Keystone
+ 14
SWISS SPORTS AWARDS
15.12.19 - 23:050
Aggiornamento : 16.12.19 - 10:15

Sports Awards: gioie per Kambundji e Stucki

Il riconoscimento alla squadra dell'anno è andato alla 4x100, nella quale figura anche la ticinese Ajla Del Ponte

ZURIGO - Si è tenuta questa sera a Zurigo la cerimonia degli Swiss Sports Awards, nella quale sono stati incoronati gli sportivi che si sono distinti maggiormente nel 2019. Si cercavano i successori di Nino Schurter e Daniela Ryf, vincitori 12 mesi fa. 

In campo maschile il premio è andato a Christian Stucki (lotta svizzera) davanti a Roger Federer e Nino Schurter. Tra le donne è stata Mujinga Kambundji ad imporsi (bronzo Mondiale a Doha nei 200 metri) davanti a Wendy Holdener e Belinda Bencic. 

C'è stato anche un po' di Ticino nel premio riservato alla squadra dell'anno, andato alla 4x100 in cui figura anche la nostra Ajla Del Ponte. Lei, Mujinga Kambundji, Sarah Atcho e Salomé Kora si erano messe in luce lo scorso mese di ottobre ai già citati Mondiali di Doha dove avevano ritoccato il record nazionale portandolo a 42''18 (quarto posto).

Tra le altre categorie il miglior allenatore è stato Adrian Rothenbühler (atletica), l'MVP Roman Josi (hockey), l'atleta emergente Sina Frei (mountainbike) e l'atleta paralimpica Manuela Schär. 

keystone-sda.ch (ENNIO LEANZA)
Guarda tutte le 18 immagini
Commenti
 
GI 1 mese fa su tio
Stucki era nei miei pronostici: finalmente viene premiato uno sportivo la cui visibilità è ristretta, la lotta svizzera non essendo particolarmente "appetibile" per media e sponsor !
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
NHL
26 min
Biglietto d'aereo strappato: Merzlikins non tornerà a Lugano per anni
Jarmo Kekäläinen, GM dei Columbus Blue Jackets, ha confermato la permanenza oltreoceano di Elvis: «Avrà una lunga carriera da queste parti»
TENNIS
5 ore
Belinda Bencic continua la sua marcia
La tennista sangallese ha prevalso contro la Ostapenko in due set: 7-5, 7-5 il risultato finale
SUPER LEAGUE
11 ore
«Da Cruz lo vogliono in tanti. San Gallo? Arriviamo un po’ zoppi»
A Lugano, a pochi giorni dalla ripresa del campionato, tiene banco il mercato. Renzetti: «Crnigoj deve decidere cosa fare. Ci sono Chievo e Livorno, noi abbiamo accettato l’offerta degli amaranto»
HCAP
14 ore
Ambrì, che botta: Pinana fuori 6-8 mesi e anche Fora è rotto
Nuovi problemi in casa biancoblù. Intanto, però, Novotny è tornato a disposizione di coach Cereda
GLAND
16 ore
Notizia shock dall’Inghilterra: “Foto rubate di Schumi in vendita per 1 milione”
Non si placano le voci e le speculazioni legate alle condizioni di salute del 7 volte campione del Mondo. Il "Mirror" svela una nuova triste vicenda
SUPER LEAGUE
18 ore
Alessio Da Cruz alla corte di Jacobacci?
Il 23enne attaccante olandese, di proprietà del Parma e reduce da un'esperienza all'Ascoli, è corteggiato da diversi club
TENNIS
19 ore
Federer-Express: divorato Krajinovic
King Roger, con una prova maiuscola, ha liquidato il serbo 6-1, 6-4, 6-1 nel secondo turno degli Australian Open. Il prossimo ostacolo è Millman. Out Berrettini, ok Djokovic
HCL
22 ore
Lugano, tre leggende nella Hall of Fame
Alfio Molina, Bernard Côté e Bruno Rogger verranno onorati con questo prestigioso riconoscimento il prossimo 31 gennaio
SUPER LEAGUE
22 ore
Niente marce ma un ritiro sereno: «Voglia e vitalità. Behrami? Felici di vederlo al Genoa»
Nel weekend riparte la Super League. Marco Degennaro, dg del Sion: «Domenica a Thun sarà una sfida tosta. Obiettivi? Soffrire il meno possibile...»
L'OSPITE - ARNO ROSSINI
1 gior
Milioni (fino a 200), tangenti e stimmate: tutti pazzi per Haland, il gigante-bambino
I tre gol in 23' del debutto con il Borussia Dortmund hanno solo confermato le qualità di un "generational talent". Arno Rossini: «Ha tutto e può ancora migliorare. Favre ha detto che è pazzesco»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile