keystone-sda.ch / STR (Jean-Francois Badias)
+5
TENNIS
17.04.21 - 08:000
Aggiornamento : 16:25

Nadal stizzito e preoccupato

Monte Carlo amara, Rafa scappa a Barcellona.

Il maiorchino ha bisogno di lavorare per risolvere i suoi problemi.

MONTE CARLO - La sconfitta patita da Nole Djokovic contro Daniel Evans ha sorpreso. L’eliminazione che, a Monte Carlo, ha scioccato, è stata però quella di Rafa Nadal. Sulla “sua” terra rossa, il maiorchino è caduto sotto i colpi di Andrey Rublev, perdendo così la possibilità di centrare il dodicesimo titolo nel Principato. Anzi, più che per le magie del russo, lo spagnolo è crollato per i suoi incredibili errori. 

«Quando incontri un gran giocatore e non fai bene puoi anche perdere, no? L’analisi è facile - ha sottolineato stizzito il numero 3 al mondo - Io ho perso perché ho avuto problemi con il mio servizio. Il motivo? Non lo so, perché in realtà negli allenamenti tutto è andato per il meglio. In questi giorni la mia battuta è invece stata un disastro. L’unico fatto positivo è che ho lottato. È sempre triste perdere ma non c’è nulla da lamentarsi. L’unica cosa da fare è andare a Barcellona (dove settimana prossima ci sarà un Atp 500, ndr) e continuare a lavorare per cercare di sistemare quel che non sta andando».

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (SEBASTIEN NOGIER)
Guarda tutte le 9 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
PARIGI
3 ore
«Scandalo Messi? No, ma chiedete in giro chi sono Lewandowski e Jorginho»
«Jorginho? Forse il Pallone d’Oro gli è sfuggito per il rigore fallito contro la Svizzera»
SUPER LEAGUE
5 ore
A Berna senza paura: Lugano, sognare (e gufare) non è proibito
Il Lugano è in serie positiva, lo Young Boys sta faticando; a Berna la sfida è aperta
HCAP
15 ore
Niente nuova rimonta: l’Ambrì torna a vincere
I biancoblù si sono presi la loro rivincita sullo Zugo alla Bossard Arena (3-4). Il successo mancava da quattro partite.
HCL
15 ore
Carr graffia e il Lugano sorride: Ginevra abbattuto
I bianconeri di McSorley, trascinati dalla doppietta di Daniel Carr, hanno superato con merito il Ginevra.
NAZIONALE
17 ore
Svizzera scatenata, Lituania travolta 7-0
Prestazione maiuscola delle rossocrociate, che restano in vetta al Gruppo G nelle qualificazioni verso i Mondiali.
PROMOTION LEAGUE
19 ore
Breitenrain, promozione in sospeso: Bellinzona e Chiasso alla finestra
Salire di categoria? Ci sono problemi di budget e stadio: «Incontreremo la SFL»
LUGANO
1 gior
«Lugano merita sicuramente più pubblico e attaccamento»
L'ex allenatore bianconero Livio Bordoli: «È un bel passo in avanti non solo per Lugano ma per tutto il Cantone».
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Reagire! Ambrì e Lugano per il riscatto
Ancora l'indigesto Zugo per i biancoblù, in riva al Ceresio arriva invece il Ginevra
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Steso lo Zurigo, il Friborgo non si ferma
Tre volte in svantaggio ma alla fine in trionfo: il Friborgo non molla mai
PARIGI
1 gior
Pallone d’Oro: Ronaldo assente, vince l'insaziabile Messi
Settimo Pallone d’Oro per Leo Messi. Battuti Lewandowski e Jorginho
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile