Keystone/archivio
TENNIS
03.09.20 - 14:400
Aggiornamento : 23:40

Thiem cancella Federer e Nadal: «La loro assenza non è un problema»

US Open senza tanti big? Thiem: «Ci sono molti giocatori di livello. In futuro sarà normale l'assenza di Roger e Rafa»

NEW YORK - Senza tante stelle e in tono decisamente minore rispetto alle edizioni più scintillanti, sul cemento di New York si stanno disputando gli US Open. Il secondo Slam stagionale, segnato dall'assenza forzata del pubblico e toccato nel profondo dall'emergenza Covid - gli USA sono ancora nel pieno della bufera -, non ha visto al via assi come Roger Federer (20 Slam in carriera), Rafa Nadal (19), Stan Wawrinka (3) e una mina vagante dal grande appeal come Nick Kyrgios.

Volato ai 1/32 di finale beneficiando anche del ritiro di Munar - costretto a gettare la spugna quando si trovava sotto 2 set a 0 - Dominic Thiem si è invece presentato a Flushing Meadow con grandi ambizioni e da testa di serie numero 2. L’austriaco, a caccia del primo trionfo in un Major, ha parlato in conferenza stampa e, sollecitato sull’argomento, ha detto la sua sull'assenza di Federer e Nadal.

«Non è mai piacevole quando due tennisti del loro livello non sono al via, ma d’ora in poi dovremo anche abituarci a questa situazione», spiega Thiem in riferimento all’età ormai “avanzata” dei due fuoriclasse. «Mi diverto a vedere le loro partite, ma nel prossimo futuro sarà normale per loro non essere più negli Slam». Poi la “stilettata”, che difficilmente troverà il consenso degli appassionati… «Nel circuito Atp ci sono tanti altri giocatori di livello e, per il futuro, non credo sia un problema non vedere più Roger Federer e Rafael Nadal».

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (Seth Wenig)
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
gadoal 1 anno fa su tio
al solito UN TITOLO FUORVIANTE
GI 1 anno fa su tio
non ha tutti i torti.....peccato che rischia di dover attendere ancora un paio di stagioni....Forza Dom, il futuro del tennis è tuo !!
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
IL SORPASSO... A QUATTRO RUOTE
2 ore
Il Mondiale? Si rischia di rovesciare nel lavandino la fonduta appena preparata
Che finale! Domenica ad Abu Dhabi chi finirà davanti fra Max e Lewis avrà vinto il Mondiale.
NAZIONALE
5 ore
Fischer chiama Loeffel dal Ticino
Resa nota la lista dei convocati per il torneo amichevole di Visp (16-17 dicembre).
TENNIS
8 ore
Australian Open, Djokovic nella lista dei partecipanti
La presenza del numero 1 al mondo è stata a lungo in dubbio in virtù dell’obbligo vaccinale
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
11 ore
Mourinho, "er Bollit-one", sta cuocendo a fuoco lento
Porto, Triplete e Premier lontani: a Roma Mourinho è desaparecido
CHAMPIONS LEAGUE
20 ore
Milan sconfitto a San Siro e fuori dalla Champions
Rossoneri battuti 2-1 dalla squadra di Klopp e out sia dalla Champions che dall'Europa League.
HCAP
21 ore
L’Ambrì si dimentica un tempo e poi sfiora la rimonta
I biancoblù hanno subito cinque reti nel periodo centrale, venendo battuti 6-5.
SWISS LEAGUE
21 ore
Sconfitta pesantissima per i Rockets
Brutta sconfitta per i rivieraschi
HCL
1 gior
«Ci siamo trovati per l'ennesima volta con le spalle al muro»
Il CEO del Lugano Marco Werder ha commentato la decisione odierna di continuare in modalità 2G
HCAP
1 gior
«In pista con il 2G? Purtroppo la pandemia non è finita»
Il direttore generale dell'Ambrì Nicola Mona: «Oggi a nostro avviso questa è la via corretta da seguire»
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Hockey svizzero soltanto per vaccinati e guariti
A partire da oggi non sarà più valido il tampone per entrare in pista. Anche la Coppa Spengler si adegua
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile