Imago
+2
TENNIS
23.01.21 - 15:080
Aggiornamento : 18:10

«Quarantena? Il balcone di Djokovic è grande come la mia stanza»

Trattamenti diversi agli Australian Open…

Guido Pella e la gestione della pandemia: sono polemiche.

MELBOURNE - L’avvicinamento agli Australian Open, con molti tennisti costretti all’isolamento nella loro stanza di hotel perché venuti a contatto con dei positivi, si sta rivelando estremamente complicato. Sta rendendo incandescente un ambiente solitamente concentrato su allenamenti e pubbliche relazioni e invece ora costretto a misurarsi con infinite polemiche. 

Una di queste, tagliente, è quella innescata da Guido Pella, diviso tra obblighi economici e sistemazione inadeguata. «Sono qui in Australia per giocare per soldi. Devo farne - ha graffiato il sudamericano - se fossi come Federer o avessi la situazione economica di Isner sarei rimasto a casa. La pandemia ha mostrato qual è lo stato di molti di noi tennisti». 

Pella ha poi criticato la struttura nella quale gli organizzatori dello Slam lo hanno confinato.
«I big hanno ovviamente un trattamento diverso rispetto agli altri. Ho visto delle foto e il balcone di Djokovic è più grande della mia stanza. Interessano solo i top player insomma; non capisco perché non abbiano fatto semplicemente un torneo di esibizione con loro ad Adelaide».

SPORT: Risultati e classifiche

Imago
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Aka05 1 mese fa su tio
Ha detto solo la verità...🤷🏼‍♂️
red_monster 1 mese fa su tio
Rosicone
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
HCL
3 ore
Il Lugano sbanda e s’inchina al Ginevra
Colpiti quattro volte già nei primi minuti, i bianconeri - vulnerabili e poco concreti - sono stati sconfitti 6-2.
PERUGIA
6 ore
"Caso Suarez", prima condanna: patteggiato un anno di reclusione
L'esaminatore era accusato di "rivelazione di segreti d’ufficio e falso in relazione all’indagine" sull’esame farsa
SUPER LEAGUE
9 ore
Il Lugano ufficializza Ziegler
Il giocatore si era già allenato ieri a Cornaredo: contratto fino a giugno
CHAMPIONS LEAGUE
12 ore
«Chiedo scusa»
Il centrocampista dell'Atalanta ha rimediato un cartellino rosso ieri nella sfida contro il Real.
SERIE A
14 ore
Giuseppe Marotta positivo al coronavirus
L'amministratore delegato dell'Inter ha contratto il Covid-19, insieme ad altri quattro colleghi
ROMANIA
14 ore
Un ticinese in Transilvania: «Qui la mia nuova sfida»
Simone Rapp il vampiro. Risolto il contratto col Losanna, l'attaccante si è trasferito in Romania al Sepsi Sf. Gheorghe.
HCL
17 ore
Lugano-Ginevra: le Aquile cercano il sorpasso
Nello stesso tempo scenderanno in pista anche Zugo-Berna e Losanna-Langnau.
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
Atalanta beffata dal Real, City con un piede nei quarti
I bergamaschi hanno perso 1-0 contro i blancos, mentre i mancuniani hanno espugnato Moenchengladbach 2-0.
SUPER LEAGUE
1 gior
Lucerna che beffa: il Vaduz pareggia al 93'
La truppa di Celestini non è andata oltre all'1-1 in trasferta contro la formazione del Liechtenstein.
EUROPA LEAGUE
1 gior
Il Tottenham (a valanga) è la prima qualificata
Gli Spurs hanno staccato il pass per gli ottavi di finale in virtù del 4-0 rifilato al Wolfsberger.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile