Keystone, archivio
+2
TENNIS
02.06.20 - 20:190
Aggiornamento : 03.06.20 - 15:28

«Federer o Nadal? Il più forte è chiaramente Djokovic»

«Pagherei il biglietto per guardare Roger, che ha più classe, e poi Rafa, ma Nole è un fenomeno su tutte le superfici»

L'ex tennista Pat Cash - vincitore nel 1987 del torneo di Wimbledon - ha parlato a 360° in occasione di una video-chat pubblicata su "ubitennis.com". Fra i temi toccati, spicca la grande rivalità sportiva che esiste nel tennis contemporaneo fra tre grandi campioni, ovvero Roger Federer, Rafael Nadal e Novak Djokovic.

«Non sono degli esseri umani, ma tre mostri. Nessuno è in grado di fare ciò che fanno loro», ha analizzato. «Per arrivare al loro successo bisogna avere una mentalità diversa rispetto alle persone normali e anche Andy Murray ce l'ha. Oltre a questo è anche necessaria una forma di ossessione e bisogna ovviamente essere degli atleti straordinari. Il migliore fra loro? Pagherei il biglietto per guardare la classe di Federer e poi quella di Nadal, ma il più forte è chiaramente Djokovic. Roger avrebbe potuto eccellere in ogni generazione e con ogni racchetta, mentre Rafa e Novak hanno invece creato qualcosa di nuovo. Lo spagnolo ha portato il tennis a un altro livello e sulla terra riesce a giocare in maniera assolutamente fenomenale, ma è inferiore a Roger sull'erba. Nole invece non ha punti deboli, può giocare da fenomeno ovunque ed è in grado di battere gli altri due anche sulle loro migliori superfici. Tanti dicono che Federer sia il miglior giocatore di tutti i tempi, ma in realtà è il secondo della sua era...».

Le maggiori vittorie:

Roger Federer (nato nel 1981)

103 tornei totali, 20 slam, 6 Tour Finals, 1 Coppa Davis, 1 medaglia d'oro olimpica nel doppio.

Rafael Nadal (nato nel 1986)

85 tornei totali, 19 slam, 5 Coppa Davis, 1 medaglia d'oro olimpica nel singolare, 1 medaglia d'oro olimpica nel doppio.

Novak Djokovic (nato nel 1987)

79 tornei totali, 17 slam, 5 Tour Finals, 2 Coppa Davis ed è l'unico tennista della storia ad aver vinto almeno una volta tutti e nove i Masters 1000.

 

SPORT: Risultati e classifiche

Keystone (archivio)
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Lilly Formina 6 mesi fa su tio
Commovente e assai naif chi ritiene che Roger sia "nostro". Normalmente una cosa diventa nostra dopo che l'abbiamo comprata. Non mi risulta che il popolo svizzero abbia comprato Federer. Anche perchè Federer si è venduto a Credit Suisse, che paga meglio. Quindi tutt'al più è proprietà della banca, non "nostra".
SSG 6 mesi fa su tio
@Lilly Formina seguendo il tuo ragionamento quando si parla del nostro orgoglio vuole dire che abbiamo comprato? o la nostra bandiera? o la nostra nazione quanto è costata? O si scrive giusto per dar contro a tutto quello che è svizzero? attenzione è razzismo anche questo...
Juan Luis Alberto Molteni 6 mesi fa su fb
Roger tutta la vita! ✌️
DeNise OrlaNdo 6 mesi fa su fb
Tre splendidi giocatori fuoriclasse. Ma Roger è... nostro! Quindi x noi il nr 1 in assoluto 🥰
Paola Nelly Dellagiovanna Morandi 6 mesi fa su fb
Per me sarà sempre e solo Roger anche se gli altri due dovessero superareci suoi record 🇨🇭
Giulio Rezzonico 6 mesi fa su fb
Forse Clash non sa che Federer è forte su tutte le superfici, tanto quanto lo è Djokovic. A parte l’unico Roland Garros che ha vinto, Federer ha vinto su terra ben 218 match ed è uno dei migliori di sempre anche lì. Ovviamente se hai un mostro come Nadal che su terra è imbattibile praticamente non puoi essere primo ovunque. Per il resto le statistiche sono lì da vedere: 8 majors su erba e 11 su duro.
Yoebar 6 mesi fa su tio
Se si vuole valutare in generale, è francamente onesto e sincero dire che Federer non verrà mai battuto da nessuno è un mostro in tutti i sensi e non c’è nessuno che ha rancore nei suoi confronti, fiero che è Made in CH.
Daniela Tamo 6 mesi fa su fb
Per sempre Roger no 1❤️
Paola Nelly Dellagiovanna Morandi 6 mesi fa su fb
Daniela Tamo 👍
Ben8 6 mesi fa su tio
Federer.... poi il vuoto
Bily Biljana 6 mesi fa su fb
Nole ❤️❤️❤️
Papy Krishnasamy 6 mesi fa su fb
nessuno non po paragonare nei com fronti nostro King Roger. nadal non gioca il regole del tennis.altro solo pagato da mafia perche suo maneger collobra con loro.onesto sincero senza maschera uno di migliore sara sempre lui.e un leggend King Roger forever
Aysun Laçin 6 mesi fa su fb
King Roger Federer ❤
Garssia Mira 6 mesi fa su fb
Sandra Montorfani 6 mesi fa su fb
La classe di Feder non la batte nessuno é il signor King del tennis. Grande unico Roger . ❤️ 🇨🇭
Paola Nelly Dellagiovanna Morandi 6 mesi fa su fb
Sandra Montorfani 👍
Daniele Filipponi 6 mesi fa su fb
Il corona virus fa male a tanti 🤣
Dony Martignoni 6 mesi fa su fb
"Nooo non è la gelosia, nooo ma la passione mia...lalalalala..."
Zarco 6 mesi fa su tio
Non condivido
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
MOTOGP
6 ore
Calvario Marquez, terzo intervento: «8 ore sotto i ferri»
Il pilota della Honda è stato nuovamente operato a Madrid. I tempi di recupero? C'è chi parla di altri 6 mesi di stop
EUROPA LEAGUE
7 ore
Nsame illude l'YB, poi la Roma cala il tris
I gialloneri - che si giocheranno il pass per i 1/16 contro il Cluj - sono stati sconfitti 3-1 all'Olimpico.
SERIE A
10 ore
«Con la leucemia ho unito tutti, anche chi mi insultava»
Mihajlovic, mister del Bologna: «Sono un soldato, ci ho messo mentalità e voglia di vivere, ma il merito è dei dottori»
MOTOGP
14 ore
«Nessun privilegio per Valentino Rossi»
«Se guidi con noi, saremo noi a decidere le strategie».
ARGENTINA
18 ore
Si era rifiutata di omaggiare Maradona, ora è vittima di minacce
Nessun minuto di silenzio in memoria dell'argentino «per ricordare uno stupratore, pedofilo e molestatore».
L'OSPITE - STEFANO TOGNI
22 ore
«Ambrì? Con la Valascia piena sarebbe stata un'altra storia»
Stefano Togni ha parlato della Coppa Svizzera e del campionato: «Non è bello guardare una classifica così disordinata»
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
Barça e Juve a suon di gol
Blaugrana e bianconeri hanno vissuto una grassa sera europea.
MOTOMONDIALE
1 gior
Marquez: giorni di riflessione
Il pilota della Honda sta decidendo se sottoporsi a un nuovo intervento all'omero destro
ARGENTINA
1 gior
«Assurdo»
Rodolfo Baqué - legale dell’infermiera Dahiana Madrid - non si capacita di come l'argentino sia stato curato.
SUPER LEAGUE
1 gior
Un bomber a Lugano? «Valutiamo, prima però proviamo a far esplodere i nostri»
Maurizio Jacobacci spinge un Lugano ambizioso ma cauto: «Nessuna paura che uno stop ci porti in un circolo negativo»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile