Inter
Torino
21:45
 
TI-Press
+2
SBL
28.09.19 - 19:160

Prima amara per Tigers e SAM

Nell'esordio in campionato il Lugano è stato sconfitto 82-87 dal Neuchâtel, mentre Massagno è caduto 87-84 a Ginevra

LUGANO – Esordio in campionato con sconfitta per i Tigers, battuti 82-87 in casa dal Neuchâtel al termine di un match tiratissimo.

Ottimo in avvio, capace di trovare con costanza il canestro e di chiudere gli spazi in difesa, il Lugano è scappato sul 10-2 e sul 14-5, per poi chiudere il primo quarto 20-14. Grazie a un'ottima circolazione di palla, i bianconeri sono saliti fino al 28-17 di metà secondo parziale, prima di subire un pesante 1-10 che ha permesso ai rivali di rientrare in partita e di arrivare all'intervallo lungo a contatto (40-37). Firmato l'ultimo vantaggio a metà terzo quarto (51-49), i Tigers hanno in seguito visto l'inerzia della sfida girare in favore degli avversari. Il Neuchâtel ha infatti prima preso il comando delle operazioni (59-60 al 30') e poi definitivamente allungato con un ultimo quarto molto solido. Un parziale nel quale è prima arrivato al 71-78 e poi ha controllato fino all''82-87 finale.

Poca gloria pure per la SAM, finita battuta 87-84 a Ginevra. Massagno ha recitato un copione simile a quello del Lugano: ottima partenza (26-17 al 10'), tenuta nella parte centrale (71-61 al 30') e infine vistoso calo nell'ultimo quarto, con i Lions che, grazie a un netto 26-13, hanno operato il sorpasso e messo le mani sulla posta in palio. 

SPORT: Risultati e classifiche

TI-Press
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
NBA
16 min
Russel Westbrook positivo al Covid-19
La stella degli Houston Rockets: «Sto bene, ma questo virus è da prendere seriamente»
SUPER LEAGUE
2 ore
Coronavirus: lo Zurigo giocherà comunque a Basilea
Nonostante la quarantena, i tigurini scenderanno in campo al St. Jakob Park con molti Under 21
SUPER LEAGUE
6 ore
Persa del tutto la bussola, pallone in balia delle onde
La multi-positività zurighese ha smascherato il bluff dei dirigenti del nostro calcio.
MOTOMONDIALE
7 ore
Marquez Jr. degradato per farsi le ossa
Il “fratellino” d’arte si batterà per la LCR di Lucio Cecchinello. Per Morbidelli altri due anni in Yamaha-Petronas.
CHAMPIONS LEAGUE
9 ore
Niente squalifica e “solo” 10 milioni di multa, il TAS grazia il City
Truffa al financial fair play? “I contratti di sponsorizzazione non sono stati contraffatti”
SUPER LEAGUE
12 ore
Prima serviva un'impresa, ora un miracolo
Il blackout di Lucerna è costato ai bianconeri tre gol, due punti e il sogno europeo.
PRIMEIRA LIGA
22 ore
Lascia il match al 45' per andare... in quarantena
È successo al secondo portiere del Belenenses André Moreira in occasione della sfida contro il Moreirense
SUPER LEAGUE
1 gior
Coronavirus: positivo anche Ancillo Canepa
Il presidente dello Zurigo è risultato positivo al Covid-19: «Non presento nessun sintomo e mi sento bene»
SUPER LEAGUE
1 gior
Il Lugano spreca tutto: dal 3-0 al 3-3 in un quarto d'ora
Sabbatini e compagni hanno perso la grande possibilità di recuperare terreno in classifica sul Lucerna
FORMULA 1
1 gior
Hamilton vince, le Ferrari si speronano
La seconda tappa del Mondiale, il GP di Stiria, ha regalato emozioni. E domenica si va in Ungheria.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile