TENNIS
06.07.14 - 15:040
Aggiornamento : 23.11.14 - 05:47

Peccato grande Roger: Djokovic campione a Wimbledon

Rivivi le emozioni del match set dopo set

LONDRA (Gbr) - Ci siamo! Nel suo giardino preferito Roger Federer si gioca l’ottavo titolo in carriera a Wimbledon. Opposto a Novak Djokovic, il basilese vuole tornare a sorridere in un torneo del Grande Slam dopo diverso tempo di digiuno e un 2013 nero. Per Roger si tratta della nona finale a Church Road, la 25esima in un Major. Il serbo invece cerca il doppio colpo: vincere il torneo e tornare sul trono della classifica ATP. Buon divertimento!

Set 1 – Il primo combattutissimo set è andato a Roger Federer, impostosi 7-6 al tiebreak in 51'. Entrambi hanno difeso abbastanza agevolmente i rispettivi turni di battuta.  Nole e Roger, come spesso accade nei match tra i due, stanno disputando un incontro equilibrato. Il renano ha avuto un sussulto sul 5-5, ma la battuta di Djokovic si è rivelata ancora una volta efficace. Nessuno dei due ha concesso palle break. Inevitabile dunque il tie-break, andato allo svizzero (9-7). 4 ace a 3 in favore di Djokovic.

Set 2 – La seconda frazione è andata a Djokovic per 6-4. Decisivo il break centrato dal serbo sull’1-1, il primo della partita. Nell’occasione lo svizzero ha concesso un doppio fallo. In seguito il basilese non è riuscito a “vendicarsi” e così Nole ha potuto pareggiare i conti. Sul 5-4 King Roger ha avuto la prima palla break del confronto, sprecandola. Il match riparte da zero.

Set 3 –Sulla scia del secondo set conquistato, il numero due al mondo si è aggiudicato anche il terzo per 7-6. Come accaduto nella prima frazione si è dovuti ricorrere all’appendice del tie-break per decidere il set. Questa volta è stato Djokovic ad aggiudicarselo (7-4). Partita di alto livello, i due contendenti sbagliano davvero poco. Nella quarta frazione Federer dovrà rischiare di più se vuole sperare di girarla. La partita resta combattuta: si gioca da 2h24’.

Set 4 –Federer c’è! Che rimonta! L’elettrizzante quarta frazione ha sorriso a  Federer, impostosi  7-5. Quando tutto sembrava finito, il renano ha rimesso tutto in gioco cancellando con un ace un match point per il serbo. In una frazione davvero incredibile il basilese ha centrato il break decisivo sul 5-5. Che spettacolo a Wimbledon. Ora la quinta frazione, quella decisiva. Chi la spunterà?

Set 5 - Tre ore e un quarto di gioco non hanno fiaccato la voglia, la concentrazione e la determinazione di Roger e Nole, i quali hanno cominciato l'ultimo parziale esattamente allo stesso ritmo di quelli precedenti. Aggrappati a servizi sempre più ficcanti e incisivi, i due fenomeni hanno continuato a dare spettacolo salendo, in perfetto equilibrio, fino al 4-4. Poi Djokovic, dopo aver mantenuto la sua battuta, ha strappato quella del basilese per il successo, per il (7) 6-7, 6-4, 7-6 (4), 5-7, 6-4 finale.

I risultati di Brasile 2014? Prova a pronosticarli con l'Azzeccamondiale. Sfida i tuoi amici e vinci ricchi premi

Commenti
 
TOP NEWS Sport
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report