Aaron Molli
BOXE
20.01.21 - 07:000
Aggiornamento : 17:19

Aaron Molli, non solo pugilato: «Senza allenamenti siamo tutti più vulnerabili»

A fine anno il 41enne si è tolto una bella soddisfazione ottenendo il titolo UBF di valenza internazionale.

Titolare di una palestra a Quartino, sulle restrizioni dice: «Con alcuni accorgimenti si potrebbe riaprire».

QUARTINO - 41 anni e non sentirli. D'altronde non esistono limiti quando in ciò che fai ci sono passione, impegno, dedizione e amore. Spinto da tutto ciò, a fine dicembre Aaron Molli è volato in Kosovo dove ha ottenuto il titolo intercontinentale UBF (Universal Boxing Federations). Un incontro nel quale il diretto interessato (pugile professionista nei pesi massimi e campione del mondo GBU nel 2015 e UBC nel 2019) è riuscito a "scaricare" tutta la tensione accumulata in un 2020 reso difficile dalla pandemia. Vincendo e "portando a casa" una prestigiosa cintura. 

«Nonostante il Covid si è presentata questa occasione di andare sul ring. Chance che abbiamo colto al volo: negli scorsi mesi il mio coach mi ha proposto questo combattimento perché a suo dire sarei stato all'altezza. E difatti ho ottenuto il titolo UBF, di valenza internazionale. Ho sconfitto Hamza Wandera, pugile con alle spalle una trentina di combattimenti in più di me. Con il fiato non ero così messo bene, ma alla fine sono comunque riuscito a spuntarla. I 41 anni? Non mi fermano, sono in forma. Ci tengo a ringraziare sentitamente il mio allenatore Muharrem Gjocaj per avere creduto sempre in me». 

...e questo successo lo lancia verso nuove sfide: «Esattamente. Il 2021 è appena cominciato e non voglio certo fermarmi. L'agenda non è ancora definitiva, dipende un po' dalle restrizioni legate al coronavirus».

Come tanti altri, anche Aaron Molli si è visto costretto ad abbassare le serrande della sua palestra di Quartino. «Non sono d'accordo con la loro chiusura. Togliendo questa valvola di sfogo alle persone, le difese immunitarie si abbassano. Siamo più vulnerabili sia per il virus che per altre patologie. Penso che con alcuni accorgimenti si potrebbe pensare di riaprirle. Nessuno è poi obbligato a venirci». 

Per uno sportivo doversi fermare è una mazzata... «Esattamente. È una catastrofe. Per una persona abituata agli allenamenti non è una situazione facile da gestire. Un pugile che perde tre mesi di allenamento, una volta che poi riprende, deve ripartire da zero. E uno che perde tre mesi, prima di tornare ai livelli precedenti, impiega un anno. Con tutte le conseguenze del caso...». 

A livello di aiuti come siete messi? «Non nascondo che questa situazione non mi lascia tranquillo. Siamo chiusi ma le bollette arrivano comunque, devo pagare l'affitto e i dipendenti. Un altro problema risiede nel fatto che gli aiuti, se guardiamo alla prima ondata, sono arrivati molto dopo». 

Oltre a combattere, Aaron Molli è anche un allenatore... «Esattamente, ma purtroppo attualmente gli allenamenti sono fermi. Uno dei miei allievi, il campione svizzero Georgi Kirilov, debutterà prossimamente come professionista. Facciamo parte del Boxe Club Contone e credo davvero tanto in lui: ha già partecipato ad alcuni tornei internazionali importanti». 

SPORT: Risultati e classifiche

Aaron Molli
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Equalizer 1 mese fa su tio
Senza nulla togliere alla bravura del Signor Molli, ma se a 41 anni è ancora campione vuol dire che la Boxe si è impoverita di brutto, il top della potenza fisica in genere si situa fra i 23 e i 30 anni, quindi c'è definitivamente un gap generazionale.
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
NATIONAL LEAGUE
2 ore
Hofmann-NHL? Allo Zugo 260'000 dollari
Firmasse per Columbus, lo svizzero dovrebbe probabilmente rinunciare a centinaia di migliaia di franchi.
NATIONAL LEAGUE
4 ore
Ambrì e Lugano: altro giro di giostra
Biancoblù impegnati sul ghiaccio della capolista, incrocio importante per gli uomini di Pelletier.
MERCATO
12 ore
L'affare della vita sfumato per colpa del fuso orario
Un errore dei dirigenti del Manchester ha radicalmente cambiato il percorso del talento norvegese del Borussia Dortmund
TENNIS
15 ore
Federer torna, «Ma il migliore non tornerà più»
Roger rientrerà a Doha, mentre Nole diverrà il numero uno più longevo.
MOTOMONDIALE
19 ore
Non più fenomeno, neppure leader del team
Il Dottore sarà "solo" la spalla di Morbidelli.
BARCELLONA
23 ore
Arrestato Bartomeu, ex presidente del Barcellona
Il dirigente era in guerra con Messi.
SUPER LEAGUE
23 ore
Lugano schiaffeggiato, ora serve una reazione
Incassato il terzo ko nelle ultime quattro gare, i ticinesi hanno un margine di soli 5 punti su Sion e Vaduz.
NATIONAL LEAGUE
1 gior
L'Ambrì ha cambiato marcia. Lugano, chi sei davvero?
Tre successi di fila per i biancoblù, una scoppola e una larga vittoria per i sottocenerini
COPPA SVIZZERA
1 gior
Il Berna di Pestoni vince la Coppa Svizzera
Orsi vittoriosi 5-2 all'Hallenstadion, decisivo un secondo periodo "esagerato" terminato con un 3-0 di parziale.
SERIE A
1 gior
Il Napoli si rialza
I partenopei di Gattuso superano 2-0 il Benevento e salgono al sesto posto
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile