NAZIONALE
03.06.14 - 22:240
Aggiornamento : 25.11.14 - 04:54

Svizzera poco convincente ma vittoriosa nell'ultimo test

La Nazionale rossocrociata non ha impressionato a Lucerna contro il Perù battuto per 2-0: Shaqiri entrato al 64' ha fatto la differenza

LUCERNA - Ultima partita prima della partenza per il Brasile, la Svizzera non ha impressionato, confusa e poco determinata in campo. Il risultato finale di 2-0, maturato nell'ultima parte della sfida, ha però risollevato un poco gli animi. Se con la Giamaica venerdì scorso Hitzfeld aveva proposto le seconde linee, con il Perù è scesa in campo la formazione tipo, salvo per Shaqiri, che lamentando ancora qualche disturbo è entrato solo al 46’, sostituito positivamente da Mehmedi fino alla pausa.

Al cospetto di una squadra che nei pensieri del ct dovrebbe avere le stesse caratteristiche dell’Ecuador – che sarà l’avversario dei rossocrociati nel primo impegno mondiale il 15 settembre – gli svizzeri non sono riusciti a costruire buone occasioni e i bisticci in campo hanno sorpreso negativamente. Al contrario i peruviani, privi dei loro giocatori migliori, hanno saputo mettere in campo il loro gioco.

Se l’obiettivo a detta dell’allenatore era non farsi male, da sottolineare che Schär ha lamentato problemi alla caviglia. Grande prestazione di Behrami, che ha giocato solo il primo tempo, come è nelle sue attuali possibilità, al suo posto poi Dzemaili. Al 64’ sono entrati anche Shaqiri e Seferovic, ma anche il secondo tempo non ha offerto molte emozioni. Come un sospiro di sollievo è giunto il gol di Lichtsteiner al 78’, servito da Rodriguez. Sei minuti più tardi il centrocampista del Bayern Monaco, prezioso sulla prima rete, ha insaccato la seconda. Gavranovic è entrato all’87’.

Il ritiro è dunque terminato, ora tutto il gruppo potrà godere di due giornate di riposo e svago. La selezione si ritroverà venerdì per un allenamento pomeridiano a Zurigo, per poi partire alla volta del Sudamerica, destinazione Porto Seguro, in serata.

SVIZZERA – PERÙ 2-0 (0-0)
Reti: 78’ Lichtsteiner 1-0, 84’ Shaqiri 2-0.
Svizzera: Benaglio, Lichtsteiner (91' Lang), Schär, Von Bergen, Rodriguez, Behrami (46’ Dzemaili), Inler, Mehmedi (87’ Gavranovic), Xhaka (64’ Shaqiri), Stocker (72' Barnetta), Drmic (65’ Seferovic).
Note: Lucerna, 15'000 spettatori. Arbitro: Stefanski (Pol).

I risultati di Brasile 2014? Prova a pronosticarli con l'Azzeccamondiale. Sfida i tuoi amici e vinci ricchi premi

Commenti
 
TOP NEWS Sport
MADRID
7 ore

Liga, che gaffe: CR7 fuori dalla storia, dentro Tamudo e Aspas

In Spagna hanno scelto venti giocatori (ed ex) "iconici". Si sono dimenticati di Cristiano Ronaldo...

TENNIS
9 ore

Finalmente Wawrinka, battuti Evans e la pioggia

Tra rinvii e acciacchi, il vodese ha superato il primo turno al Queen's. Piegato 6-3, 6-4 Daniel Evans

SUPER LEAGUE
10 ore

Triennale per Piccinocchi all'Ascoli

Il centrocampista, cresciuto calcisticamente nel Milan, lascia Lugano dopo quattro anni

TOUR DE SUISSE
11 ore

Bis di Viviani, ancora beffato Sagan

Il velocista italiano ha superato allo sprint lo slovacco, che è però rimasto in giallo

SUPER LEAGUE
14 ore

Ciccio Lodi al Lugano? Voci totalmente infondate

La notizia diffusa da La Gazzetta dello Sport non ha trovato conferme negli ambienti bianconeri

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report