Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch / STR (Simon Baker)
+11
TENNIS
25.01.22 - 13:000
Aggiornamento : 23:44

«A Nadal tutto è permesso», Shapovalov sgancia la bomba

Frustrato dopo la sconfitta, Shapovalov ha lanciato dure accuse contro Nadal e i giudici

Altra polemica agli Australian Open: secondo Shapovalov, Nadal riceve un trattamento di favore.

MELBOURNE - Frustrato per aver perso, arrabbiato per aver mancato una clamorosa occasione, nervoso per essersi fatto sfuggire le semifinali degli Australian Open... Denis Shapovalov ha sbroccato. In conferenza stampa, il canadese ha infatti sganciato la bomba accusando gli arbitri del torneo di riservare un trattamento di favore a Rafa Nadal.

Il 22enne di Tel Aviv ha puntato il dito contro i tempi "dilatati" concessi al maiorchino. «Per lui lo shot clock non vale mentre in tutti gli altri match che ho giocato i ritmi erano molto elevati - ha protestato il numero 14 ATP - E questo perché gli arbitri erano molto attenti al cronometro. L’anno scorso a me è stato negato di andare in bagno mentre Rafa ha prima preso il time out e poi chiesto un toilet break. Qual è allora il limite? Gli arbitri sono corrotti. No, non volevo dire corrotti, forse sono stato travolto dall’emozione, ma rimango della mia opinione: Nadal è trattato in maniera diversa, ha più favori, rispetto agli altri».

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (DEAN LEWINS)
Guarda tutte le 15 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
vulpus 3 mesi fa su tio
Troppi soldi girano in questi tornei. Di conseguenza la fame...vien mangiando.
medioman 3 mesi fa su tio
A Shapolavov gli è andata bene. Se avesse giocato contro Federer e avrebbe protestato così, squalifica diretta 🤣.
Brontolo pensionato 3 mesi fa su tio
In Australia sono fatti così.. Democratici e corretti.. a detti di molti. Ma non per tutti per fortuna.
klich69 3 mesi fa su tio
NON SOLO NEL TENNIS, ANKE IN F1, CALCIO, PUGILATO…..SCOPA
Van H 3 mesi fa su tio
Avete proprio un complesso verso il numero uno.. 🤦‍♂️
Riga76 3 mesi fa su tio
Beh…dai, quando sarà nella top ten avrà anche lui i favori…
GIUCAS 3 mesi fa su tio
per quel poco che ci capisco....mi sembra che Rafa non sia l'unico a godere di certi "favori".....a mio avviso ci potrebbe stare anche per l'attuale numero uno.....per quanto ambedue siano quasi intrattabili....
CV 3 mesi fa su tio
@GIUCAS Ma avete finito di sputare veleno su numero 1. Adesso si tratta di Nadal e anche se volete difenderlo e in torto e sta ricevendo dei favori. Siete patetici
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
TAMPERE & HELSINKI
3 ore
Svizzera in pista per blindare il primato
La selezione di Fischer, sin qui imbattuta (6 vittorie su 6), si gioca il primo posto contro gli spigolosi tedeschi.
SUPER LEAGUE
12 ore
«Croci-Torti? Al momento giusto decideremo quello che sarà dal 1. luglio 2023»
«Con i risultati positivi… Lugano più attrattivo»
SUPER LEAGUE
15 ore
Alex Frei torna a Basilea: è lui il nuovo condottiero
Ora è ufficiale: Alex Frei, fresco di promozione con il Winterthur, è il nuovo tecnico dei rossoblù.
SUPER LEAGUE
18 ore
«Non ho diritto a vacanze», Da Silva deve ricostruire il Lugano
«Con le uscite cambia la nostra pianificazione dell’immediato. Ora cerchiamo dei giocatori pronti»
SUPER LEAGUE
20 ore
Croci-Torti: «Bottani in Nazionale? Ciliegina sulla torta»
«Il mercato? Mi aspetto che arrivino giocatori pronti ad aiutare questa squadra»
SUPER LEAGUE
22 ore
Mattia Croci-Torti non si muove da Lugano
Croci-Torti confermato sulla panchina del Lugano
SERIE A
1 gior
«La gente rideva...»
Lo svedese: «L'ultima partita da giocatore? Se starò bene...»
TAMPERE & HELSINKI
1 gior
La Svizzera fa sei su sei: Francia ribaltata
Continua il percorso netto dei rossocrociati, che hanno piegato 5-2 i francesi di Philippe Bozon.
SERIE A
1 gior
Milan campione d'Italia, non succedeva da undici anni
Milano è rossonera: con il 3-0 di Reggio Emilia la squadra di Pioli ha potuto festeggiare la conquista del titolo
HIGHLIGHTS
FCL
1 gior
Lugano battuto nell'ultimo ballo
Sconfitta indolore per i bianconeri, piegati 2-1 dal Basilea nell'ultima giornata di campionato.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile