SJ Sharks
2
VAN Canucks
1
3. tempo
(1-0 : 0-0 : 1-1)
SJ Sharks
NHL
2 - 1
3. tempo
1-0
0-0
1-1
VAN Canucks
1-0
0-0
1-1
1-0 HERTL
11'
 
 
2-0 MEIER
48'
 
 
 
 
49'
2-1
11' 1-0 HERTL
48' 2-0 MEIER
2-1 49'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 15.12.2019 06:11
TI-Press
+ 2
SBL
28.09.19 - 19:160

Prima amara per Tigers e SAM

Nell'esordio in campionato il Lugano è stato sconfitto 82-87 dal Neuchâtel, mentre Massagno è caduto 87-84 a Ginevra

LUGANO – Esordio in campionato con sconfitta per i Tigers, battuti 82-87 in casa dal Neuchâtel al termine di un match tiratissimo.

Ottimo in avvio, capace di trovare con costanza il canestro e di chiudere gli spazi in difesa, il Lugano è scappato sul 10-2 e sul 14-5, per poi chiudere il primo quarto 20-14. Grazie a un'ottima circolazione di palla, i bianconeri sono saliti fino al 28-17 di metà secondo parziale, prima di subire un pesante 1-10 che ha permesso ai rivali di rientrare in partita e di arrivare all'intervallo lungo a contatto (40-37). Firmato l'ultimo vantaggio a metà terzo quarto (51-49), i Tigers hanno in seguito visto l'inerzia della sfida girare in favore degli avversari. Il Neuchâtel ha infatti prima preso il comando delle operazioni (59-60 al 30') e poi definitivamente allungato con un ultimo quarto molto solido. Un parziale nel quale è prima arrivato al 71-78 e poi ha controllato fino all''82-87 finale.

Poca gloria pure per la SAM, finita battuta 87-84 a Ginevra. Massagno ha recitato un copione simile a quello del Lugano: ottima partenza (26-17 al 10'), tenuta nella parte centrale (71-61 al 30') e infine vistoso calo nell'ultimo quarto, con i Lions che, grazie a un netto 26-13, hanno operato il sorpasso e messo le mani sulla posta in palio. 

TI-Press
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
MOTOMONDIALE
8 ore
«O si cambia o sarà addio...»
Valentino Rossi ha messo in chiaro le cose: dovrà vivere un 2020 da protagonista, altrimenti lascerà il motomondiale
HCL
10 ore
Linus Klasen: futuro al Lulea?
L'attaccante svedese, non confermato a Lugano, sarebbe vicino al ritorno in Svezia
CALCIO
12 ore
Chapecoense, Neto lascia il calcio. Era sopravvissuto all'incidente aereo: «Non ce la faccio più»
Il difensore brasiliano ha deciso di abbandonare l'idea di giocare ancora a pallone. Troppi i dolori con i quali sta convivendo negli ultimi mesi
FORMULA 1
15 ore
Barrichello inchioda Schumi: «La Ferrari era di Michael, io mai supportato»
Il brasiliano non ha conservato ricordi fantastici dei suoi anni con la Rossa: «È capitato che, finito un meeting tutti insieme, la squadra ne iniziasse poi uno “personale” con il tedesco»
SCI ALPINO
18 ore
Lara quinta a St. Moritz, vince la Goggia
Seppur proponendo una buona sciata in super G la ticinese non è riuscita a centrare il podio, completato dalla Brignone e dalla Shiffrin
NATIONAL LEAGUE
19 ore
Nulla di grave per Reto Berra
Il portiere del Friborgo aveva lasciato il ritiro rossocrociato (sostituito da Nyffeler) a causa di alcuni problemi muscolari
MOTOMONDIALE
22 ore
Marquez “smontato” dal capo: «Vince? Honda semplice da guidare»
Alberto Puig ha celebrato la sua Honda e levato meriti al pluricampione di Cervera
SERIE A
1 gior
Gattuso punta uno svizzero, 15'000'000 sul piatto
Il 41enne mister vorrebbe portare a Napoli Ricardo Rodriguez, titolarissimo con lui nel Milan
NAZIONALE
1 gior
Svizzera esagerata, Russia umiliata 8-2
Bella prova per la selezione di Patrick Fischer, in trionfo nel NaturEnergie Challenge vincendo comodamente la finale. Quattro gol per Loeffel
SUPER LEAGUE
1 gior
«Soldi attesi entro il 6 dicembre. Oggi quanti ne abbiamo?»
Renzetti ha (quasi) perso la pazienza: «Se a metà della prossima settimana il capitale non sarà arrivato, allora chiuderò questa questione»
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile