goals: 55-42.
Age: 28,4-27,6.
Sidelined Players: PARMA -Luca Siligardi (Suspended), Gianni Munari (Suspended).
CAGLIARI - Fabrizio Cacciatore (Knee), Paolo Faragu00f2 (Hip), Alessio Cragno (Shoulder), Leonardo Pavoletti (Cruciate Ligament).
Referee: PASQUA.
Assistants: GIALLATINI, SCATRAGLI.
4th official: SERRA.
VAR Referee: DOVERI.
AVAR: DEL GIOVANE.
Ultimo aggiornamento: 15.09.2019 16:07
SPAL
SERIE A
0 - 1
1. tempo
0-1
Lazio
0-1
TOMOVIC NENAD
16'
 
 
 
 
17'
0-1 IMMOBILE CIRO
 
 
26'
PATRIC GIL
16' TOMOVIC NENAD
IMMOBILE CIRO 0-1 17'
PATRIC GIL 26'
Venue: Stadio Paolo Mazza.
Turf: Natural.
Capacity: 16,164.
History: 10W-8D-12W.
Goals: 36-48.
Age: 27,2-26,9.
Sidelined Players: SPAL - Mohamed Fares (Cruciate Ligament).
LAZIO - Jordan Lukaku (Knee), Jorge Silva (Muscular).
Referee: CALVARESE.
Assistants: SCHENONE, BRESMES.
4th official: GHERSINI.
VAR Referee: AURELIANO.
AVAR: DI IORIO.
Ultimo aggiornamento: 15.09.2019 16:07
NAZIONALE
03.06.14 - 22:240
Aggiornamento : 25.11.14 - 04:54

Svizzera poco convincente ma vittoriosa nell'ultimo test

La Nazionale rossocrociata non ha impressionato a Lucerna contro il Perù battuto per 2-0: Shaqiri entrato al 64' ha fatto la differenza

LUCERNA - Ultima partita prima della partenza per il Brasile, la Svizzera non ha impressionato, confusa e poco determinata in campo. Il risultato finale di 2-0, maturato nell'ultima parte della sfida, ha però risollevato un poco gli animi. Se con la Giamaica venerdì scorso Hitzfeld aveva proposto le seconde linee, con il Perù è scesa in campo la formazione tipo, salvo per Shaqiri, che lamentando ancora qualche disturbo è entrato solo al 46’, sostituito positivamente da Mehmedi fino alla pausa.

Al cospetto di una squadra che nei pensieri del ct dovrebbe avere le stesse caratteristiche dell’Ecuador – che sarà l’avversario dei rossocrociati nel primo impegno mondiale il 15 settembre – gli svizzeri non sono riusciti a costruire buone occasioni e i bisticci in campo hanno sorpreso negativamente. Al contrario i peruviani, privi dei loro giocatori migliori, hanno saputo mettere in campo il loro gioco.

Se l’obiettivo a detta dell’allenatore era non farsi male, da sottolineare che Schär ha lamentato problemi alla caviglia. Grande prestazione di Behrami, che ha giocato solo il primo tempo, come è nelle sue attuali possibilità, al suo posto poi Dzemaili. Al 64’ sono entrati anche Shaqiri e Seferovic, ma anche il secondo tempo non ha offerto molte emozioni. Come un sospiro di sollievo è giunto il gol di Lichtsteiner al 78’, servito da Rodriguez. Sei minuti più tardi il centrocampista del Bayern Monaco, prezioso sulla prima rete, ha insaccato la seconda. Gavranovic è entrato all’87’.

Il ritiro è dunque terminato, ora tutto il gruppo potrà godere di due giornate di riposo e svago. La selezione si ritroverà venerdì per un allenamento pomeridiano a Zurigo, per poi partire alla volta del Sudamerica, destinazione Porto Seguro, in serata.

SVIZZERA – PERÙ 2-0 (0-0)
Reti: 78’ Lichtsteiner 1-0, 84’ Shaqiri 2-0.
Svizzera: Benaglio, Lichtsteiner (91' Lang), Schär, Von Bergen, Rodriguez, Behrami (46’ Dzemaili), Inler, Mehmedi (87’ Gavranovic), Xhaka (64’ Shaqiri), Stocker (72' Barnetta), Drmic (65’ Seferovic).
Note: Lucerna, 15'000 spettatori. Arbitro: Stefanski (Pol).

I risultati di Brasile 2014? Prova a pronosticarli con l'Azzeccamondiale. Sfida i tuoi amici e vinci ricchi premi

Commenti
 
TOP NEWS Sport
MOTOMONDIALE
1 ora

Marquez padrone a Misano: vinto il duello con Quartararo

Lo spagnolo della Honda, sempre più leader della generale, ha ottenuto il settimo successo stagionale piegando Quartararo nel finale. Terzo Viñales davanti a Rossi. Solo sesto Dovizioso

MOTOMONDIALE
2 ore

Lüthi ai piedi del podio

Moto2: successo di Fernandez davanti a Di Giannantonio. Nella generale allunga il leader Alex Marquez

LIGUE 1
5 ore

Neymar segna e il PSG vince: «Volevo andarmene, ma ora è il momento di voltare pagina»

Il talento brasiliano si è espresso in seguito al successo contro lo Strasburgo (1-0) dove è stato fischiato dai suoi tifosi: «Era come se giocassi in trasferta»

COPPA SVIZZERA
8 ore

Celestini è deluso: «È stata una prestazione preoccupante»

Il Lugano è stato battuto in trasferta dal Losanna venendo eliminato dalla Coppa Svizzera

HCAP
18 ore

Serata nera per l’Ambrì, sorride solo il Rapperswil

I biancoblù sono stati nettamente sconfitti per 3-0 dai Lakers. D’Agostini e compagni hanno incassato la seconda sconfitta consecutiva e sono ancora fermi a zero punti

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile