Cfr 1907 Cluj
0
Slavia Praha
0
1. tempo
(0-0)
Apoel
0
Ajax
0
1. tempo
(0-0)
Lask Linz
0
Club Brugge
1
1. tempo
(0-1)
Cfr 1907 Cluj
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
1. tempo
0-0
Slavia Praha
0-0
Ultimo aggiornamento: 20.08.2019 21:20
Apoel
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
1. tempo
0-0
Ajax
0-0
 
 
16'
MAZRAOUI NOUSSAIR
 
 
18'
MARIN RAZVAN
MAZRAOUI NOUSSAIR 16'
MARIN RAZVAN 18'
First leg.
Venue: GSP Stadium, Nicosia.
Turf: Natural.
Capacity: 22,859.
Referee: Antonio Lahoz (ESP).
Assistant referees: Pau Devis (ESP), Roberto Palomar (ESP).
Fourth official: Jose Luis Montero (ESP).
Video Assistant Referee: Ricardo Burgos (ESP).
Assistant Video Assistant Referee: Jesus Manzano (ESP).
MATCH SUMMARY: Sides met in 14/15 Group stage, drew 1-1 in Nicosia.
Ajax won return leg 4-0.
APOEL eliminated Sutjeska and Qarabag to get here.
Losers enter UEL GROUP stage draw on 30 August.
Ultimo aggiornamento: 20.08.2019 21:20
Lask Linz
CHAMPIONS UEFA
0 - 1
1. tempo
0-1
Club Brugge
0-1
 
 
10'
0-1 VANAKEN HANS
RENNER RENE
16'
 
 
VANAKEN HANS 0-1 10'
16' RENNER RENE
First leg.
Venue: TGW Arena.
Turf: Natural (Hybrid Pitch).
Capacity: 7,870.
Referee: Szymon Marciniak (POL).
Assistant referees: Paweł Sokolnicki (POL), Tomasz Listkiewicz (POL).
Fourth official: Tomasz Musiał (POL).
Video Assistant Referee: Pawel Gil (POL).
Assistant Video Assistant Referee: Bartosz Frankowski (POL).
MATCH SUMMARY: Sides 1st meeting, LASK targeting GROUP stage debut.
Belgian side defeated Dynamo Kyiv to get here.
Losers enter UEL GROUP stage draw on 30 August.
Ultimo aggiornamento: 20.08.2019 21:20
AIROLO
17.07.14 - 14:360
Aggiornamento : 18.11.14 - 11:33

Granfondo San Gottardo: la sfida dei tre passi

Domenica 27 luglio al via la gara caratterizzata da paesaggi mozzafiato

AIROLO - Non importa quale sia il tuo stato di forma o la tua gamba, iscriversi ad un tracciato come il Percorso Lungo della Granfondo San Gottardo ti fa scattare dentro una sola e ben precisa idea: “gara”.
Può essere con gli amici, con la squadra, con il cronometro o con il tempo dell’anno precedente, ma quell’agonismo che ti porta ad allenarti duramente e che ti farà dare il massimo domenica 27 luglio certamente non mancherà. Perché il Percorso Lungo della Granfondo San Gottardo è speciale, diverso da ogni altra gara, capace di lasciare senza fiato per la durezza delle sue salite e per la bellezza dei suoi paesaggi. La via acciottolata della Tremola, poi, è capace di far rivivere emozioni d’altri tempi, lasciando in bocca a tutti quelli che arrivano in cima il dolce sapore dell’impresa.

Come sempre il via è fissato ad Ambrì, per poi giungere ad Airolo, dove inizia la salita al Passo del San Gottardo lungo i suoi numerosi tornanti in Pavé di granito. Dopo aver raggiunto la sommità del Passo del San Gottardo si procede in discesa verso Andermatt dove inizia subito la risalita al Passo del Furka, con vista panoramica sul ghiacciaio del Rodano, sulla cresta del Galenstock e sui 4000 dell'Oberland Bernese.

Dopo la discesa su Oberwald inizia l'ultima faticosa salita che conduce al Passo della Novena, dura ma entusiasmante, con i panorami su Aletsh e Balmhorn che si aprono durante l'ascesa e sul dolce pendio del ghiacciaio del Blinnenhorn che si ammira dal culmine del Passo.

Per terminare il circuito, si percorre la lunga discesa della Val Bedretto per raggiungere di nuovo Airolo e l'arrivo nella zona dell'aeroporto di Ambrì. 110 km di dura fatica con un dislivello di 3000m e 40km di salita, in mezzo a una natura spettacolare, attraverso magnifici boschi di conifere, vallate maestose e nel mezzo di cime perennemente innevate.

Commenti
 
TOP NEWS Sport
LAS VEGAS
2 ore

Gli avvocati di CR7 ammettono: pagati 375'000 dollari per il silenzio di Kathryn Mayorga

I legali del calciatore ammettono che nel 2010 la donna - che aveva accusato Cristiano Ronaldo di stupro - fu pagata per "mantenere la riservatezza della controversia"

HCL
4 ore

Il Lugano si prepara al test col Barys

Per la sfida amichevole, in programma giovedì sera, sono valide le tessere stagionali recentemente inviate a tutti gli abbonati

SERIE A
6 ore

La Fiorentina piazza il colpo Ribery

Per il 36enne francese, ex bandiera del Bayern Monaco, pronto un biennale da circa 4 milioni di euro a stagione

SWISS LEAGUE
8 ore

«Felice di essere tornato a Zugo, sarà una grande sfida»

Corsin Camichel, 38enne ex attaccante, è entusiasta del suo incarico come assistant coach dell’EVZ Academy: «C’è la retrocessione e tutte le squadre si sono rinforzate: sarà un campionato duro»

BOLOGNA
11 ore

«Non è finita finché lo decido io...»

Christian Stucki, out da diverso tempo per un infortunio al ginocchio destro, ha iniziato un percorso riabilitativo a Bologna

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile