keystone-sda.ch / STF (ANDREJ CUKIC)
+5
TENNIS
23.06.20 - 22:040
Aggiornamento : 24.06.20 - 12:23

«Sono dispiaciuto, il virus c'è ancora e dobbiamo imparare a conviverci»

Nole, positivo al Covid-19 dopo gli impegni all'Adria Tour, si difende: «Spero che non ci siano complicazioni».

Il tennista ha poi annunciato che resterà in isolamento per 14 giorni e che si sottoporrà a un nuovo test tra cinque giorni.

BELGRADO - Il coronavirus fa tremare il mondo del tennis. Dopo le positività di Grigor Dimitrov, Borna Coric e Viktor Troicki - tutti, loro malgrado, protagonisti dello "sciagurato" Adria Tour -, oggi un altro annuncio scuote l'ambiente, con la positività di Novak Djokovic. 

Nole, organizzatore dell'evento - disputato in Serbia e Croazia con spalti pieni e senza alcun tipo di precauzione anti-pandemia, si trova ora al centro delle polemiche.

«Abbiamo organizzato questo torneo in un momento in cui la forza del virus stava diminuendo, credendo che ci fossero le condizioni per farlo - ha commentato il numero 1 al mondo - Sfortunatamente il virus c'è ancora e dobbiamo imparare a conviverci. Sono profondamente dispiaciuto per ognuno di questi nuovi casi. Spero che non ci siano complicazioni e che alla fine tutti stiano bene».

Nole, attualmente a Belgrado, ha poi annunciato che resterà in isolamento per 14 giorni e che si sottoporrà a un nuovo test tra cinque giorni.

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STR (Zvonko Kucelin)
Guarda tutte le 9 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
GI 7 mesi fa su tio
ma va?
RobediK71 7 mesi fa su tio
Suo padre sarà fiero, del suo uomo
occhiodiairolo 7 mesi fa su tio
Clap clap clap
Nano10 7 mesi fa su tio
La sua ignoranza e prepotenza è da numero uno, se non avesse avuto la possibilità di giocare a tennis probabilmente sarebbe stato un barbone
peppina 7 mesi fa su tio
Bravo????????... e non dico altro
tip75 7 mesi fa su tio
comportamento irresponsabile
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SWISS LEAGUE
3 ore
«Escludendoci rischierebbero grosso»
Davide Mottis e i Rockets sono in attesa di una risposta: potranno partecipare al prossimo campionato di Swiss League?
DUBAI
12 ore
Bendtner derubato per colpa di un giornale
Il racconto della disavventura dell'ex Juve, bloccato a Dubai, ha favorito l'azione dei ladri.
MOTOMONDIALE
16 ore
Marc trema davvero: quanti dubbi...
L'ex osteopata della MotoGP, il dottor Bernard Achou: «In caso di quarta operazione addio anche al 2021»
SUPER LEAGUE
19 ore
Jacobacci, Abubakar e gli altri: il Lugano è già grande
La compagine bianconera ha agganciato il San Gallo e il Basilea al secondo posto in classifica.
SCI ALPINO
23 ore
Ottimo Odermatt, ma vince Kriechmayr
Nel super G di Kitzbühel altra grande prova per la pattuglia elvetica
HCL
1 gior
Il Lugano rialza la testa. Ambrì, il cuore non basta
Shutout di Zurkirchen con i bianconeri, mentre il nuovo innesto biancoblù Perlini non ha ancora lasciato il segno.
PREMIER LEAGUE
1 gior
«Eriksen? No grazie, mi ha deluso»
Finito ai margini nei nerazzurri, il danese resta sul mercato. Graham Roberts: «Inter? Voleva un'altra squadra»
HCL
1 gior
Il Lugano torna al successo, shutout di Zurkirchen
La truppa di Pelletier ha piegato il Rapperswil: 1-0 il risultato finale.
SUPER LEAGUE
1 gior
Successo e secondo posto: è un gran Lugano
Un rigore di Maric a 5’ dalla fine ha fatto gongolare i bianconeri.
SCI ALPINO
1 gior
Lara Gut-Behrami, vittoria da sballo
Per la ticinese è il secondo successo stagionale in superG dopo St. Anton.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile