Basilea
Servette
20:30
 
Thun
0
Winterthur
0
2. tempo
(0-0)
Juventus
2
Torino
1
2. tempo
(0-1)
Inter
Bologna
20:45
 
keystone-sda.ch / STF (Seth Wenig)
+17
TENNIS
06.09.20 - 22:270
Aggiornamento : 07.09.20 - 00:40

Clamoroso agli US Open: Djokovic squalificato

Accidentale, il gesto è tuttavia costato carissimo al serbo.

Incredibile quanto successo a New York: il numero uno al mondo ne ha combinata un’altra.

NEW YORK  - Meno di un set, il primo, nel quale era sotto 5-6 contro Pablo Carreño Busta. Tanto è durato il match degli ottavi di finale agli US Open per Novak Djokovic. Poi, incredibilmente, il serbo è stato squalificato.

In un momento di sconforto, il numero uno al mondo si è liberato con rabbia di una pallina, che per sua sfortuna ha centrato un giudice di linea. Pur accidentale, il gesto è stato ritenuto gravissimo e per questo immediatamente sanzionato. Nole ha così chiuso anticipatamente - e mestamente - la sua avventura newyorkese.

Nel 2020 Djokovic era stato perfetto: 26 incontri disputati, 26 vittorie. Poi è arrivata la nerissima macchia del major della Grande Mela...

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (Seth Wenig)
Guarda tutte le 20 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Aldo Yenigün 2 mesi fa su fb
Non mi piace Nole ma squalificarlo per questo è davvero esagerato...é palese che non l’ha fatto apposta 🤦🏻‍♂️
Tato50 2 mesi fa su tio
Un gesto involontario che può accadere, tanto che in un primo momento non si è nemmeno accorto di aver colpito quella giudice. Quando si è reso conto è andato subito a sincerarsi delle condizioni ma qualcuno ha voluto che Djokovic non vincesse il torneo. Una prima "rivalsa" su quell'associazione che vuole creare ?
SSG 2 mesi fa su tio
@Tato50 anch'io in autostrada non mi sono accorto di andare a 150 perché stavo rispondendo a un sms ... un gesto involontario può accadere e quando mi sono reso conto ho chiesto scusa al poliziotto, ma qualcuno ha voluto che non guidassi più un'auto. E' anche questa una rivalsa? (ovviamente è un esempio, ma non bisogna sempre vedere il complotto. Se c'è un regolamento/legge va rispettato.)
Tato50 2 mesi fa su tio
@SSG Beh, 150 all'ora in autostrada e poi usi il cellulare cosa devi ancora fare per essere punito. Certo il regolamento parla chiaro, ma come in quasi tutte le leggi forse un pochino di flessibilità ci vorrebbe. Metterei "la volontà di colpire un giudice" e nel caso in questione una penalità sul punteggio. Non credo che abbia "mirato" la donna sapendo quali sarebbero state le conseguenze !!
SSG 2 mesi fa su tio
@Tato50 certo che se dovessimo fare regolamenti/leggi "ad personam" non invidio di certo che deve farli rispettare incominciando dalle forze dell'ordine. Appunto sapendo delle possibili conseguenze avrebbe semplicemente dovuto far cadere le palline a terra e non fare il solito gesto di stizza! Questa volta è andata male.
Tato50 2 mesi fa su tio
@SSG Non intendevo di fare "leggi ad personam" ma leggi che tengano conto della intenzione rispetto al caso. Allora puniamo chi durante una partita spacca racchette che non è certo un gesto sportivo. Andiamo sulla legge "Via Sicura" dove dopo mesi qualcuno ha capito che è sproporzionata rispetto ad altri reati. Ora stanno cambiandola perché tratta tutti alla medesima stregua e non tiene conto di eventuali attenuanti !
albertolupo 2 mesi fa su tio
Ma quale "nerissima macchia"? È evidente che ha sparato indietro la pallina senza nessuna intenzione di colpire la giudice, è corso subito (si presume) a scusarsi e a sincerarsi come stesse la signora e non ha fatto nessunissima storia abbandonando il campo, perché visibilmente il regolamento lo conosce... Nemmeno io capisco tutta l'acredine mostrata in tanti commenti. Possibile che si debba per forza tifare "contro" e non si è capaci di limitarsi a tifare "per"? Certo, a pelle risulta meno simpatico di altri e probabilmente gli pesa, però è un gran giocatore ...e in realtà ha già dimostrato di saper essere anche ironico e autoironico.
Ivana Nikolic 2 mesi fa su fb
Oh "cara" signora... È una palla da tennis, NON una palla da biliardo. Che teatro!🤮🤮🤮
Kfr Kauptah 2 mesi fa su fb
Non sono un suo fan, un gesto cosi capita.. non era ne voluto ne cercato.. La giudice di linea, sembrava fosse stata colpita da un masso.. ma per favore.. E' come chi va ad una partita di hockey e riceve un puck in faccia.. capita.. cmq W Roger forever, ma questa volta non capisco tutto questo astio verso Nole..
Luca Bella 2 mesi fa su fb
GODO
Mario Zucca 2 mesi fa su fb
Federer non si è mai comportato così è mai lo farà. È un signore.
Stefan Matic 2 mesi fa su fb
no comment..
Risto Nikolovski 2 mesi fa su fb
Squalifica giusta a termini di regolamento, che non toglie niente all'uomo e al magnifico atleta che si appresta a diventare il GOAT del tennis, il piu grande di sempre. Come ogni campione ne farà tesoro di questo incidente
Jones Taras 2 mesi fa su fb
😂😂😂👏🏻👏🏻👏🏻
Cinzia Baracchi 2 mesi fa su fb
Tanto va la gatta al lardo........🤷‍♀️
Cleto Raveglia 2 mesi fa su fb
Siamo ridicoli , x una pallata involontaria ....
francox 2 mesi fa su tio
Aveva già rischiato di colpire un giudice a Shangai, a Roland Garros e almeno in un'altra occasione con un lancio della racchetta, tanto che un giornalista aveva predetto una squalifica. Se risultava antipatico prima, adesso si è ... guadagnato il titolo di campione del mondo.
Mamarco 2 mesi fa su tio
Certamente la sanzione è stata esagerata, ma tirare in ballo il Signor Federer e Nadal.... Basta con questa invidia, non sparare cavolate pf. La prima parte dello scritto andava bene, si avvertiva quasi correttezza e umiltà, poi la solita invidia è uscita. Peccato, era un esercizio di stile quasi ben riuscito, ma evidentemente impossibile.
Siro Ilmio 2 mesi fa su fb
Decisione esagerata, non commento la giudice di linea poiché evidente la sceneggiata. Nole scomodo a tanti e tutti coloro che inneggiano il regolamento parla chiaro vorrei vedere se al posto suo c'era Federer cosa scrivevano .. Nole un grande campione sia in campo che fuori
Elisabetta Farolfi 2 mesi fa su fb
Siro Ilmio sceneggiata? Ha preso lei la palla? Nole è un grandissimo campione. Ma ieri ha commesso un gesto per il quale il regolamento prevede l’espulsione. Il regolamento è stato applicato e questo è giusto. Direi la stessa cosa se al posto suo ci fosse stato RF e RN. Ci mancherebbe altro.
Siro Ilmio 2 mesi fa su fb
Elisabetta Farolfi iniziassero a mettere dei giudici non nonni e la palla la evitavano non la scagliata a 250 km/h
Elisabetta Farolfi 2 mesi fa su fb
Siro Ilmio ho capito. La colpa è della persona che non è stata abbastanza rapida a evitare la palla di ND. Lei è un vero sportivo! Con la stessa logica potrebbe incolpare un pedone che si fa investire da un automobilista
Sonia Macchi 2 mesi fa su fb
Già mi immagino la riunione dei giudici di linea prima della partita: "Signori, se per caso vi dovesse arrivare una pallinata da Nole, mi raccomando, non schivate, e fate finta di stare male. Acqua in bocca però, non si deve sapere, se no vi tagliamo il dito mignolo."
Siro Ilmio 2 mesi fa su fb
Sonia esattamente ma spuegalo a quella sopra che tra un po e peggio del mal di stomaco
Sonia Macchi 2 mesi fa su fb
Siro Ilmio Guarda che il mio era un commento ironico, davvero ti sembra anche solo plausibile una situazione assurda come quella da me descritta? Aiuto...
Arminda Armi 2 mesi fa su fb
Siro Ilmio Quella sopra ? In primis , non è sua sorella , merita rispetto ed educazione al pari di chi si esprime con educazione e pacatezza. Poi se non è dello stesso parere e non concorda ,resti rispettoso delle opinioni altrui e sopratutto delle persone.Il mal di stomaco lo fanno venire altri e non persone come la Signora Elisabetta.
Elisabetta Farolfi 2 mesi fa su fb
Arminda Armi grazie gentilissima Arminda per aver preso le difese del principio di educazione e rispetto. 😄🍀
Pascal Attanasio 2 mesi fa su fb
Andiamo proprio a la grande quest’anno😢😢😢😢 Poveri noi, non vedo proprio il motivo della squalifica... Mahhhh
Elisabetta Farolfi 2 mesi fa su fb
Pascal Attanasio applicazione del regolamento
Fabio Onusti 2 mesi fa su fb
Ma dai... che pagliacciata. Ok il regolamento parla chiaro, ma non è né un gesto cattivo, né intenzionale.
Elisabetta Farolfi 2 mesi fa su fb
Fabio Onusti il regolamento parla chiaro è la parte decisiva della sua frase. Altrimenti potremmo arrivare a “si andavi a 60 anziché 50 ma non mi sono accorto. E non volevo investire nessuno”. I regolamenti chiedono una sola cosa: di essere applicati. Del resto in questo spirito si decretano tanti calci di rigore nel calcio. O no?
Fabio Herron 2 mesi fa su fb
Fabio Onusti a besazio avresti al massimo preso una multa 🤣
Fabio Onusti 2 mesi fa su fb
Fabio Herron da pagare in birrette 🍻
Fabio Onusti 2 mesi fa su fb
Elisabetta Farolfi, appunto l'ho detto che il regolamento parla chiaro. squalifica quindi giusta, ma non da condannare come persona per il gesto, che non è nulla di che.
Elisabetta Farolfi 2 mesi fa su fb
Fabio Onusti no. Non lo faccio. La sua reazione è stata signorile e la apprezzo. E resta un gradissimo giocatore. Spero abbia una carriera ancora lunga perché vederlo giocare è bellissimo.
roma 2 mesi fa su tio
Gesto incredibilmente antisportivo. A casa!
Norvegianviking 2 mesi fa su tio
@roma Ma fammi il piacere. Allora le partite di calcio tra simulazioni, sceneggiate, sputi, insulti, falli cattivi dovrebbe concludersi sempre 3 contro 3
roma 2 mesi fa su tio
@roma @Norvegianviking cosa c'entra il calcio? Dai che ce la puoi fare...
Jovica Joca 2 mesi fa su fb
Propongo 14 giorni di quarantena
Danilo Matic 2 mesi fa su fb
Per chi dice che "il regolamento parla chiaro", mi spiega perché in questa situazione Bedene non è stato squalificato? https://youtu.be/F0NuCOpmkg8
francox 2 mesi fa su tio
il regolamento prevede la squalifica immediata se un giocatore colpisce un giudice con un gesto di stizza.
Inve 2 mesi fa su tio
Leggere commenti denigratori nei confronti di una giudice di linea è di una tristezza incredibile. Prima di giudicare e sputare sentenze schifose quali “simulatrice”, “Nonnetta” o “vecchia” si potrebbe e dovrebbe anche pensare. Quanta pochezza come sempre nella sezione dedicata ai commenti!
Múnos Ugy 2 mesi fa su fb
Sono serbo e adoro Djokovic, ma purtroppo il regolamento é chiaro. Il tennista ha scagliato la pallina alla fine di un punto, che é andata a beccare un giudice di linea. É vero che non l'ha scagliata forte, come fanno sempre tutti i giocatori di tennis quando finiscono il loro turno di servizio. É anche vero che la giudice di linea ha fatto una sceneggiata cadendo a terra manco fosse stata fucilata, e che non ha i riflessi proprio migliori per spostarsi. Ma c'é il fatto che l'episodio, volontario o meno, é accaduto. É vero che non é una cosa diretta all'arbitro, come il calcio di Nalbandian al giudice di gara. Ma chiedo cosa sarebbe successo se al posto dell'arbitro avesse colpito un raccattapalle?? Comunque si sarei aspettato un esclusione del tennista come é avvenuto con la coppia feminile Mladenovic-Babos, perché entrato in contatto con una persona positiva al covid. Hanno avuto un motivo servito su un piatto d'argento. Con il pubblico e fosse capitato a Federer o Nadal dubito fortemente che l'esito sarebbe stato uguale.
Inve 2 mesi fa su tio
Non comprendo l’odio nei confronti di un giocatore che comunque per il tennis ha fatto e continuerà a fare grandi cose. Tuttavia Il regolamento parla chiaro. Ha commesso un errore (va detto anche che è stato parecchio sfortunato) e ha pagato con una squalifica giusta. Gesto sicuramente involontario ma da punire.
Norvegianviking 2 mesi fa su tio
@Inve Nessuno qua ricorda McEnroe. Ne ha combinate di ogni eppure risultava simpatico ai più...
Kristina Vil 2 mesi fa su fb
Il regolamento prevede 3 sanzioni, warning per il primo episodio, punto di penalitá per il secondo e game di penalitá per la terza infrazione ! Come mai Nole é stato squalificato alla prima? E per di più non ha fatto apposta? La nonnetta ha fatto una scenetta per far sembrare la cosa grave, mentre sono situazioni che spesso accadono. FORZA NOLE supererai anche questa. Resterai ancora una volta ricordato per un torto e un' ingiustizia subita, mentre gli ometti piccoli piccoli ne approffiteranno ancora una volta per infangarti. Sempre e comunque il più grande ! ❤
Moreno Primo 2 mesi fa su fb
Kristina Vil no, il regolamento parla chiaro, se con una pallata al di fuori dello scambio colpisci qualcuno sei fuori per direttissima.
Sonia Macchi 2 mesi fa su fb
Sarà un gombloddoh!1!!1
Stefano D'Andrea 2 mesi fa su fb
Qui è stata più la reazione 'drammatica' della giudice ad aggravare il gesto di Djokovic che il gesto in sé. Si è buttata a terra come un sacco di patate con tanto di versi dai... Manco l' avesse colpita con chissà che forza. Per di più mi mettete una nonna come giudice di linea? L'avrebbe fatta cadere anche il vento dopo un pó! 🤦‍♂️
Riccardo Cop 2 mesi fa su fb
Stefano D'Andrea Un giudice più giovane l’avrebbe evitata senza problemi...
Joseph Cziczo 2 mesi fa su fb
Riccardo Cop No un giudice vero sarebbe stato un signore senza fare scene drammatiche.
Papy Krishnasamy 2 mesi fa su fb
giusto squalifiche,quando fanno non famosi subito fanno.sempre perdonano questa antisportivi atleti lui e anche Nadal.
Dioneus 2 mesi fa su tio
Squalifica evidentemente senza senso. Non c'era alcuna volontarietà. Ha fatto bene a non dare la mano all'arbitro all'uscita
Norvegianviking 2 mesi fa su tio
@Dioneus No forse doveva stringergliela, per fargli capire quanto era superiore.
francox 2 mesi fa su tio
@Dioneus Non lo si fa per regole anticovid.
Darko Lukić 2 mesi fa su fb
RIDICOLI! Gesto che succede ad ogni partita di Tennis da sempre ma è successo ad uno slavo che sta andando troppo bene sportivamente e sta creando con altri tennisti un’associazione tennistica diversa dalla solita, dove decidino sempre le stesse persone da decenni! E questo è la punizione..
Moreno Primo 2 mesi fa su fb
Darko Lukić il regolamento parla chiaro, se con una pallata al di fuori dello scambio colpisci qualcuno sei fuori per direttissima.
Darko Lukić 2 mesi fa su fb
Perfetto, potrei anche essere d’accordo se si avesse agito allo stesso modo con Serena Williams che minacció di morte una giudice di linea. Ma purtroppo le regole ci sono ma si applicano quando fanno comodo! 😉 e in questo caso faceva molto comodo buttare fuori il numero 1 che si sta ribellando ai poteri forti! Buona serata.
Moreno Primo 2 mesi fa su fb
Darko Lukić se in altri frangenti non si sia applicato il regolamento non lo so, io sottolineavo solo il fatto che la decisione in questo caso è stata, dal punto di vista del regolamento, ineccepibile. Se poi volete vederci del marcio... ok
Jeja Jejka 2 mesi fa su fb
Darko Lukić 👍👍
Joseph Cziczo 2 mesi fa su fb
Darko Lukić di sicuro Djokovic non lo ha fatto di proposito, si è dimostrato un signore a scusarsi, quindi non farne una questione di nazionalità.
Paula Georgiana Hutu 2 mesi fa su fb
Hai ragione
Marco Galati 2 mesi fa su fb
Darko Lukić Studia le regole! Se scagliando la palla tocchi qualcuno sei subito squalificato, in più perdi tutti i punti vinti al torneo e devi ritornare il premio gara.
Elisabetta Farolfi 2 mesi fa su fb
Darko Lukić che un giudice magari non abbia applicato il regolamento, non implica che qui non non lo si dovesse applicare. E il fatto che sia stato applicato, non implica che sia stato sbagliato e il giudice sia fazioso. Altrimenti nei tribunali non dovremmo mai più condannare nessuno, perché sicuramente in precedenza per un reato analogo un imputato non è stato condannato. Il regolamento deve essere applicato. Sempre.
Darko Lukić 2 mesi fa su fb
Elisabetta Farolfi ma di cosa stiamo parlando? MA LA GIUSTIZIA ALLORA NON È UGUALE PER TUTTI! Punto
Elisabetta Farolfi 2 mesi fa su fb
Darko Lukić forse ma allora ad avere sbagliato non è chi ha applicato il regolamento, ma chi eventualmente in precedenza non lo ha fatto. Se il giudice A lascia in libertà un ladro, e il giudice B lo manda in prigione, quale dei due ha sbagliato?
Darko Lukić 2 mesi fa su fb
Elisabetta Farolfi certo, ma come ben sai, molto spesso le decisioni di questo tipo si prendono anche guardando i precedenti, e se una come S.Williams che mi è rimasta impressa ma ce ne sono anche altri di episodi, non la punisci, un episodio come questo INVOLONTARIO ci pensi di più e alla fine la risolvi con una bella multa e un ammonimento. Il messaggio passa lo stesso! Ma va bene protremmo stare qui a scrivere giornate intere, è andata così! Lui si è scusato e alla fine ne uscirà vincente come ha sempre fatto! Forza Nole! 🤗
Elisabetta Farolfi 2 mesi fa su fb
Darko Lukić 👍
Norvegianviking 2 mesi fa su tio
Ha sbagliato, ha pagato. Ma tutto mi sembra eccessivo. Chi da contro Djokovic a prescindere lo fa unicamente perchè non accetta possa diventare il numero uno di sempre. Nello sport tanti in passato hanno sbagliato, ma non mi pare (anche per questione di campanilismo) che tutti venissero lanciati. Da McNroe a Marquez, da Zidane a Piquet anche i campioni sbagliano. Gli angioletti che crocifiggono Djokovic spero che nella vita non abbiano mai commesso errori.
Stefano D'Andrea 2 mesi fa su fb
Ma poi come giudice di linea mettono una nonnetta? È caduta che manco l'avesse sparata!
Garssia Mira 2 mesi fa su fb
Nonna che corre dietro alle palline da tennis? 👹👎 Djokovicu ❤️🇷🇸 1
Anna Francesca Pischedda Todt 2 mesi fa su fb
Karma
seo56 2 mesi fa su tio
Bene!!
Kristina Vil 2 mesi fa su fb
Ma perche' non fanno bene vedere il filmato? E' troppo evidente che e' tutta una messa in scena, non vedevano l'ora di trovargli un errore e toglierlo di mezzo. Gli pesa troppo il fatto che é proprio lui il numero 1. Comunque rimane il numero 1 e chi lo odia non puo' far altro che continuare a rosicare.
Francesco Cec Moretti 2 mesi fa su fb
Kristina Vil gombloddoooh lo dice anche ammiocuggino
Bily Biljana 2 mesi fa su fb
Brava👏
Michael Sartore 2 mesi fa su fb
Aleksandar Jeremic 😂😂
Aleksandar Jeremic 2 mesi fa su fb
Michael Sartore non giustifico il gesto anche se si vede che non è assolutamente intenzionale. Per un professionista come lui, evitabile. Bro, se ti rende felice sta cosa, di sportivo hai poco... soprattutto visto che il tuo pupillo non si è nemmeno presentato al torneo. Forza Nole tutta la vita.
Michael Sartore 2 mesi fa su fb
Aleksandar Hahahahahah ma scherzo ahhahaah Federer infortunato... per quello 😁
Adelino Zampieri 2 mesi fa su fb
Non mi piace come giocatore ma non mi pare assolutamente intenzionale, poteva capitare a qualsiasi concorrente, evidentemente da fastidio all’associazione altrimenti non capisco l’intransigenza applicata
Francesco Cec Moretti 2 mesi fa su fb
Adelino Zampieri non tiri palle in giro a caso o spacchi racchette. È anti sportivo oltre che maleducato non sai dove può andare a finire
John Dell'Oro 2 mesi fa su fb
Adelino, se non sbaglio da regolamento la squalifica è automatica, anche in caso di negligenza quando colpisci un ufficiale di gara (è per quello che diversi giocatori scagliano le palline addirittura fuori dallo stadio 😜)
Ludovica Fantoni 2 mesi fa su fb
Francesco Cec Moretti l’hanno sempre fatto anche i più grandi a partire da McEnroe, e altri grandi, ne abbiamo viste di molto peggio
Joseph Cziczo 2 mesi fa su fb
Concordo pienamente con te dal video che ho visto.
Joseph Cziczo 2 mesi fa su fb
Francesco Cec Moretti Ma non mi sembra in questo caso.
Joseph Cziczo 2 mesi fa su fb
John Dell'Oro questa regola non la sapevo, quindi anche se a mio avviso non lo ha fatto di proposito la squalifica è giusta e di sicuro lui sa meglio di noi il regolamento. In tutti i casi viva the King RF.
Elisabetta Farolfi 2 mesi fa su fb
Ludovica Fantoni McEnroe infatti stato sanzionato più volte. E comunque se in passato dei giudici non hanno applicato il regolamento, sono stati loro a sbagliare. Non chi ieri lo ha applicato.
Sabrina Piacente 2 mesi fa su fb
Adelino Zampieri uno che guadagna milioni senza aver lavorato un giorno, certi gesti infantili poi li paghi
Elia Colombo 2 mesi fa su fb
Luca Peppo
Luca Peppo 2 mesi fa su fb
Elia Colombo godo come un riccio!
Elia Colombo 2 mesi fa su fb
Luca Peppo siamo in duee🤣🤣🤣
Kiko Gozzi 2 mesi fa su fb
Non amo particolarmente Diokovid, ma mi sembrava innocuo e sicuramente non uno sfogo alla fognini.
Nano10 2 mesi fa su tio
Ulteriore dimostrazione di prepotenza e ignoranza, questo giocatore se dovesse scoprire chi ha inventato l’intelligenza lo uccide.
Marco Cattani 2 mesi fa su fb
Non mi va per nulla a genio, ma decisione estremamente severa!
Angelo Papetta 2 mesi fa su fb
Stai a casa Slavo, tutti i campioni di Tennis sono rimasti fermi x il Covid ma tu stranamente no
Kristina Vil 2 mesi fa su fb
Angelo Papetta lo slavo e' numero 1 al mondo
Kristina Vil 2 mesi fa su fb
Ti scoccia parecchio il fatto
Kristina Vil 2 mesi fa su fb
Chi e' rimasto a casa é perché è vigliacco o perché non ama abbastanza il tennis o perche' e' infortunato!
Angelo Papetta 2 mesi fa su fb
Kristina Vil nessuno mette in dubbio L’ atleta però trovo assurdo che c’è chi gioca come lui e glia altri no è un po’ come taroccare i tornei non trovi, sembra che abbia finito i soldi 😆
Kristina Vil 2 mesi fa su fb
Oltre talento serve un po' di fortuna e Nole ha sempre avuto poca fortuna ha sempre dovuto combattere fino all' ultimo e contro tutti, e per lui non è mai abbastanza gli troveranno sempre u comunque un errore.
Kristina Vil 2 mesi fa su fb
Io lo seguo da quando aveva un solo paio di scarpe con cui giocava e che scivolavano mentre Federer lo sbruffone che quella volta giocava contro di lui continuava a cambiarsi le magliette e a accarezzarsi i suoi bei capelli :-) quel ragazzo con un paio di scarpe ne ha fatta di strada. UN GRANDE UOMO E IL PIU' GRANDE TENNISTA. E' inutile che gli mettano i bastoni fra le ruote con giochetti assurdi.
Marija Milosevic 2 mesi fa su fb
https://m.youtube.com/watch?feature=youtu.be&v=IlNihz6LFqA E per Nadal? La regola non vale?
Tiziana Plozza 2 mesi fa su fb
Ma sono 2 cose completamente diverse
Daniela Tamo 2 mesi fa su fb
Marija Milosevic ma non è la stessa cosa qui è stato colpito durante lo scambio invece nole dopo aver subito il break per la rabbia ha tirato una pallata e ha preso alla gola un giudice di linea!
Marija Milosevic 2 mesi fa su fb
Certo, ma e’ anche vero che non l’ha fatto apposta. Poteva succedere anche a un Roger Federer. E’ proprio brutto vedere commenti dispregiativi e poco sportivi nei confronti di qualunque giocatore, che sia Djokovic, Federer o Nadal.
Simone Canepa 2 mesi fa su fb
Marija Milosevic poteva anche tirarla da un altra parte, o gettarla con le mani...
Daniela Tamo 2 mesi fa su fb
Mi dispiace signora ma a federer sarà difficile che succeda perché gesti simili è difficile che li faccia
Nadine Ferrari 2 mesi fa su fb
Marija Milosevic Sui commenti dispregiativi si può anche essere d'accordo, ma resta il fatto che ciò che è successo a Nadal non c'entra un piffero con ciò che ha fatto Djokovic.
Stefano D'Andrea 2 mesi fa su fb
Ma che pagliacciata... Manco avesse fatto apposta.🤦‍♂️🤦‍♂️
Damiano Roci Rossiello 2 mesi fa su fb
Un grande sportivo deve essere anche un grande signore .... e qui decisamente siamo molto lontani! King Roger insegna !!!
Nikola Nick Zar 2 mesi fa su fb
Damiano Roci Rossiello Federer è sempre stato un Signore sono i suoi fan ad essere Cafoni...
Joseph Cziczo 2 mesi fa su fb
Vedendo il video non mi sembra che diowkovic lo abbia fatto di proposito.
Risto Nikolovski 2 mesi fa su fb
Damiano Roci Rossiello per cortesia...
HeLena 2 mesi fa su fb
King Roger non era punito per questo per esempio https://youtu.be/8xRM2IdTCUw
Goran Petrovic 2 mesi fa su fb
Atteso dagli organizzatori, niente di nuovo.
Samuele Ackermann 2 mesi fa su fb
Ecco perché nonostante sarai quello che vincerà di più non sarai mai il migliore..
Andrea Bossi 2 mesi fa su fb
Ahahahahahaha e parliamo ancora di paragone con Federer?!? Ma per piacere dai
Andrea Bossi 2 mesi fa su fb
In più fa il gesto di dare la mano al giudice salvo in un secondo momento fare il gesto come per mandarlo a quel paese... continua ad uscire quanto sia piccolo questo “uomo” e “sportivo”...😉
Kristina Vil 2 mesi fa su fb
Andrea Bossi hai guardato un altro film, è tutto il contrario di quello che hai scritto. Tutti quelli che odiano Nole sono degli uomini piccoli piccoli...
Andrea Bossi 2 mesi fa su fb
Kristina Vil chi lo difende invece per me rientra nella categoria degli arroganti e dei maleducati invece 🙂 Federer è un gran signore ma non solo lui, tanti in diversi sport bei esempi ma lui proprio no per questo è spesso e volentieri al centro delle critiche che nn arrivano praticamente mai a caso e gratuite 😉
Kristina Vil 2 mesi fa su fb
Andrea Bossi il problema é che non si vede mai niente di buono in quello che fa Nole o non lo mettono mai in prima pagina, le cose buone passano inosservate mentre quando fa un errore lo si grida sempre ai quattro venti. Ormai lo vedono come antagonista di Federer e per di più é Serbo per cui qualsiasi cosa faccia non sará mai abbastanza per convincervi e che vediate com' é realmente. Fammi un esempio di cosa ha fatto di cattivo o perché è arrogante? E io te ne faró mille altri che dimostrino che grande uomo é! Esulta con il pugno sul petto? Butta la racchetta? Prova a essere tu uno contro tutti e poi vediamo.
Guya Elia Riccardi 2 mesi fa su fb
Andrea Bossi non ho più parole...si deve far riconoscere ovunque..un bel bagno di umiltà non gli guasterebbe
La Lau 2 mesi fa su fb
Il regolamento parla chiaro🤷🏻‍♀️
Tanja Todorovic 2 mesi fa su fb
Hanno cercato qualsiasi pretesto per mandarlo a casa. Era scomodo.
Daniela Tamo 2 mesi fa su fb
Tanja Todorovic mi dispiace signora ma il regolamento parla chiaro!
Massimo Martini 2 mesi fa su fb
Tanja Todorovic il tennis non è il calcio e certe cose non sono ammesse
Fontana Delio 2 mesi fa su fb
Tanja Todorovic lei si che capisce di tennis😀😀😀
Nikola Nick Zar 2 mesi fa su fb
Tanja Todorovic si vede chiaramente che non ha fatto apposta, questo è l'unico modo per fermarlo.
Simone Calcinai 2 mesi fa su fb
Tanja Todorovic slavi popoli di m. Sempre loro.
Moreno Primo 2 mesi fa su fb
Tanja Todorovic no, il regolamento parla chiaro, se con una pallata al di fuori dello scambio colpisci qualcuno sei fuori per direttissima.
Siro Ilmio 2 mesi fa su fb
Nikola Nick Zar esattamente non c'era altro modo e al primo (errore) via a casa...
Tiziana Plozza 2 mesi fa su fb
Giustissima decisione ...... purtroppo lui non sa perdere.... bye bye
Bily Biljana 2 mesi fa su fb
ora dormirai tranquillo😂
Nikola Kovacevic 2 mesi fa su fb
Tiziana Plozza grande Tiziana, digliene quattro
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SCI ALPINO
1 ora
Niente da fare per St. Moritz: tutte a casa
Le forti nevicate e il rischio valanghe hanno spinto la FIS a cancellare anche il secondo Super-G
NATIONAL LEAGUE
2 ore
Tegola Ambrì: Zaccheo Dotti e Fohrler ko
I due giocatori biancoblù si sono infortunati in occasione della sfida di ieri contro il Davos
SUPER LEAGUE
4 ore
Oberlin & Basilea: il rapporto è finito
A partire dal mese di gennaio l'attaccante 23enne non sarà più un giocatore renano
SC ALPINO
5 ore
Ottimo terzo posto per Marco Odermatt
Il rossocrociato ha chiuso il gigante alle spalle di Zubcic e Kranjec. Quarto Mèillard
SUPER LEAGUE
5 ore
Il Covid-19 ferma il Lugano
La sfida fra i bianconeri e il Sion è stata rinviata per un caso di coronavirus fra le fila dei ticinesi
MOTOGP
7 ore
"Tormento" Marquez tra errori e incertezze: «Avrei messo i fissatori esterni»
Dopo la terza operazione all'omero, restano incerti i tempi di recupero di Marc Marquez. La parola al Dottor Costa
LIGA
11 ore
«Mai sentito intoccabile, lotterò fino alla fine»
Il Real Madrid zoppica e Zizou è a rischio esonero. Dopo il tonfo in Champions, ora c'è l'ostacolo Siviglia
HCAP
21 ore
L'Ambrì graffia e fa festa a Davos
Vittoria ampiamente meritata per i biancoblù, che piegano 6-4 i grigionesi di Wohlwend. Altre due reti di Nättinen.
SERIE A
23 ore
Caso Suarez, Paratici indagato: la Juve conferma e ora rischia sanzioni
Se ne venisse accertata la responsabilità, per la Juventus si andrebbe dalla semplice multa alla retrocessione.
SUPER LEAGUE
1 gior
«L'ambiente è ottimo e i risultati aiutano: ora non vogliamo fermarci»
Il Lugano, al lavoro per preparare la trasferta di Sion, è imbattuto da 17 incontri: «Questione di mentalità».
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile