PODISMO
26.08.14 - 09:570
Aggiornamento : 24.11.14 - 22:30

Squadra che vince non si cambia: al via la Stralugano Relay

Domenica 28 settembre c'è la possibilità di correre insieme a due amici la 3x10km

LUGANO - La StraLugano con StraLuganoRelay riscrive la definizione di running, trasformando la corsa da sport individuale a sport di squadra. Sì perché il gioco di squadra, fondamentale in moltissime competizioni e discipline, diventa basilare anche nel podismo: elaborare una strategia vincente, valutare bene come distribuire il "potenziale" in base al percorso e provare a vincere la gara.

La gara a staffetta si disputa sul percorso della 30km, divisa in 3 frazioni e ciò permette anche a chi non ha nelle gambe le lunghe distanze di condividere con amici o colleghi l'emozione della “sfida” Panoramic, regalandovi gli stessi bellissimi paesaggi lungo il lago e attimi di piacevole corsa.

I partecipanti alla StraLugano Relay saranno inoltre i protagonisti assoluti del Charity Program: iscrivendo una Staffetta il team deve semplicemente definire per quale associazione intende correre. In automatico e senza aumenti di costo, la StraLugano devolverà alla Onlus prescelta 30.-CHF per ogni staffetta iscritta.

I runner diventano così ambasciatori di una associazione no-profit, aggiungendo al piacere della corsa anche quello di fare del bene.

Collaborazione, lavoro di gruppo, strategia vincente: tutti termini chiave di questa “gara nella gara”, che si propone come un'ottima occasione di team building e come spunto originale per lanciare la sfida ai propri colleghi, ai parenti oppure ai vicini di casa.

La StraLugano Relay è la gara perfetta per tutti i tipi di runner: da chi vuole puntare al tempone a chi vuole solamente fare un po’ di moto, il tutto sempre in compagnia degli amici. Info e iscrizioni (link)

Commenti
 
TOP NEWS Sport
FORMULA 1
4 ore

Mick, che onore! In pista con la Ferrari del papà

Nel weekend Schumi jr proverà l'ebrezza di guidare la monoposto con cui il padre vinse il Mondiale del 2004

ASCOLI PICENO
6 ore

Riecco Abascal: l'ex Lugano riparte dall'Ascoli

Il tecnico spagnolo è stato ingaggiato in qualità di nuovo allenatore della Primavera e coordinatore-istruttore del settore giovanile

TENNIS
7 ore

Gstaad: il coraggio non basta ad Ehrat, vince Fabbiano

L'elvetico è stato eliminato al primo turno, battuto 6-4, 7-5 dal pugliese

BUCAREST
10 ore

Shock in campo: allenatore colpito da infarto durante la partita

Il 51enne Eugen Neagoe, tecnico della Dinamo Bucarest, è stato immediatamente soccorso e trasportato d'urgenza in ospedale

NAZIONALE
12 ore

Prospect Camp, dal Ticino chiamato Elia Riva

Patrick Fischer ha selezionato 23 giocatori U25 per il campo d'allenamento in programma dal 28 al 31 luglio: presenti anche Hischier, Müller, Fuchs e Rod

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile